SUPSI
MENDRISIO
03.05.21 - 11:050

A Mendrisio è nato un Polo del trasparente

Si tratta di un progetto volto alla valorizzazione del patrimonio immateriale delle Processioni della Settimana Santa

MENDRISIO -  

La salvaguardia delle tele dei trasparenti e la valorizzazione del patrimonio immateriale delle Processioni della Settimana Santa di Mendrisio. Sono questi gli obiettivi di “Archi di luce: Polo del trasparente per una tradizione viva”. Si tratta di un progetto nato dalla collaborazione tra il Dipartimento ambiente costruzioni e design della SUPSI (DACD), la Città di Mendrisio e la Fondazione Processioni Storiche.

Le tappe del progetto consentiranno di approfondire i principali aspetti utili alla prospettiva di dar vita a un Polo del trasparente, che consideri sinergicamente la dimensione storico-culturale, l’esigenza d'individuazione e progettazione di un luogo fisico (futura sede), gli aspetti museografici e altre esigenze in termini di conservazione e valorizzazione del patrimonio materiale (trasparenti) e immateriale (processioni storiche) unitamente all’individuazione di strategie innovative nel campo della mediazione culturale.

La prima fase prevede una proposta di valorizzazione del comparto San Giovanni di Mendrisio, dove gli studenti di architettura, architettura d’interni e conservazione e restauro della SUPSI ideeranno un centro di competenza funzionale alle esigenze conservative ed espositive vivace e dinamico, che sappia favorire la partecipazione e la divulgazione. Verrà inoltre pianificato un progetto di allestimento per la nuova collocazione di Porta Realini in Piazza del Ponte che considererà il posizionamento della Porta, la sistemazione della Tribuna e degli elementi compositivi della Piazza.

Un’ulteriore tappa del progetto, in sinergia con il corso di laurea di comunicazione visiva e il Laboratorio di cultura visiva, propone alla Città la possibilità di attivare iniziative cross-mediali e di ri-mediazione digitale per favorire la partecipazione e la fruizione, con particolare attenzione alle nuove generazioni. Infine la creazione di una rete nazionale e internazionale di esperti a sostegno del nuovo Polo del trasparente di Mendrisio, attraverso un forum scientifico che comprenda l’organizzazione di workshop e di offerte formative, alimenterà lo sviluppo di competenze e il dialogo tra esperti del settore a favore del territorio.

Lo ricordiamo, il DACD si è di recente installato nel nuovo campus di Mendrisio.

SUPSI
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MESOCCO (GR)
3 ore
Ventenni escono di strada e finiscono nella scarpata
L'incidente è avvenuto la scorsa notte in zona Alp Frach. I due occupanti del veicolo sono rimasti leggermente feriti.
FOTO
LOCARNO
7 ore
Un Nicolao tutto blu è tornato in città
Dopo lo stop dello scorso anno, il Nicolao color blu ha potuto tornare in azione, portando regali ai più piccoli.
CANTONE
8 ore
Quattro giorni consecutivi di nebbia: «Non capita tutti gli anni»
Facendo un bilancio del mese di novembre, MeteoSvizzera ha rilevato un'anomalia per quanto riguarda il sud delle Alpi.
FOTO
MELIDE
1 gior
Fiamme da una canna fumaria, pompieri in azione
Il fuoco è stato domato prima che si propagasse al tetto
CANTONE
1 gior
Un paio di cose da sapere quando si prenota la terza dose
Da «Ci si può prenotare anche se vaccinati da meno di 6 mesi?» a «Siamo sicuri che mi danno il farmaco giusto?».
CANTONE
1 gior
Qualche fiocco di neve in arrivo in serata?
Sarà in ogni caso una breve parentesi. Ma la neve, fino a basse quote, potrebbe tornare durante la settimana
Lugano
1 gior
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
1 gior
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
1 gior
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
2 gior
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile