Immobili
Veicoli
TIPRESS
Mascherina obbligatoria anche all'aperto a Lugano, in vista delle vacanze pasquali?
LUGANO
16.03.21 - 07:480

Mascherina obbligatoria anche all'aperto, il Municipio ci pensa

La misura potrebbe scattare in vista dell'afflusso dei turisti per le vacanze pasquali

LUGANO - Nei prossimi giorni il Municipio di Lugano potrebbe decidere l'obbligo d'indossare la mascherina in città, anche all'aperto.

Lo ha dichiarato il sindaco Marco Borradori al Corriere del Ticino. Una misura dettata anche dal probabile aumento di visitatori legato alle festività pasquali. «È incredibile il numero di persone in giro, ma di mascherine non se ne vedono moltissime» ha osservato Borradori. 

Da Palazzo Civico si valuta con attenzione questa misura, anche perché «nelle prossime settimane, con gli alberghi pieni di turisti, il numero di persone in giro non potrà che aumentare», come dichiarato dal capodicastero polizia Michele Bertini. In certi momenti si registra un vero pienone nelle vie del centro: «È anche per questo che il Municipio ha deciso di chiudere il lungolago alle auto e di prolungare gli orari in cui è riservato ai pedoni» prosegue Bertini. «Ci siamo accorti che le persone in città arrivano lo stesso, e così facendo hanno più spazio e il rischio di affollamenti viene un po’ diluito».

«Trovare il giusto equilibrio in questa situazione è estremamente complicato. Le persone hanno bisogno di uscire, di avere un po’ di svago, ma dobbiamo anche evitare di abbassare la guardia e ritrovarci tra qualche settimana, a livello pandemico, ai piedi della scala e con gli ospedali pieni» aggiunge Bertini. Per questo motivo il Municipio riflesse se sia il caso di riproporre le attività di animazione del lungolago, viste lo scorso fine settimana, che automaticamente creavano momenti di affollamento. Sia Borradori che Bertini affermano che, in vista della Pasqua e del possibile pienone, il tema sarà da rivalutare.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CHIASSO
5 ore
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
6 ore
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
7 ore
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
9 ore
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
12 ore
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
14 ore
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
1 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
LUGANO
1 gior
Anche in Ticino, previsti aumenti fino al 50%
Il presidente dell'Azienda elettrica ticinese: «Mai mi sarei aspettato una situazione e dei prezzi simili»
VALLE DI BLENIO
1 gior
Al lupo al lupo anche a Olivone
Avvistamenti e predazioni in Valle di Blenio: gli abitanti scrivono al governo
CANTONE
1 gior
Unitas, l'auto-indagine «non è opportuna»
Il Cantone ha rilevato l'audit esterno, e risponde ad alcuni interrogativi sui casi di molestie
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile