deposit
CANTONE / CAMPIONE
21.04.21 - 12:330
Aggiornamento : 12:56

Roaming invasivo: «Preoccupa ed è pericoloso»

Oggetto della discussione è un'antenna 4G posta a monte di Campione.

La stessa è causa di bollette importanti tra i cittadini campionesi e ticinesi

LUGANO - Quel roaming "impertinente" e proveniente da un'antenna 4G italiana che si insidia, inatteso, tra quel di Lugano e Campione, non preoccupa solo il versante ticinese.

La questione, ricordiamo, era stata portata sul tavolo del Governo che, negli scorsi giorni, aveva fatto sapere di avere «immediatamente intrapreso i passi necessari per verificarne la conformità con le competenti Autorità federali e con il Comune di Campione d'Italia».

L’antenna posizionata a monte del Comune di Campione d’Italia, è risultata "pruriginosa" anche per l'Amministrazione dell'enclave «fin dal suo insediamento». Un «disagio», quello causato dal ripetitore, che stando al gruppo di maggioranza "Campione Rinasce" (guidato dal Sindaco Roberto Canesi) è stato causa di reclami dagli stessi cittadini campionesi.

Questi, infatti, si sono ritrovati, «con sorpresa, bollette telefoniche (da sempre a Campione con utenza svizzera) lievitate di cifre anche importanti per l’inconsapevole allacciamento roaming all’antenna citata con segnale italiano».

L'Amministrazione campionese ci tiene a prendere le distanze da quell'installazione che, «seppur attivata solo a maggio dell’anno scorso, è stata predisposta anni or sono per un introito d’affitto irrisorio rispetto alle preoccupazioni che comporta e al potenziale pericolo di immissioni “tossiche”».

Per questo "Campione Rinasce" condivide le perplessità sollevate in queste ultime settimane sul fine ultimo di una tale struttura che, tra l'altro «deturpa il paesaggio», e che «non porta alcun vantaggio al paese, anzi comporta esclusivamente preoccupazioni ed inconvenienti per la popolazione ed anche per i nostri vicini ticinesi».

Da qui l’impegno nel «cercare di porre rimedio quanto prima a questa criticità». Nei prossimi giorni verranno peraltro effettuare rilevazioni così da avere cognizione precisa della situazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 5 mesi fa su tio
Basta saper utilizzare gli appatecchi. Inutile blaterare contro gli impianti. Quanti vanno in Italia durante una settimana o durante un mese?
Gandi81. 5 mesi fa su tio
Oggi a Cardada: Benvenuti in Italia... No comment
Ro 5 mesi fa su tio
Basta togliere questo “ benedetto “ roaming da noi, senza tanti ma è se. Siamo i soli ad avere questa “ mangeria “ in Europa. PUNTO
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LAMONE
1 ora
Investito da un'auto: il ciclista 81enne non ce l'ha fatta
L'anziano era stato vittima di un incidente il 14 settembre in via Cantonale a Lamone.
CANTONE
2 ore
Covid in Ticino, 26 casi e ricoverati stabili
Non ci sono nuovi decessi né nuove quarantene di classe. Fermi a quota 18 gli ospedalizzati.
FOTO
BELLINZONA
4 ore
È stata un'estate complicata per gli animali selvatici
Tra aprile e fine agosto la Spab ha dovuto soccorrere un «numero impressionante» di bestiole in difficoltà.
BELLINZONA
6 ore
Forse c'è la svolta per i due "mostri"
Palazzine lasciate a metà in Viale Olgiati: tutto fermo da inizio 2019. Proprietaria vicina alla cessione del progetto.
CANTONE
6 ore
Aghi, inchiostro e quel vuoto (formativo) da colmare
Per diventare tatuatore a oggi non esiste alcuna formazione regolamentata e ufficialmente riconosciuta.
FOTO
BREGGIA
18 ore
Gli alberi stanno tornando in piazza
Le piante erano state rimosse lo scorso marzo per i lavori di valorizzazione a Cabbio
MENDRISIO
20 ore
Si getta ancora la spugna, niente Fiera di San Martino
La tradizionale fiera di novembre non avrà luogo per il secondo anno di fila: «Decisione sofferta, ma obbligata»
LUGANO
21 ore
Oltre 7'200 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione...
LUGANO
1 gior
Arresto "da film" sul lungolago: erano due truffatori
Le due persone fermate giovedì scorso sono sospettate di aver tentato una truffa di tipo "rip-deal".
CANTONE
1 gior
Un weekend con 38 contagi
Le strutture sanitarie accolgono 18 pazienti con sintomi gravi della malattia. Sei si trovano in cure intense.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile