Città di Lugano
CANTONE
27.04.21 - 11:350

Volo per tutti con la mongolfiera di Cornaredo

L'associazione sportiva inSuperAbili e la Città di Lugano si uniscono in un evento pensato per disabili e non.

Chi presenzierà alla manifestazione, prevista questa domenica 2 maggio, potrà volare in mongolfiera a una quota di 30 metri.

LUGANO - Nonostante la pandemia, non cessa la voglia di sognare. E quale miglior sogno, se non quello di volare, nonostante una disabilità? Per questo motivo, il gruppo inSuperAbili, in collaborazione con la Città di Lugano, propone, domenica 2 maggio, un volo in pallone aerostatico a tutti i suoi membri e a coloro che vorranno presenziare a questa nuova attività presso lo stadio di Cornaredo. 

Grazie alla collaborazione con il Gruppo Aerostatico Ticino e con il supporto della Fondazione Svizzera dei Paraplegici il Ticino vivrà, in anteprima svizzera, la possibilità di praticare voli in mongolfiera accessibili a tutti, con la presenza di una navicella adatta al trasporto di persone in carrozzella. Domenica a partire dalle 9.00, presso lo stadio di Cornaredo, con il sostegno della Divisione Sport della Città di Lugano, sarà possibile ammirare questo speciale pallone aerostatico che sarà impegnato in alcune dimostrazioni statiche.

La mongolfiera, ancorata a terra, verrà fatta salire e scendere ripetutamente a una quota di 30 metri. Dalle 9.30 alle 11.30 si terranno le attività di volo, accompagnate da animazioni per bambini. A mezzogiorno vi sarà poi la possibilità di pranzare all'aperto, e il pasto sarà offerto. Il termine della manifestazione è previsto per le 13.00. In caso di brutto tempo l’evento verrà riproposto con una data sostitutiva.

La mongolfiera sarà poi protagonista di diverse attività, quali salite in quota e gite, con un programma di dimostrazione che toccherà, nelle prossime settimane, tutta la Svizzera. Lo svolgimento della manifestazione, il numero dei partecipanti e le misure di sicurezza Covid saranno in linea con le disposizioni delle autorità federali e cantonali previste per quella data.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
36 min
«Spostarli nel Luganese non è una soluzione»
Simonetta Sommaruga ha risposto a Marco Romano, che si è fatto portavoce delle preoccupazioni dei comuni momò.
FAIDO
5 ore
Alcuni bimbi in sciopero: niente scuola
Genitori in protesta. Manifestazione pacifica contro l'obbligo della mascherina durante le lezioni.
CANTONE
6 ore
Otto arresti per droga
I soggetti finiti in manette sono sospettati di aver preso parte allo smercio tra Albania, Italia e Ticino.
CANTONE
7 ore
Altre 20 classi in quarantena
Si tratta di 15 sezioni di scuola elementare e 5 di scuola dell'infanzia. Il totale sale a quota 62
CANTONE
7 ore
In Ticino oltre 400 casi e tre decessi nel weekend
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 77.
CANTONE
8 ore
Controlli e multe in vista per chi è al telefono alla guida
L'operazione della Polizia cantonale ha il via già da questo mese.
CANTONE
9 ore
Per rimpiazzare i boomer non basteranno i salari
In vista del pensionamento di massa dei boomer è necessario, secondo l'AITI, puntare di più sulle condizioni di lavoro.
CANTONE
11 ore
Passa da Berset il caso dei neo-psicologi non riconosciuti
Il Consiglio di Stato ha scritto al ministro dell'Interno proponendo una soluzione
CANTONE
11 ore
La Nuova Valascia scivola sui pagamenti agli artigiani
La nuova Valascia ha qualche problema di liquidità. Malumori tra chi ha eseguito i lavori
ASCONA
20 ore
«Così ho perso lentamente la mia amica»
Nelly Morini racconta il dramma dell'Alzheimer nel romanzo Clarianne, ispirato a una storia vera.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile