Keystone
CANTONE
04.04.21 - 13:530

Contratto collettivo per il personale sanitario, Ticino&Lavoro: «Ci vogliono i fatti»

L'associazione minaccia una raccolta firme se non verranno fornite condizioni migliori

LUGANO - «In Svizzera interna ci sono molti ticinesi impegnati professionalmente in ambito ospedaliero, troviamo assurdo che ancora oggi, a chi vorrebbe tornare da un’esperienza fatta in un altro cantone svizzero, non gli venga riconosciuta l’esperienza fatta, ma debba partire a livello salariale ai piedi della scala di riferimento». È con queste parole che l'associazione Ticino&Lavoro commenta il futuro rinnovo del contratto collettivo di lavoro per il personale sanitario. 

In particolare l'associazione Ticino&Lavoro propone:

  • Aumento di una classe salariale per tutto il personale sanitario
  • Riconoscere con uno scatto salariale il ruolo di responsabile di Stage
  • Riconoscere gli anni d’esperienza professionale del personale sanitario in altre strutture non EOC (esempio in altri ospedali Svizzeri) con i giusti scatti salariali e non partendo dall’inizio della scala salariale.
  • Aumentare da 4 a 5 le settimane di vacanza annue.

L'associazione, se non dovessero essere fornite migliori condizioni, minaccia di promuovere una raccolta firme. 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile