Immobili
Veicoli
Cinema Lux
MASSAGNO
18.03.21 - 12:500

Il Lux resta chiuso per rifarsi il look

L'inaugurazione dei nuovi spazi è prevista per il prossimo autunno 2021

Nel frattempo il cinema d'autore è disponibile sulla piattaforma Lux Replay

MASSAGNO - Le sale cinematografiche sono ancora chiuse. E non è ancora chiaro quando potranno riaprire. Questo vale anche per il cinema Lux Art House di Massagno, che ha deciso di ripartire appena il prossimo autunno: «Abbiamo deciso di lasciare tutto lo spazio ai lavori di ristrutturazione che coinvolgeranno l'intera struttura e che sono già in pieno svolgimento da mesi» si legge in una nota.

I rinnovati spazi del cinema Lux saranno quindi inaugurati nel corso dell'autunno 2021, in concomitanza con l'avvio della nuova stagione cinematografica. Ma nel frattempo - ricorda la gestione - il cinema d'autore continua a vivere sulla piattaforma streaming Lux Replay.

Una piattaforma che da oggi, giovedì 18 marzo, si riempie di nuovi contenuti, tra cui si contano tre documentari sull'arte ripresi dalla rassegna di successo Lux art - arte al cinema e un evento in collaborazione con “Tutti i colori del giallo”. 

Si inizia con il documentario “Klimt & Schiele - Eros e Psiche” visibile online da subito. La settimana prossima, giovedì 25 marzo, è il “Dante Dì” dove ricorrono i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. LUX replay per l’occasione propone gratuitamente per 48 ore il film “L’Inferno” del 1911 con accompagnamento musicale, canti e commenti unici in collaborazione con la rassegna “Tutti i colori del giallo”, il Comune di Massagno e con la Cineteca di Bologna. Sempre lo stesso giorno uscirà anche il film “Botticelli. Inferno”, come secondo
documentario sull'arte. Infine giovedì 1. aprile uscirà l’ultimo documentario della rassegna streaming “arte al cinema” - “Le Ninfee di Monet”. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
9 ore
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
CANTONE
14 ore
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
15 ore
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
16 ore
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
CANTONE
18 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
CONFINE
18 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
20 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
20 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
1 gior
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
1 gior
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile