tipress
CANTONE
13.05.21 - 20:000
Aggiornamento : 14.05.21 - 06:42

«Qui ballano tutti, tranne noi»

Le discoteche ancora una volta escluse dagli allentamenti. Alcune aziende sull'orlo del fallimento

Paolo Franzi (Underground): «In Ticino pochi locali, l'impressione è di essere stati dimenticati»

LUGANO - Una volta erano le ultime a chiudere, in pista fino all'alba. Adesso sono le ultime a riaprire. Ormai lo si è capito, ma la delusione «è comunque forte». Le discoteche sono le grandi escluse nelle danze a cui ha dato il via ieri il Consiglio federale: gli allentamenti previsti per fine maggio toccano un po' tutti i settori, compresi i grandi eventi fino a 300 persone, con l'espressa eccezione delle «manifestazioni di ballo».

La notte insomma è ancora lunga per chi lavora nel campo, come Paolo Franzi della discoteca Underground di Lugano. «Abbiamo chiuso i battenti ad ottobre e temo che durerà ancora fino ad agosto». Una brutta notizia, anche perché «abbiamo ricevuto aiuti di rigore per soli quattro mesi». Ondata dopo ondata i mesi sono diventati otto e «la luce in fondo al tunnel è ancora lontana» ammette l'imprenditore. «L'impressione è che tutti stiano già festeggiando, tranne noi».   

Franzi e colleghi hanno dovuto attingere ai risparmi personali per coprire le spese fisse. «Bollette e affitto pesano molto sul bilancio, e spesso i padroni delle mura non dimostrano grande comprensione». Una situazione «insostenibile alla lunga» che avrebbe già portato alcune società sull'orlo del fallimento. «La gente vorrà avere senz'altro dei luoghi dove andare a festeggiare dopo la pandemia. Il rischio è che alcuni non riaprano più» conclude Franzi. «In Ticino le discoteche a differenza di bar e ristoranti non fanno numero: e la sensazione è di essere stati un po' dimenticati».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 1 mese fa su tio
È tornata l'inquisizione, le discoteche sono luoghi di ritrovo per atei, untori e forse anche qualche strega!
Evry 1 mese fa su tio
trovate delle alternative o un posto all'aperto e basta con le continue lagne, auguri
Diablo 1 mese fa su tio
Mi piacerebbe chiedere a chi mette la faccina che ride , cosa ne pensa
ceresade36@gmail.com 1 mese fa su tio
Mi spiace per i propitari di questi posti .lavoravano bene loro noi ci divertivamo un puo di svago adesso pero doviamo fare il valo a casa💃🕺👯‍♂️
GreenPick 1 mese fa su tio
@ceresade36@gmail.com non sono i proprietari che hanno lavorato bene... ma è la confederazione che ha deciso che la gente non poteva più divertirsi... i piani di sicurezza c'erano ed erano efficaci... ma per un "bene comune" chiudiamo tutto...
Gus 1 mese fa su tio
Tutti a piangere. Ma prima hanno pianto, senza indennizzi, i parenti dei morti
GreenPick 1 mese fa su tio
@Gus la gente muore tutti i giorni per svariati motivi... ci sono motivi dove la gente morta è decisamente superiore ai morti di covid... eppure il mondo non si è mai fermato... e mai si fermerà...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TICINO/GRIGIONI
7 ore
Mauro Gianetti turbato: «Questa foto fa venire i brividi»
Sassi sul Passo del Lucomagno, dove negli ultimi giorni è passato per ben due volte il Tour de Suisse.
CANTONE
7 ore
«Chiunque gioca sulle paure finisce per vincere»
Legge sul terrorismo, Paolo Bernasconi preoccupato: «Si rischia di arrivare a controllare perfino gli animalisti».
CANTONE
11 ore
Pensioni del Consiglio di Stato: «Si volta pagina»
La Legge sulla previdenza dei membri del Consiglio di Stato ha incassato il 52.1% di voti a favore
CANTONE
12 ore
Tre no e due sì dal Ticino
Le urne hanno respinto la legge sul Co2 e le iniziative agrarie. Favorevoli invece alla legge Covid e di polizia.
LUGANO
14 ore
Demolizione ex Macello, spunta un'altra telefonata
La polizia avrebbe chiamato un impiegato comunale tra le 20.00 e le 20.30.
CANTONE
16 ore
Prima notte tropicale e oggi qualche ora di canicola
Nel pomeriggio sono attese temperature massime fino a 34 gradi.
FOTO E VIDEO
CHIASSO
17 ore
Anziano leggermente intossicato dal fumo a Chiasso
L'incendio, divampato questa mattina nella cantina di una palazzina di via Soldini, è stato domato dai pompieri.
CANTONE
18 ore
In Ticino altri tre casi e zero decessi
Gli ospedali cantonali accolgono attualmente un solo paziente. Le cure intense sono vuote da due settimane.
FOTO E VIDEO
CANTONE
18 ore
I centauri ticinesi ricordano Jason Dupasquier
L'Associazione Motociclisti Ticinesi ha voluto realizzare un piccolo gesto simbolico in memoria del giovane pilota.
CANTONE
20 ore
Quei falsi profili di Rapelli che sono spuntati su Facebook
La ditta ticinese lancia l'allarme ai propri clienti: «Non siamo noi. Non partecipate al concorso».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile