Immobili
Veicoli
TiPress - foto d'archivio
COLLINA D'ORO
05.04.21 - 18:380

Schierati a favore del Museo Hermann Hesse

PS, Verdi e Indipendenti puntano il dito contro il «gioco elettorale» di rimandare le decisioni sul suo finanziamento

MONTAGNOLA - La crisi finanziaria legata al coronavirus aveva già indotto il Museo Hermann Hesse a chiedere aiuto la scorsa estate. E le cose non sono affatto migliorate. Ma oltre alle mancate entrate dei visitatori, pare ci sia un'altra situazione a mettere i bastoni tra le ruote al museo: «Le Commissioni della gestione e delle petizioni del Comune tentennano, rimandano al dopo elezioni ogni decisione sul sostegno finanziario al museo».

Il grido d'allarme viene lanciato da socialisti, Verdi e Indipendenti. «Rischiano di metterne in difficoltà la ripresa dopo le forzate chiusure del 2020 e del 2021, e di impedire l’arrivo dei fondi federali straordinari richiesti dalla Fondazione per rilanciarne l’attività culturale, che come in ogni situazione del genere richiedono uno stanziamento di pari importo assicurato dalle autorità locali».

Per i "denuncianti" non si tratta di scelte legati a problemi finanziari - «visto che il Comune chiude il 2020 con un significativo utile nel conto economico» - anzi sollevano «il dubbio che sia calcolo politico, o peggio scelta di campo: c’è forse chi pensa sia meglio attrarre speculatori interessati a edificare grazie a un piano regolatore che ne incoraggia l’operato e a un moltiplicatore basso, senza curarsi dei rischi di una imminente bolla immobiliare, piuttosto che valorizzare il patrimonio culturale di cui il territorio dispone».

Partito socialista, Verdi e Indipendenti «annunciano che si batteranno nella nuova legislatura per una scelta chiara in favore della Fondazione Hermann Hesse, che dia respiro pluriennale, e risorse sufficienti, al sostegno del Comune al museo di Montagnola».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
10 ore
«Dei genitori non ci portano più i loro bambini»
Parte dei club sportivi ticinesi hanno deciso, come in vigore per le scuole, di imporre la mascherina ai bambini.
POSCHIAVO (GR)
10 ore
La Valposchiavo fa il pieno di turisti
Nel 2021 ha registrato oltre 80'000 pernottamenti: un record
CANTONE
19 ore
Nuovi positivi a scuola e nelle case anziani
Sono 17 le classi attualmente in confinamento. Nelle strutture per anziani sono 116, in totale, gli ospiti positivi.
CANTONE
21 ore
Telelavoro, ecco quanti sono i furbetti in Ticino
L'Ufficio dell'ispettorato del Lavoro snocciola qualche numero e spiega: «Si rischiano sanzioni e denunce»
LUGANO
23 ore
In primavera si punta di nuovo sul lungolago (chiuso)
Lo scorso anno la chiusura domenicale è stata un successo. L'iniziativa sarà riproposta a partire da Pasqua
CANTONE
23 ore
Una fattura dal medico del traffico, più di cinque anni dopo
Decine di persone si sono viste richiedere il pagamento dell'IVA (entro 10 giorni) per le prestazioni ottenute nel 2016.
CANTONE
1 gior
Pronzini: «Questa candidatura è una provocazione»
L'MPS chiederà il rinvio della nomina del CdM ad hoc prevista lunedì in Parlamento
CANTONE
1 gior
Caos ferroviario a causa di un guasto
Sulla rete ferroviaria ticinese treni soppressi o in ritardo. La perturbazione è terminata
AGNO
1 gior
La Fiera di San Provino salta (di nuovo)
Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.
FOTO
CANTONE
1 gior
La moglie faceva il palo, lui contrabbandava prosciutti
Il Tribunale amministrativo federale ha fornito nuovi dettagli sul modo di agire di un contrabbandiere fermato nel 2017.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile