Foto tio/20minuti (archivio)
LUGANO
15.03.21 - 15:230

«Salvate il Bellariva dalla demolizione»

La STAN chiede l'istituzione di una zona di pianificazione per il comparto tra Riva Caccia e via Fontana

LUGANO - L'edificio dell'ex Hotel Bellariva situato in Riva Caccia va salvato dalle ruspe. È questo in sostanza quanto chiede la Società ticinese per l'arte e la natura (STAN) al Municipio di Lugano. In una lettera viene sollecitata l'istituzione di una zona di pianificazione per il comparto tra Riva Caccia e via Domenico Fontana.

«Qui sorgono tre edifici meritevoli di misure di salvaguardia provvisorie, come previsto dalla Legge sulla protezione dei beni culturali. Si tratta dell'ex Hotel Bellariva e di due edifici retrostanti: il primo a firma Paolo Zanini, il secondo attribuito a Mario Chiattone» si legge nella lettera.

Per la STAN la demolizione dell'edificio «costituirebbe una violazione flagrante di quanto raccomandato dall'Inventario degli insediamenti svizzeri da proteggere e priverebbe la città di una preziosa testimonianza ancora ben conservata».

Una zona di pianificazione consentirebbe - lo scrive ancora la società - di considerare appieno il valore dei singoli edifici e della parcella, «pur senza impedire l'edificazione».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Pochi contagi e nessuna classe in quarantena
Fortunatamente da oltre due settimane non si registrano vittime
CANTONE / SVIZZERA
1 ora
Casse malati: migliaia di franchi risparmiati con pochi trucchi
Mediamente i premi malattia per il 2022 sono scesi. Ma di fatto per molti aumenteranno, anche in modo marcato.
CANTONE
3 ore
I ticinesi pagheranno più cari i regali?
La carenza di materie prime preoccupa i negozianti. Federcommercio: «Situazione da non sottovalutare»
CANTONE
5 ore
Caro "cannone", a che prezzo sarai legale?
Settimana scorsa un nuovo sprint in avanti del Parlamento sulla via per la depenalizzazione della canapa.
CANTONE
5 ore
«Abbiamo dovuto nutrire le api o sarebbero morte»
Il presidente della Società Ticinese Apicoltori: «Possibile un aumento dei costi».
CANTONE
16 ore
«Mi sono aggrappata alla vita»
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
CANTONE
18 ore
«A rischio l'esistenza di molte aziende, mancano materie prime»
Le previsioni del direttore della Camera di commercio: «Speriamo che per l'estate prossima tutto si normalizzi, ma...»
PARADISO
20 ore
Gli operai del Comune protestano
A Paradiso questa mattina una ventina di dipendenti comunali ha incrociato le braccia
FOTO
CANTONE
20 ore
Il miglior tiramisù del mondo è a Massagno
Un 35enne di Lugano si è portato a casa ben due medaglie dal "Campionato del mondo di Tiramisù".
CANTONE
22 ore
Gli alpeggi scivolano (ancora) sul burro
Il Laboratorio cantonale definisce «globalmente buona» la produzione casearia ticinese, ma...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile