Immobili
Veicoli
deposit
CANTONE / SVIZZERA
20.05.21 - 10:320

Ripulì denaro sporco acquistando diamanti

Si apre oggi al TPF di Bellinzona il processo nei confronti di un commerciante svizzero di pietre preziose.

L'uomo è accusato di avere riciclato parte del denaro proveniente da una truffa fiscale da oltre 30 milioni di franchi.

BELLINZONA - Inizia oggi, al Tribunale penale federale di Bellinzona, il processo nei confronti di un commerciante svizzero di metalli e pietre preziose. L'uomo è in particolare accusato di aver acquistato - fra il 21 maggio 2015 e l'8 settembre dello stesso anno - diamanti del valore di circa 750mila dollari (ca. 650mila franchi) per conto di criminali italiani, in modo da permettere loro di riciclare parte del denaro proveniente da una truffa fiscale da oltre 35 milioni di dollari (ca. 31,5 mio. di franchi).

Secondo l'accusa, l'uomo era infatti a conoscenza (o perlomeno avrebbe dovuto sapere) che il denaro utilizzato fosse collegato alla criminalità organizzata italiana. Anche perché al momento dell'acquisto delle pietre preziose, i suoi tre presunti complici erano già stati condannati al carcere per frode fiscale.

I reati contestati all'uomo sono quelli di riciclaggio di denaro (art. 305bis n. 1 CP), carente diligenza in operazioni finanziarie e diritto di comunicazione (art. 305ter CP) ed esercizio di un’attività senza autorizzazione, riconoscimento, abilitazione o registrazione (art. 44 LFINMA in combinato disposto con l’art. 14 LRD). Rischia fino a tre anni di carcere se si dovesse appurare che ha effettivamente riciclato il denaro, fino a un anno se invece la sua dovesse rivelarsi unicamente negligenza. La difesa, tuttavia, si batterà per l'assoluzione.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
7 ore
Nuovi positivi a scuola e nelle case anziani
Sono 17 le classi attualmente in confinamento. Nelle strutture per anziani sono 116, in totale, gli ospiti positivi.
CANTONE
10 ore
Telelavoro, ecco quanti sono i furbetti in Ticino
L'Ufficio dell'ispettorato del Lavoro snocciola qualche numero e spiega: «Si rischiano sanzioni e denunce»
LUGANO
12 ore
In primavera si punta di nuovo sul lungolago (chiuso)
Lo scorso anno la chiusura domenicale è stata un successo. L'iniziativa sarà riproposta a partire da Pasqua
CANTONE
12 ore
Una fattura dal medico del traffico, più di cinque anni dopo
Decine di persone si sono viste richiedere il pagamento dell'IVA (entro 10 giorni) per le prestazioni ottenute nel 2016.
CANTONE
21 ore
Pronzini: «Questa candidatura è una provocazione»
L'MPS chiederà il rinvio della nomina del CdM ad hoc prevista lunedì in Parlamento
CANTONE
1 gior
Caos ferroviario a causa di un guasto
Sulla rete ferroviaria ticinese treni soppressi o in ritardo. La perturbazione è terminata
AGNO
1 gior
La Fiera di San Provino salta (di nuovo)
Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.
FOTO
CANTONE
1 gior
La moglie faceva il palo, lui contrabbandava prosciutti
Il Tribunale amministrativo federale ha fornito nuovi dettagli sul modo di agire di un contrabbandiere fermato nel 2017.
CANTONE
1 gior
Meno positivi, ma quattro i decessi
I nuovi positivi sono poco più di mille. Cala anche il numero dei ricoveri, ma non nelle terapie intensive.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Il Tavolino Magico torna a pieno regime
Dopo un 2020 complicato, l'anno scorso l'associazione ha salvato e distribuito 5'182 tonnellate di cibo in Svizzera.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile