GDF Como
CHIASSO / CONFINE
08.04.21 - 07:100

“Niente da dichiarare”, ma avevano 15'000 euro di merce Bally

Due cittadine cinesi sono state fermate al valico autostradale di Brogeda mentre entravano in Italia

CHIASSO - In auto avevano 61 cinture, 15 borse, 3 zaini e 146 paia di scarpe della maison del lusso Bally stipati in quattro sacchetti di plastica trasparente e un cartone. Eppure, quando i doganieri italiani hanno chiesto loro se avessero qualcosa da dichiarare, hanno risposto "no".

È accaduto ieri presso il valico autostradale di Brogeda. Protagoniste due cittadine cinesi residenti in Italia, sorprese nell'atto di introdurre, nel territorio italiano scarpe e accessori della nota griffe di moda non dichiarati, per un valore complessivo di oltre 15'000 euro.

Alle donne è stato quindi inflitto l'obbligo doganale del pagamento dei diritti all’importazione (4'621 euro a titolo di dazio e IVA). Inoltre, a ciascuna sarà inflitta una multa minima di 30'000 euro (poiché l’ammontare dei diritti evasi è superiore a 4'000 euro). Nel frattempo, la merce è stata trattenuta presso gli uffici doganali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CHIASSO
1 ora
Sassaiola contro la palestra di arti marziali
Presa di mira la porta d'ingresso dello stabile in via Vincenzo d'Alberti. Accertamenti in corso da parte della polizia.
CANTONE
4 ore
Quante aziende hanno chiuso in Ticino?
Meno del solito, nell'ultimo trimestre del 2020. L'indagine dell'USI
CANTONE
7 ore
Mascherine trasparenti a scuola per leggere il labiale
Permettono di vedere la bocca, ma anche di "leggere" le emozioni della persona che le indossa
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Premiati gli scatti sul Covid-19 di Pablo Gianinazzi
Il fotografo ticinese è tra i sei vincitori dello "Swiss Press Photo 2021".
CANTONE
8 ore
78 nuovi casi di Coronavirus in Ticino, nessun decesso
I nuovi ricoveri sono invece 7, mentre 7 persone hanno potuto lasciare le strutture ospedaliere.
CANTONE
12 ore
Vini all'asta per 37mila franchi: «Imbevibili»
Le bottiglie di Bordeaux messe all'incanto dal Cantone il 24 marzo sono andati a male, secondo uno degli acquirenti
CANTONE
12 ore
Il lavoro che c'è, ma che tutti ignorano
Skyguide cerca controllori del traffico aereo per l'aeroporto di Lugano-Agno. I residenti però non rispondono.
FOTO
CANTONE
21 ore
«Le donne non sono “consenzienti per default”»
Protesta del collettivo “Io l'8 ogni giorno” contro la revisione della legge in materia di crimini di natura sessuale
CANTONE
22 ore
Vino e birra si potranno acquistare anche alla sera
Il Parlamento ha approvato il controprogetto relativo all'iniziativa che chiedeva di togliere il divieto di vendita
LUGANO
23 ore
Borradori: «Dico no ai profeti del declino»
Il sindaco critica la corsa elettorale in cui spicca «chi riesce a dipingere la città nel modo più brutto e decadente»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile