foto Verdi
BELLINZONA
18.03.21 - 22:050

È "arte" elettorale, ma finisce nel cestino

Lenzuola e bottiglie di plastica appese agli alberi in viale Officina. L'iniziativa dei Verdi è durata poco

BELLINZONA - A Bellinzona la campagna per le Comunali continua a regalare emozioni e polemiche. Ad alzare la voce oggi sono i Verdi, indignati perché i propri manifesti elettorali sono stati rimossi da viale Officina in men che non si dica. 

In effetti, i manifesti non erano del tipo tradizionale. Lenzuola, stracci, vestiti usati, bottiglie di plastica affissi agli alberi del viale: "arte urbana" secondo i promotori, che con l'iniziativa hanno voluto «sensibilizzare la popolazione alle tematiche ambientali oltre che offrire colori e qualche cosa di piacevole alle persone dei diversi quartieri» si legge in un comunicato. 

Peccato che gli operatori della nettezza urbana non abbiano colto il lato artistico. Gli addobbi ecologisti sono stati rimossi dagli alberi nel giro di poche ore, con una solerzia che infastidisce i Verdi. «L’efficienza e la tempestività sorprendono parecchio, se pensiamo ai cestini stracolmi di rifiuti che per giorni non
vengono svuotati qua e là per la città» polemizza il comunicato. «Che sia stata una decisione del Municipio?». 

La campagna elettorale dei Verdi, sottolinea il partito, è «caratterizzata come in passato dal riciclaggio e dal risparmio di decine di migliaia di franchi a differenza di altri partiti». Gli ecologisti colgono l'occasione per sottolineare come la "concorrenza" abbia «appeso ovunque» manifesti elettorali «spazi privati e
spazi pubblici inclusi».  

foto Verdi
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
10 ore
Demolizione dell'ex Macello? Se ne parlava già a marzo
Nell'inchiesta sui fatti avvenuti a fine maggio spuntano alcune mail in cui si ipotizzava l'intervento
CANTONE
12 ore
«Sabato pomeriggio potrebbero essere violenti»
Avviso di maltempo per il weekend, preoccupa la situazione idrologica e sono in arrivo altri temporali.
FOTO
TENERO
13 ore
Sbaglia manovra e termina contro un muro, ferita una donna
L'incidente si è verificato nel posteggio di un supermercato.
FOTO
CANTONE
18 ore
Le faggete valmaggesi sono Patrimonio mondiale dell'Unesco
La riserva ticinese è stata ufficialmente iscritta nell lista, assieme a quella solettese di Bettlachstock
LUGANO
19 ore
La causa del crollo? «Probabilmente un difetto di progettazione»
Secondo un esperto, a causare il crollo della pensilina del benzinaio Coop di Noranco non sarebbe stata solo la pioggia.
CANTONE
19 ore
Coronavirus: prima morte dopo due mesi in Ticino
I casi sono 42 mentre i ricoverati sono 9 in tutto.
MENDRISIO
20 ore
Le frane sono due, Ferrovia del Generoso chiusa anche domani
Entrambi gli smottamenti sono avvenuti fra le stazioni di San Nicolao e Bellavista.
CANTONE
21 ore
«Per gli inquilini è un buon momento per tirare sul prezzo»
A Lugano appartamenti sfitti, in media, per due mesi. I padroni di casa non sono contenti
LUGANO
23 ore
L'arte ti fa bella, ecco come rendere originale una città
Oggi in pensione, Stefan Ferretti è stato per anni tra i creatori delle installazioni artistiche che animano Lugano
CANTONE
23 ore
La pandemia non spaventa gli amanti della Grecia
Poche o nulle le lamentele. Lo stesso per le cancellazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile