Immobili
Veicoli
foto USTRA
Il cantiere ad Airolo
AIROLO
06.05.21 - 10:300

Qui comincia il secondo Gottardo

Sono iniziati i lavori al tunnel autostradale tra Airolo e Göschenen. Ecco la road-map

AIROLO - Dai disegni sulla carta, alle ruspe in cantiere. Ad Airolo e a Göschenen sono iniziati i lavori per il secondo tubo della galleria autostradale del San Gottardo. L'Ustra in un comunicato odierno fa il punto sul "work in progress" e illustra l'agenda per i prossimi mesi. 

 Le opere comprendono lo spostamento dell’uscita del cunicolo di servizio e infrastrutturale, lo scavo della galleria di accesso per superare le zone geologicamente disturbate, la preparazione dei depositi del materiale proveniente dallo scavo della galleria. Infine i lavori agli impianti ferroviari delle FFS e dello svincolo provvisorio.

A sud del Gottardo sono in corso anche altre opere preliminari. Ad Airolo si stanno preparando a Madrano (campo sportivo) e in zona “Valbianca” (funivie di Airolo) le aree di cantiere e quelle per i depositi del materiale di scavo proveniente dalla galleria, dove sorgeranno anche dei nuovi posteggi. È inoltre prevista la costruzione di uno svincolo provvisorio in A2 (per chi proviene da Airolo e si dirige verso nord), un accesso al cantiere in zona Stalvedro, il nuovo ponte Canaria sul riale Garegna, nonché l’abbassamento del piano stradale della strada comunale in corrispondenza del sottopasso FFS Foppe.

Infine - precisa l'Ustra - per permettere il trasporto del materiale di scavo sono previste delle opere di tecnica ferroviaria che concernono principalmente gli adeguamenti dei binari, le modifiche all’impianto della linea di contatto e la costruzione di nuovi manufatti per il prolungo di un binario.

Ad Airolo e Göschenen sono in allestimento due Infocentri (quello a sud si trova al primo piano dello stabile adiacente alla stazione, mentre quello nord nella sala dell’ex Buffet della stazione di Göschenen) che daranno la possibilità ai visitatori di informarsi sul progetto e sull’avanzamento dei lavori, grazie anche ad un’esposizione multimediale. I due centri apriranno le loro porte il 1° agosto 2021.

Da qualche giorno è disponibile il sito web dedicato al progetto consultabile all’indirizzo galleriasangottardo.ch. Qui sono accessibili in tre lingue (italiano, francese e tedesco) tutte le informazioni riguardanti il progetto, le immagini e le webcam che mostrano i lavori in corso. 

Il 16 giugno 2021 è inoltre prevista ad Airolo una serata informativa sui lavori in corso, alla quale – nei limiti previsti dalle misure di protezione Covid-19 – potrà partecipare la popolazione di Airolo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 min
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
30 min
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
1 ora
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
CANTONE
3 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
CONFINE
4 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
5 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
5 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
16 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
23 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
1 gior
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile