20min/Marvin Ancian
CANTONE
22.04.21 - 14:240
Aggiornamento : 19:18

Rinnovate i vostri documenti, se non volete rischiare di dover aspettare

In molti negli ultimi mesi non hanno provveduto al rinnovo. Ma con gli allentamenti la situazione cambierà

Documenti scaduti

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BELLINZONA - «Toh, il mio documento d'identità è scaduto». A quanti sarà capitato negli scorsi mesi di accorgersi che carta d'identità o passaporto andrebbero rinnovati? E quanti hanno rinunciato, pensando che «tanto con questa pandemia al momento non si va da nessuna parte»? Beh, non siete gli unici.

Nel corso dell'ultimo anno sono infatti molte le persone che non hanno rinnovato il passaporto né la carta d'identità, come fa sapere oggi il Dipartimento delle istituzioni. Una situazione dovuta proprio al fatto che con la pandemia i viaggi all'estero sono molto diminuiti, a causa delle restrizioni in vigore nei paesi di destinazione come pure delle misure introdotte in Svizzera per il rientro.

Ma non appena le misure di contenimento si allenteranno, come già appurato la scorsa estate, la voglia di viaggiare si rifarà sentire e saranno in molti ad attivarsi per l'ottenimento di nuovi documenti d'identità, osservano ancora le autorità cantonali. Che invitano quindi a verificare già sin d'ora la validità dei propri documenti d'identità e se del caso organizzarne il rinnovo con sufficiente anticipo. Questo per evitare possibili disagi e permettere una pronta evasione delle richieste.

Per il rinnovo è sufficiente effettuare la richiesta online o contattare il Centro di registrazione più prossimo al proprio domicilio (Bellinzona, Lugano, Mendrisio, Locarno o Biasca). «Durante l'imminente periodo estivo potrebbero infatti verificarsi attese più lunghe per ottenere un appuntamento rispetto al momento attuale» conclude la nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«La TV "sfrutta" le donne? Preoccupatevi dei social»
Luca Tiraboschi, ex direttore di Italia 1, ospite di Piazza Ticino. Guarda la video intervista. 
CANTONE
3 ore
«Non sapendo chi è vaccinato dobbiamo indossarla ancora»
Negli Stati Uniti gli immunizzati possono nuovamente circolare a viso scoperto. Il tema sta tenendo banco.
FOTO
BELLINZONA
6 ore
Una panchina anti Covid fatta... ad arte
Si tratta del progetto “Point of View” di Patrizia Pfenninger presentato oggi davanti alla stazione FFS di Bellinzona
CANTONE
9 ore
Delitto alla pensione La Santa: chiesti diciassette anni
Si è aperto questa mattina il processo nei confronti dell'austriaco accusato di assassinio
TERRE DI PEDEMONTE
10 ore
Cade da un albero: ferite gravi per una trentenne
L'incidente si è verificato questa mattina nelle vicinanze del pozzo di Tegna
CANTONE
12 ore
Covid: 26 positivi e nessun decesso
Prosegue il trend positivo, anche negli ospedali. Sono solo 26 le persone ricoverate.
CANTONE
14 ore
Permesso di dimora al badante, un tempo rapinatore
Il Tribunale federale sconfessa il Tram e il Consiglio di Stato che avevano fatto obbligo al 50enne di lasciare il Paese
CANTONE
16 ore
Microbi magici made in Val di Blenio, una soluzione all’inquinamento
Scoperti dalla SUPSI dei batteri acquiferi che assorbono e neutralizzano metalli tossici.
SONDAGGIO
CANTONE
16 ore
Farmacie “sotto assedio” per andare in Italia
La vicina penisola ha riaperto le porte ai turisti stranieri. Ma solo se in possesso di un test negativo (anche rapido)
BELLINZONA
22 ore
Ciclista investito a Bellinzona in pericolo di vita
Lo riferisce la polizia cantonale. Si tratta di un 20enne svizzero del Bellinzonese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile