deposit
CANTONE / SVIZZERA
20.05.21 - 10:320

Ripulì denaro sporco acquistando diamanti

Si apre oggi al TPF di Bellinzona il processo nei confronti di un commerciante svizzero di pietre preziose.

L'uomo è accusato di avere riciclato parte del denaro proveniente da una truffa fiscale da oltre 30 milioni di franchi.

BELLINZONA - Inizia oggi, al Tribunale penale federale di Bellinzona, il processo nei confronti di un commerciante svizzero di metalli e pietre preziose. L'uomo è in particolare accusato di aver acquistato - fra il 21 maggio 2015 e l'8 settembre dello stesso anno - diamanti del valore di circa 750mila dollari (ca. 650mila franchi) per conto di criminali italiani, in modo da permettere loro di riciclare parte del denaro proveniente da una truffa fiscale da oltre 35 milioni di dollari (ca. 31,5 mio. di franchi).

Secondo l'accusa, l'uomo era infatti a conoscenza (o perlomeno avrebbe dovuto sapere) che il denaro utilizzato fosse collegato alla criminalità organizzata italiana. Anche perché al momento dell'acquisto delle pietre preziose, i suoi tre presunti complici erano già stati condannati al carcere per frode fiscale.

I reati contestati all'uomo sono quelli di riciclaggio di denaro (art. 305bis n. 1 CP), carente diligenza in operazioni finanziarie e diritto di comunicazione (art. 305ter CP) ed esercizio di un’attività senza autorizzazione, riconoscimento, abilitazione o registrazione (art. 44 LFINMA in combinato disposto con l’art. 14 LRD). Rischia fino a tre anni di carcere se si dovesse appurare che ha effettivamente riciclato il denaro, fino a un anno se invece la sua dovesse rivelarsi unicamente negligenza. La difesa, tuttavia, si batterà per l'assoluzione.

TOP NEWS Ticino
ROVEREDO (GR)
2 ore
Il lupi fanno incetta di pecore, anche in Mesolcina
Diverse predazioni sono avvenute in varie zone dei Grigioni. Ordinato l'abbattimento di un esemplare
CANTONE
4 ore
Covid: 31 nuovi casi, oltre la metà dei ticinesi sono vaccinati
Stabili i ricoverati, che rimangono a quota 12. Le cure intense ospitano 4 di loro.
CANTONE
7 ore
C'è un pacco sospetto per te
I pirati informatici sono in agguato: e via mail si spacciano per la Posta
CANTONE
16 ore
Viaggi e svaghi all'osso... i ticinesi pagano le tasse
La pandemia colpisce duramente il gettito, ma nella cassa delle persone fisiche le entrate sono tornate a crescere
CANTONE
21 ore
«Gli alberghi sono aperti a qualsiasi tipo di ospite»
Pernottamenti solo per vaccinati? Per il presidente di HotellerieSuisse Ticino non è un'ipotesi da considerare
MENDRISIO
1 gior
Licenziamenti «barbari» alla Burberry
Unia e OCST prendono pubblicamente posizione nei confronti dell'azienda presente all'interno del Fox Town.
CANTONE
1 gior
Altri due pazienti in cure intense, i contagi sono 76
I dati sono relativi alle ultime 72 ore. Le persone ospedalizzate a causa della malattia ora sono dodici.
LUGANO
1 gior
Lo "scroccone seriale" si lamenta della Farera
Abituato agli hotel a 5 stelle - senza pagarli - un 40enne italiano ha scritto una lettera di reclamo
LUGANO
1 gior
«Le nostre reti neurali usate da 3 miliardi di smartphone»
Jürgen Schmidhuber è considerato il padre dell'intelligenza artificiale
CANTONE
1 gior
L'insolvente con apprendista (non pagata)
Una 20enne del Locarnese racconta la sua odissea. E punta il dito contro l'ex datore di lavoro. Il Decs: «Vigiliamo»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile