tipress
CANTONE
25.05.21 - 10:190
Aggiornamento : 15:57

Amministrazione pubblica e funzionario degli enti locali, aperti i corsi

Il termine d’iscrizione è previsto per il 4 luglio 2021 

BELLINZONA - Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) - attraverso l’Istituto della formazione continua (IFC) - comunica che sono aperte le iscrizioni del corso specialista in amministrazione pubblica con attestato professionale federale.

L’IFC propone il percorso di preparazione all’esame professionale federale di specialista in amministrazione pubblica, l’obiettivo formativo del corso è consentire di acquisire le conoscenze di natura giuridico-amministrativa e gestionali nel settore dell’amministrazione pubblica, nonché le competenze di base nel campo delle cosiddette soft skills.

Lo specialista in amministrazione pubblica con attestato professionale federale, opera all’interno di Comuni, enti pubblici o parapubblici. Questa figura professionale, oltre a disporre delle competenze generali tipiche del funzionario amministrativo degli enti locali, possiede buone competenze anche nell’ambito della contabilità, della gestione finanziaria, del controlling, dell’audit organizzativo e della qualità, nonché della gestione dei progetti.

La formazione dura due anni ed è strutturata in 5 moduli:

  • Gestione dei rapporti con gruppi di interlocutori,
  • Processi amministrativi / Diritto amministrativo,
  • Gestione dei rapporti con il sistema politico,
  • Processi di organizzazione e di sostegno e Finanze pubbliche.
  • Il corso è suddivisi in circa 300 ore-lezione di attività d'aula (in presenza).

Per il primo anno del corso, che porta al conseguimento del diploma cantonale di funzionario amministrativo degli enti locali, sono previste due classi con la possibilità di seguire il corso presso la sede del liceo di Lugano 1 e presso la sede dell’IFC a Camorino.

Il termine d’iscrizione è previsto per il 4 luglio 2021 (formulario d’iscrizione online e opuscolo informativo reperibili sul sito www.ti.ch/ifc). I corsi, con frequenza serale, inizieranno martedì 21 e 22 settembre 2021.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
51 min
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
2 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
4 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
5 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
6 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
CANTONE
14 ore
Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra
Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.
CANTONE
16 ore
Quella fattura piena che delude alcuni esercenti
Tasse sulla vendita di alcolici e per il promovimento turistico: niente sconti pandemici nel 2021. E c'è chi si sfoga.
Lugano
18 ore
Dalla Corea con clamore, ma non è pericolosa quanto la zanzara tigre
Per la senior researcher all'Istituto di microbiologia Supsi, Eleonora Flacio, «non comporta alcun problema»
CANTONE
21 ore
Milioni di aiuti per gli impianti di risalita
Approvato quasi all'unanimità il credito di 5,6 milioni per Airolo, Bosco Gurin, Campo Blenio, Carì e Nara.
MENDRISIO
1 gior
Ligornetto: «Una vignetta per i momò»
Per il gruppo Lega-Udc-Udf i residenti di Mendrisio devono essere esentati dal blocco del traffico
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile