Keystone
CANTONE
29.05.21 - 10:030

Coronavirus in Ticino: 17 nuovi contagi e 0 decessi

Nelle ultime 24 ore sono stati poi dimessi 6 pazienti dagli ospedali ticinesi

L'Ufficio del Medico Cantonale segnala, inoltre, un nuovo ricovero

BELLINZONA - Nelle ultime 24 ore, nel Canton Ticino, sono risultate positive al coronavirus 17 persone.

Lo segnala l'Ufficio del Medico Cantonale. Si rimane quindi sotto i 20 casi al giorno, ma in leggerissimo aumento rispetto a ieri, quando si erano registrati solamente 8 casi. Come ieri, non si registra alcun decesso legato alla pandemia: il bilancio totale dei morti in Ticino rimane di 995.

La situazione negli ospedali ticinesi resta piuttosto stabile, con i nosocomi che procedono a trattare sempre meno pazienti: si conta un nuovo ricovero e sei pazienti dimessi. Il numero totale di pazienti ricoverati affetti da coronavirus è ora a quota 10 (ieri erano 15). Una persona si trova in cura nel reparto di terapia intensiva. 


tio.ch/20 Minuti

 

Vaccino e contagi

Per quanto concerne la somministrazione del vaccino, aperta ieri anche alle persone dai 16 ai 45 anni, il Cantone riferisce che il 21,8% della popolazione ha ricevuto entrambe le dosi. In totale, secondo i dati aggiornati a mercoledì, sono state somministrate 209'048 dosi.

Dall'inizio della pandemia di coronavirus ad oggi, in totale, 33'038 ticinesi hanno contratto la malattia.


tio.ch/20 Minuti

 

Quarantene di classe e tracciamento

Il Decs comunica poi che non ci sono quarantene di classe attualmente in corso. 

Secondo l'ultimo aggiornamento relativo alle attività di contact tracing, invece, sono 134 le persone in isolamento perché positive e 234 quelle in quarantena poiché entrate in contatto con persone positive, o perché rientrate da Paesi considerati a rischio sulla base della lista dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
LUGANO
3 ore
Due auto si scontrano sulla Crespera
L'incidente è avvenuto questa sera a Breganzona: i due conducenti se la sono cavata con leggere escoriazioni.
LUGANO
3 ore
Don Tamagni, oltre 600mila franchi sottratti ai genitori
Il parroco di Cadro era il curatore della coppia di anziani, ed era esente da controlli.
CONFINE
5 ore
Covid, più controlli tra Svizzera e Piemonte
Il Verbano Cusio Ossola aumenta la sorveglianza sul confine, con l'introduzione del super Green Pass
RIVERA
6 ore
La Lega si riorganizza, ma c'è di mezzo la variante
L'appuntamento doveva tenersi questa domenica al Centro istruzione della Protezione civile
POSCHIAVO (GR) / SVIZZERA
7 ore
Valposchiavo fra i migliori borghi turistici del mondo
L'Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) ha accolto tutte le tre candidature presentate dalla Svizzera.
BELLINZONA
12 ore
Niente Rabadan nel 2022
Lo ha deciso ieri sera il Comitato, prendendo atto della «preoccupante evoluzione della situazione pandemica»
CANTONE
13 ore
In Ticino 160 nuovi contagi e altre cinque classi in quarantena
Negli ospedali ticinesi si contano attualmente 64 pazienti Covid, di cui otto in cure intense
RIAZZINO
1 gior
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
LUGANO
1 gior
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
1 gior
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile