Tipress
In alto il progetto previsto sul terreno oggi inedificato
AGNO
30.03.21 - 19:250

Il Municipio segue l'ultimatum dell'immobiliare

Decisione a maggioranza: il terreno davanti al World Trade Center protagonista dell'ultimo Consiglio comunale

La reazione del consigliere comunale: «Non dovrebbe essere permesso a un privato di dettare l'agenda legislativa del Comune»

AGNO - Un parco pubblico, a due passi dal parco a lago e con i costi di manutenzione a carico del Comune, in cambio del via libera alla costruzione di un quartiere residenziale. È l'accordo pubblico-privato costruito su un terreno ad uso agricolo che era poi stato destinato ad utilizzo commerciale per l’aeroporto negli anni ‘90. È questo il peccato originale che da un decennio blocca anche i terreni della società Immobiliare Bolelle Sa. 

La decisione - In un clima surriscaldato dalle elezioni, la relativa Variante di PR del comparto Monda Bolette sarà al centro del Consiglio Comunale del 12 aprile, l’ultimo della legislatura. Il Municipio, a maggioranza (contrari i due leghisti), ha dato infatti seguito ieri alla pressante richiesta della stessa società immobiliare, che si era detta «non più disposta ad attendere», facendo notare in una raccomandata al Municipio che le Commissioni hanno «tutto il tempo per redigere i loro rapporti entro il 4.4.2021» e che se la Variante «non fosse decisa nel prossimo Consiglio Comunale, ciò equivarrebbe ad un chiaro segnale di avversione».

La reazione - La decisione municipale provoca le prime reazioni: «Questa controversa Variante, confezionata in sacrestia, disattendendo le indicazioni della Commissione edilizia del tempo, vincola e pregiudica il futuro pianificatorio del Comune ed il suo sviluppo» afferma il consigliere comunale Gianfranco Rusca, della lista civica ViviAgno. «È giustificata da un masterplan posticcio ed è imposta senza alternative a soli 4 giorni dalla fine legislatura, per finalità elettorali e cedendo alle pressioni di un solo privato cui non dovrebbe essere permesso di dettare l’agenda dell’attività esecutiva e legislativa del Comune». Oltretutto quando, sostiene Rusca, «numerosi consiglieri comunali hanno più dubbi che certezze e quando sarebbe più opportuno dedicare interamente l’ultima sessione della legislatura ai deficitari e preoccupanti conti consuntivi 2020 ed al preventivo 2021 da rivedere».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore
Infortunio sul lavoro a Cadro, 59enne in fin di vita
L'uomo è caduto da un'altezza di circa un metro e mezzo, battendo la testa. La sua vita è in pericolo.
BELLINZONA
2 ore
Altre 28 postazioni per il bike sharing di Bellinzona
Il Municipio intende aumentare ulteriormente il numero di biciclette disponibili sul territorio comunale
CANTONE
2 ore
I nuovi contagi in Ticino sono 36
Quattro le sezioni in quarantena nelle scuole ticinesi
CANTONE
4 ore
Tecnologie: «Si sta creando una tribù di esclusi»
Il "divario digitale" si è amplificato con la pandemia. Serenella Morinini, 73enne valmaggese, suona la carica.
LUGANO
5 ore
L'uomo che vuole costruire lo stadio
Chi è l'imprenditore che realizzerà il Polo Sportivo, votazione permettendo? Lo abbiamo intervistato.
LOCARNO
7 ore
Colpo di spugna alla Santa Chiara: disdetta all'ex direttrice e altri 3 medici
Tre allontanati con effetto immediato. Il quarto dovrà lasciare a fine anno. Contestate loro gravi manchevolezze
Massagno
7 ore
Per Elisa ci vogliono 18 milioni
L'edificio ha un valore di stima peritale di 18 milioni e mezzo
CANTONE
21 ore
L'obiettivo: ri-vaccinare trentamila anziani entro Natale
Ecco la tabella di marcia delle autorità sanitarie cantonali per la somministrazione del richiamo
CANTONE
1 gior
Mortale in pista: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso contro la sentenza per l'omicidio colposo avvenuto all'aeroporto di Lodrino
BRISSAGO
1 gior
Un'intera scuola in quarantena
Le elementari in isolamento. Domani partono i test a tappeto: «Ma solo per chi vuole farli»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile