Tipress
CANTONE
06.05.21 - 11:560
Aggiornamento : 18:09

Pandemia: Ente ospedaliero 55 milioni in rosso

Un deficit finanziario da imputare per il 30% a costi straordinari e per il 70% alla mancata attività.

BELLINZONA - L'impatto della crisi sanitaria si fa sentire sull'Ente ospedaliero cantonale (EOC). In termini di lavoro, ma anche finanziari. Si parla, per il solo anno 2020, di una perdita complessiva di 54,6 milioni di franchi. Lo comunica l'Ente nel rapporto annuale trasmesso in data odierna.

I pazienti in cifre - Le strutture EOC hanno curato oltre 36'300 pazienti degenti, di questi quasi 2'200 affetti da Covid-19. In medicina intensiva, dove i posti letto sono stati aumentati ad 88 per rispondere all'emergenza, sono stati trattati quasi 3'500 pazienti, di cui quasi 400 affetti dal virus. I servizi di urgenza medica hanno eseguito oltre 97'000 visite e il laboratorio ha dato risposta a più di 850'500 richieste. EOC ha inoltre visto nascere 1'475 nuove vite.

Le finanze piangono - Dal punto di vista dei costi, l'effetto della crisi sanitaria è equivalso a un negativo di 46,5 milioni di CHF: il 30% di questa cifra è legato a costi straordinari e il restante 70% alla mancata attività. Dopo lo scioglimento del fondo di ammortamento, pari a 12 milioni di franchi, la perdita si attesta a 54,6 milioni. L’anno si è pertanto concluso con un margine operativo lordo (EBITDA) negativo, pari a -2% (-14,2 milioni di franchi).

L'Ente sottolinea comunque che anche se «questa situazione ha generato, per EOC come per la maggioranza degli ospedali pubblici svizzeri, un deficit finanziario, ci ha permesso di trarre importanti insegnamenti, integrati e perseguiti nella strategia ospedaliera». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
12 min
Coronavirus: i nuovi positivi sono solo due
Cala anche il numero di persone ricoverate, che scende da tre a due.
MENDRISIO
2 ore
I negozi del Borgo tremano per i prezzi dell'autosilo
Una tariffa di 13 franchi per 5 ore di parcheggio. È polemica sulla struttura di Piazzale alla Valle.
LUGANO
2 ore
Gran premio ciclistico in città, ecco le restrizioni stradali
La gara avrà luogo questa domenica 27 giugno. La polizia indica limitazioni e sbarramenti.
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
I ticinesi guidano l'auto peggio di chiunque altro
A sud delle Alpi avviene il 20% in più di incidenti rispetto alla media nazionale, secondo i dati raccolti da Axa.
CANTONE
4 ore
«Dobbiamo aggiornare i vostri dati...», ma in verità vi rifilano un contratto
Torna l'inganno che prova a far sottoscrivere un abbonamento indesiderato fingendo di aggiornare la mappa della città.
RIVA SAN VITALE
10 ore
«Sono semplicemente allibito»
Lo sfogo del proprietario del veicolo affondato nel Ceresio. «Ragazzate? Non è un'attenuante»
CANTONE
13 ore
«I ticinesi diffidenti all'inizio, ma poi aperti agli stranieri»
Il Delegato all'integrazione Attilio Cometta passa il testimone e traccia un suo personale bilancio
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
16 ore
Le macerie dell'ex Macello davanti al Governo
Una cinquantina di persone hanno protestato davanti a Palazzo delle Orsoline durante la seduta di Gran Consiglio.
VIDEO
RIVA SAN VITALE
19 ore
Ecco il video del furgone rubato e poi affondato nel lago
Il filmato immortala l'ultimo atto della "bravata" compiuta da un gruppo di giovani
CANTONE / SVIZZERA
19 ore
Chef premiati, c'è anche un ticinese
Si tratta di Lorenzo Albrici della Locanda Orico di Bellinzona
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile