DT
ASCONA
29.03.21 - 09:140

Al via la progettazione per la galleria di Moscia

A inizio 2025 si ipotizza l’inizio dei lavori. Il cantiere avrà una durata di circa 5 anni

ASCONA - È stata avviata la fase di progettazione relativa alla galleria stradale di Ascona-Moscia. Lo comunica il Dipartimento del territorio. Il credito di progettazione, approvato dal Parlamento il 24 gennaio 2020, prevede: una galleria bidirezionale tra le località Cantonaccio e Acapulco di una lunghezza di circa 1'500 metri; due portali alle estremità e la sistemazione degli imbocchi stradali; l’equipaggiamento elettromeccanico adeguato (ventilazione, segnaletica, illuminazione, ecc.).

L’opera è inserita nel catalogo delle opere del Piano viario del Locarnese e Vallemaggia (PTLVM) quale misura 1A, approvato dal Consiglio di Stato il 18 gennaio 2006. La galleria di Moscia è inoltre parte integrante del PALoc.

Il costo stimato dell’opera è di circa 95 milioni di franchi (progetto preliminare ottobre 2012 ± 25%).

A inizio 2021 si è dato avvio al progetto di massima, che durerà circa un anno e a cui farà seguito il progetto definitivo. Previa accettazione del credito di esecuzione da parte del Gran Consiglio, a metà 2023 verrà pubblicato il progetto stradale e a inizio 2025 si ipotizza l’inizio dei lavori. Il cantiere avrà una durata di circa 5 anni.

Ritenuta l’importanza strategica dell’opera per tutta la regione, la partecipazione finanziaria della CIT (Commissione Intercomunale dei Trasporti del Locarnese e Vallemaggia) è maggiorata rispetto alla consueta chiave di riparto. L’opera può inoltre contare su un sostegno finanziario straordinario da parte del comune di Ascona.  

TOP NEWS Ticino
CANTONE
8 ore
«Ambasciatrice del Ticino? Un sogno che si avvera»
Michelle Hunziker ha visitato Bellinzona, Lugano, Ascona e il Mendrisiotto
CANTONE
13 ore
«Che emozione girare per le strade di Lugano»
Ultima tappa del tour svizzero della testimonial dell'ente turistico nazionale
CANTONE
15 ore
Dal Covid-19 alla parità di genere: le sfide del cinema svizzero
L'intervento del ministro della cultura Alain Berset nell'ambito del Locarno Film Festival
CANTONE
16 ore
Altri 31 contagi e un ricoverato in più
Le strutture sanitarie cantonali accolgono undici pazienti.
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
Aumentano ancora i frontalieri
A fine giugno, in Ticino i lavoratori provenienti dall'Italia erano 71'586.
LUGANO
19 ore
Pericolo di piena per il Ceresio
L'allerta di livello 3 (pericolo marcato) resterà in vigore fino alle 12 di domani
CANTONE
19 ore
«Il settore turistico deve osare di più»
Anche quest'anno gli alberghi ticinesi stanno facendo il pieno di ospiti, registrando un +27,4% rispetto al 2019
LOCARNO
1 gior
Excellence Award a Laetitia Casta: «Se un film lo scegli con il cuore, non puoi sbagliare»
L'attrice è stata premiata nel corso della serata di apertura della 74a edizione del Locarno Film Festival.
LOCARNO
1 gior
Berset apre il Locarno Film Festival
«Questa estate il cinema contribuirà a eliminare la pandemia dalla superficie dei nostri pensieri».
CANTONE
1 gior
«È diventata la pandemia dei non vaccinati»
I primi dodicenni sono stati vaccinati anche in Ticino. Ma serve farlo? Lo abbiamo chiesto all’esperto Alessandro Diana.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile