TiPress - foto d'archivio
MENDRISIO
10.03.21 - 11:520

Non c'è più Comi, ma il SACD è ancora nel mirino di Robbiani

Il consigliere comunale interroga il Municipio sul posto di vice-presidente, che non è andato a un "suo" municipale

MENDRISIO - L'Associazione assistenza e cure a domicilio del Mendrisiotto (SACD) ha sostituito il suo presidente. A Giorgio Comi è subentrato il sindaco di Chiasso, Bruno Arrigoni. Un «grande sollievo» per Massimilano Robbiani (che in dicembre aveva ancora sollevato la questione). Che però non è ancora soddisfatto.

Il consigliere comunale leghista ora punta il dito contro la carica di vicepresidente SACD. Che non è andata alla municipale di Mendrisio Françoise Gehring (subentrata a Comi), ma alla sindaca di Morbio Inferiore, Claudia Canova. «Penso che Mendrisio non dovrebbe stare con le mani in mano e accettare questa decisione da comparsa. Siamo pure il principale polo del distretto».

Ecco quindi che Robbiani ha inoltrato un'interrogazione al Municipio per capire se intenda «intervenire affinché si faccia ordine nel comitato dell’associazione».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 3 mesi fa su tio
Ma pubblicate ancora le baggianate di questo personaggio?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«I ticinesi diffidenti all'inizio, ma poi aperti agli stranieri»
Il Delegato all'integrazione Attilio Cometta passa il testimone e traccia un suo personale bilancio
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
3 ore
Le macerie dell'ex Macello davanti al Governo
Una cinquantina di persone hanno protestato davanti a Palazzo delle Orsoline durante la seduta di Gran Consiglio.
VIDEO
RIVA SAN VITALE
6 ore
Ecco il video del furgone rubato e poi affondato nel lago
Il filmato immortala l'ultimo atto della "bravata" compiuta da un gruppo di giovani
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
Chef premiati, c'è anche un ticinese
Si tratta di Lorenzo Albrici della Locanda Orico di Bellinzona
CANTONE 
7 ore
Una barriera in panne blocca l’inizio della seduta
Il malfunzionamento della sbarra ha impedito l’accesso al parcheggio riservato ai deputati
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
Dopo il temporale di ieri, ecco come proseguirà la settimana
L'ondata di caldo si è bruscamente interrotta grazie all'arrivo dei temporali.
CANTONE
11 ore
Coronavirus: in Ticino 19 casi nel weekend
Tranquillità negli ospedali, che ospitano ancora 3 pazienti affetti dalla malattia.
CANTONE
13 ore
«Sono cose che non vorresti mai vedere»
Incidenti mortali, suicidi, omicidi. Il Care Team cantonale ha lavorato duro durante la pandemia
MENDRISIO
15 ore
«È un caso isolato, il disagio sociale non c'entra»
Il capo dicastero sicurezza pubblica Samuel Maffi commenta i fatti accaduti venerdì notte nel parco di Villa Argentina.
CANTONE
15 ore
«A noi giovani piace avere il destino nelle nostre mani»
Il movimento ticinese delle bocce è in fermento e la Federazione svizzera è alla ricerca di giovani leve
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile