ISMR/Sabrina Montiglia
Andrea Zinzi legge ad alta voce alla 4b della scuola elementare di Chiasso.
+2
CANTONE / SVIZZERA
27.05.21 - 10:490

È stata una Giornata della lettura ad alta voce da record

Oltre ottomila i lettori e le lettrici, raggiunti circa 55mila giovani e bambini

BELLINZONA - La quarta Giornata svizzera della lettura ad alta voce ha raggiunto un nuovo record di adesioni: sono stati infatti oltre ottomila i lettori e le lettrici che hanno partecipato all’evento raccontando storie nelle scuole, negli asili, nell’ambito di eventi pubblici in presenza oppure online e anche a casa, in seno alla famiglia.

Tra i molti partecipanti anche 30 personalità note a livello svizzero, come l’atleta Ajla Del Ponte, il cantautore Sebalter e il giocatore professionista di hockey su ghiaccio Alessandro Chiesa.

Tutti insieme hanno dato il buon esempio leggendo ad alta voce in occasione dei molteplici eventi di lettura organizzati sul territorio, raggiungendo circa 55'000 giovani e bambini. I lettori, attraverso il loro impegno, «hanno voluto sottolineare l’importanza e la bellezza di questa divertente attività, contribuendo al contempo alla sua promozione. Infatti, leggere ad alta voce aiuta lo sviluppo cognitivo ed emotivo dei bambini e dei giovani. Diversi studi provano che i bambini a cui vengono lette storie con regolarità, vantano un vocabolario più ampio e imparano a leggere e a scrivere con maggiore facilità rispetto ai loro coetanei. Inoltre, in seguito sviluppano un rapporto positivo nei confronti della lettura».

La Giornata della lettura ad alta voce è un’iniziativa dell’Istituto svizzero Media e Ragazzi – ISMR in collaborazione con 20 Minuti e numerosi altri partner. La prossima edizione si terrà mercoledì 18 maggio 2022.

ISMR/Sabrina Montiglia
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
MELIDE
12 ore
Fiamme da una canna fumaria, pompieri in azione
Il fuoco è stato domato prima che si propagasse al tetto
CANTONE
14 ore
Un paio di cose da sapere quando si prenota la terza dose
Da «Ci si può prenotare anche se vaccinati da meno di 6 mesi?» a «Siamo sicuri che mi danno il farmaco giusto?».
CANTONE
19 ore
Qualche fiocco di neve in arrivo in serata?
Sarà in ogni caso una breve parentesi. Ma la neve, fino a basse quote, potrebbe tornare durante la settimana
Lugano
1 gior
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
1 gior
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
1 gior
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
1 gior
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Ticino
1 gior
Ecco dove verranno posizionati i radar la prossima settimana
La polizia ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti»
CANTONE
1 gior
La cucciolata che non intenerisce gli allevatori
Il nascita di tre lupacchiotti è «una cattiva notizia» commenta l'associazione per la protezione dai predatori
LUGANO
1 gior
Obbligo di mascherina in centro a Lugano
La misura scatta domani, sabato 4 dicembre, nella zona pedonale della città
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile