tipress
LUGANO
20.03.21 - 18:030

I molinari in assemblea "extra muros"

Gli autogestiti si sono riuniti alla Foce oggi pomeriggio, per discutere dell'imminente sgombero

LUGANO - Autogestiti "extra muros" alla Foce del Cassarate. I "muros" sono quelli del vicino ex Macello, che i Molinari rischiano di dover lasciare per sempre. E appunto per discutere dello sgombero imminente, circa un centinaio di persone si sono riunite oggi pomeriggio sul lungolago. 

L'assemblea aperta al pubblico è stata convocata per le 14, e si è svolta senza disordini né interventi di polizia. Nei giorni scorsi un volantino aveva invitato la popolazione all'incontro, con lo scopo di «esprimersi e autodeterminarsi negli spazi che ritiene opportuni, nel rispetto delle sensibilità di ciascun*». 

La discussione è proseguita per un paio d'ore, senza arrivare a una decisione operativa. Il Municipio di Lugano giovedì ha lanciato un ultimatum agli autogestiti, inviando una lettera di disdetta che concede un tempo di 20 giorni per liberare lo spazio occupato. L'esecutivo ha tuttavia lasciato aperta una finestra di dialogo, per arrivare - entro i termini indicati - a una via d'uscita condivisa. 

tipress
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CONFINE
1 ora
Covid, più controlli tra Svizzera e Piemonte
Il Verbano Cusio Ossola aumenta la sorveglianza sul confine, con l'introduzione del super Green Pass
RIVERA
2 ore
La Lega si riorganizza, ma c'è di mezzo la variante
L'appuntamento doveva tenersi questa domenica al Centro istruzione della Protezione civile
POSCHIAVO (GR) / SVIZZERA
4 ore
Valposchiavo fra i migliori borghi turistici del mondo
L'Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT) ha accolto tutte le tre candidature presentate dalla Svizzera.
BELLINZONA
8 ore
Niente Rabadan nel 2022
Lo ha deciso ieri sera il Comitato, prendendo atto della «preoccupante evoluzione della situazione pandemica»
CANTONE
9 ore
In Ticino 160 nuovi contagi e altre cinque classi in quarantena
Negli ospedali ticinesi si contano attualmente 64 pazienti Covid, di cui otto in cure intense
RIAZZINO
22 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
LUGANO
1 gior
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
1 gior
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
1 gior
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
LUGANO
1 gior
Ex Macello, di nuovo interrogata Karin Valenzano Rossi
La municipale ha risposto oggi alle domande dell'avvocato degli autogestiti Costantino Castelli.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile