Immobili
Veicoli
GDF Como
CHIASSO / CONFINE
08.04.21 - 07:100

“Niente da dichiarare”, ma avevano 15'000 euro di merce Bally

Due cittadine cinesi sono state fermate al valico autostradale di Brogeda mentre entravano in Italia

CHIASSO - In auto avevano 61 cinture, 15 borse, 3 zaini e 146 paia di scarpe della maison del lusso Bally stipati in quattro sacchetti di plastica trasparente e un cartone. Eppure, quando i doganieri italiani hanno chiesto loro se avessero qualcosa da dichiarare, hanno risposto "no".

È accaduto ieri presso il valico autostradale di Brogeda. Protagoniste due cittadine cinesi residenti in Italia, sorprese nell'atto di introdurre, nel territorio italiano scarpe e accessori della nota griffe di moda non dichiarati, per un valore complessivo di oltre 15'000 euro.

Alle donne è stato quindi inflitto l'obbligo doganale del pagamento dei diritti all’importazione (4'621 euro a titolo di dazio e IVA). Inoltre, a ciascuna sarà inflitta una multa minima di 30'000 euro (poiché l’ammontare dei diritti evasi è superiore a 4'000 euro). Nel frattempo, la merce è stata trattenuta presso gli uffici doganali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
1 ora
Il tamponamento in coda dà fastidio
Le file costanti fuori dai drive-in Covid generano malumore. Il vicinato: «La polizia non interviene»
FOTO
CANTONE
4 ore
In processione in vetta al Monte Boglia
Con la neve che si fa attendere e le giornate quasi primaverili, escursionisti “all'assalto” delle vette
BRISSAGO
7 ore
Fiamme nei boschi, il rogo è spento
Questa mattina degli elicotteri hanno perlustrato l'area interessata.
CANTONE
9 ore
Altri 1221 positivi. Sono 19 le persone in cure intense
Per il secondo giorno consecutivo non si registrano nuovi decessi.
CANTONE
10 ore
L'onda d'urto del vulcano è arrivata in Ticino
Tra le 19 e le 21 di ieri i barometri hanno registrato un'oscillazione importante
BRISSAGO
1 gior
Incendio nei boschi sopra Brissago
Sono rapidamente intervenuti i pompieri, che monitoreranno la situazione anche durante la notte
CANTONE
1 gior
In Ticino altri 1312 contagi
Stabile l'occupazione delle terapie intensive. In lieve calo i ricoveri
CANTONE
1 gior
Adescava i minorenni sui social per ottenere foto pornografiche
Una cinquantina le vittime finite nella rete di un 31enne del Luganese tra il 2016 e il 2020.
CANTONE / SVIZZERA
2 gior
La polizia alle prese con quarantene e isolamenti
In Ticino l'operatività è garantita. Ma a Ginevra le assenze sono molte. I corpi sono pronti a scenari d'emergenza
AIROLO
2 gior
Addio a Luca Ceresetti, vicesindaco di Airolo
Il municipale è scomparso improvvisamente, dopo breve malattia, nel giorno del suo 47esimo compleanno
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile