tipress (archivio)
LUGANO
29.03.21 - 22:520

Sì netto al Polo sportivo. L'Mps: «Sarà referendum»

Approvato a larga maggioranza dal Consiglio comunale l'accordo per la realizzazione del nuovo quartiere

Dietro l'angolo tuttavia c'è il referendum dell'Mps contro il progetto giudicato «totalmente sproporzionato» e «senza alcuna utilità sociale».

LUGANO - Come da previsioni l'atteso accordo con i privati per il Polo sportivo e degli eventi ha conquistato la maggioranza del Consiglio comunale.

Un Sì netto, quindi, alla realizzazione del nuovo quartiere. Due le soluzioni prese in esame: una appoggiata dalla stragrande maggioranza dei partiti, che prevedeva l'appoggio della linea municipale, e quella avanzata da Ferruccio Unternährer (PLR) che suggeriva di scorporare il messaggio in tre parti, realizzando le strutture sportive e rinegoziando con l’investitore privato l’accordo di partenariato pubblico-privato.

A passare, con 45 voti favorevoli, 5 contrari e un astenuto, è stata la prima via.

«Sarà referendum» - Dietro l'angolo c'è tuttavia ancora l'Mps, pronto con un referendum contro il progetto giudicato «totalmente sproporzionato» e «senza alcuna utilità sociale». 

«Il risultato chiaro a sostegno del messaggio municipale non è certo una sorpresa, visto l’ampio consenso che si era delineato a favore del progetto (tutti i partiti presenti in Municipio – con qualche defezione liberale – ai quali si è aggiunta anche l’UDC)», ha sottolineato in una reazione a caldo il Movimento per il socialismo.

«Diverse settimane fa avevamo affermato che se il Consiglio Comunale di Lugano avesse accolto la proposta municipale, avremmo lanciato il referendum. Cosa che faremo nei prossimi giorni, anche grazie alla costituzione di un comitato referendario», viene aggiunto.

L’MPS esprime anche «profonda delusione, ma non certo sorpresa» per i contenuti del dibattito svoltosi in Consiglio Comunale. «Tranne qualche lodevole eccezione  conclude -, tutti hanno evitato accuratamente di confrontarsi con i molti aspetti problematici del progetto, sia dal punto di vista finanziario che da quello ambientale e sociale».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
42 min
Vaccini on the road: «Più di 2'700 inoculazioni»
Da oggi il bus itinerante toccherà alcune località del Luganese e delle Valli del Ticino.
CANTONE
50 min
Si entra nella stanza 501: tutti i dettagli
Giallo dell'hotel La Palma Au Lac di Muralto, al processo la versione dell'imputato. Dal gioco erotico all'allarme.
ASCONA
2 ore
L'hotel Castello del Sole è il migliore di tutta la Svizzera
È la seconda volta che la struttura riceve il prestigioso riconoscimento della guida GaultMilliau.
MURALTO/LUGANO
3 ore
Spese folli, e pagava sempre lei
Processo per il delitto in hotel: ripercorse le ultime ore della "strana coppia". La cena, la discoteca, la cocaina.
CANTONE
4 ore
I tatuaggi, il lusso, il sesso, gli scatti d'ira e quella ragazza con tanti soldi
Morte in hotel: il 32enne accusato di avere ucciso una giovane inglese è davanti alla Corte delle assise criminali.
CANTONE
6 ore
Stabili positivi e ricoverati, ma c'è un nuovo morto
I pazienti Covid restano 19, di cui 7 si trovano in terapia intensiva.
CANTONE
7 ore
«La lentezza degli aiuti da parte delle autorità è costata vite umane»
Le riflessioni del Segretario UNIA Ticino, Giangiorgio Gargantini, a oltre un anno e mezzo dall'inizio della pandemia.
FOTO
BELLINZONA
9 ore
Violento scontro tra auto e muro durante la notte
L'incidente è avvenuto intorno all'una di mattino sulla cantonale.
CANTONE
10 ore
Gioco erotico o assassinio? Al via il processo sul delitto al La Palma
Alla sbarra un 31enne tedesco che dovrà rispondere dell'omicidio della sua compagna inglese di 22 anni.
CANTONE
10 ore
Dal vaccino alla poppata, una traversata lunga 9 mesi
Le risposte del Primario di ginecologia e del Pediatra neonatologo ai dubbi che assillano le donne incinte
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile