Bashkim Sejdiu
CANTONE
09.03.21 - 06:000
Aggiornamento : 07:19

Reinventare il lavoro in tempi di pandemia: nasce Ti-Presento

L'idea è di Bashkim Sejdiu che grazie ai social «mette in contatto la domanda con l'offerta» e fa scoprire nuovi servizi

«Non chiedo soldi e non ci guadagno niente. La gente non è abituata. Ma è frutto del mio bisogno di fare qualcosa e "mettere le persone in rete"».

BELLINZONA - Personaggi, professionisti, imprenditori. Sono loro i soggetti di “Ti-Presento”, un’iniziativa tutta ticinese che punta a dare visibilità a persone e competenze. Il tutto, grazie all’algoritmo dei social network.

Ma andiamo per ordine. L’ideatore è Bashkim Sejdiu, di mestiere consulente assicurativo. E c’è subito da puntualizzare una cosa: non ci guadagna nulla. Non chiede compensi e neppure alle persone coinvolte di stipulare un contratto. Quello che ha deciso di fare è presentare alcuni professionisti che operano in Ticino, nei rami più vari. Dalla fiduciaria, all’imprenditrice, passando dall’organizzatore di eventi. Fino a progetti più originali, come il fondatore di un’agenzia di viaggi sportivi (biglietto, trasporto e albergo per assistere a eventi sportivi internazionali). Bashkim sfrutta i suoi profili social, Facebook e LinkedIn, per presentare questi professionisti ticinesi ai suoi follower e oltre (grazie all’algoritmo), raggiungendo tra le 3’000 e le 5’000 persone.

L’idea è nata durante il primo lockdown. «Tutti i giorni ricevevo inviti per webinar e call su zoom - spiega -. Che però non mi permettevano d'interagire con le altre persone. Un aspetto per me fondamentale è invece proprio lo scambio tra i professionisti, la conoscenza, il contatto umano». Da qui l’iniziativa di presentare la persona e la sua professione, «per mettere in contatto la domanda e l’offerta grazie all’aiuto dei social». Un modo di reinventare il lavoro e i contatti sociali in tempi di pandemia, insomma. «Sono tutti professionisti che rendono un servizio. Io accresco le mie conoscenze e soddisfo la mia esigenza di “mettere in rete” le persone», aggiunge Bashkim.

Ma le persone non sono abituate a ricevere qualcosa gratis. E può capitare che ci sia della diffidenza. «Io, però, lo faccio davvero per interesse e piacere personale - sottolinea lui -. Sono io che vado da loro per conoscerli e capire di cosa si occupano. Uso il mio tempo e le mie risorse. Quando presento il professionista ticinese sui miei profili social, le visualizzazioni sono alte e pure il numero di interazioni cresce. Se ci fosse anche una sola persona che grazie al mio post trova un operatore che soddisfa le sue esigenze, so che avrò messo in contatto domanda e offerta, e ne sarò felice».

Se quest’anno ha ridotto i contatti umani, Bashkim Sejdiu dimostra che ci sono «modi alternativi per mettere in contatto le persone» e «soddisfare anche esigente lavorative».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
11 min
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aero entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
LUGANO
13 min
«Certificato Covid: clientela giù del 70%»
Continuano i grattacapi nella ristorazione. Il caso dello storico Grotto Monte Creda. Guarda il video.
CONFINE
1 ora
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
2 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
CANTONE
10 ore
Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra
Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.
CANTONE
11 ore
Quella fattura piena che delude alcuni esercenti
Tasse sulla vendita di alcolici e per il promovimento turistico: niente sconti pandemici nel 2021. E c'è chi si sfoga.
Lugano
13 ore
Dalla Corea con clamore, ma non è pericolosa quanto la zanzara tigre
Per la senior researcher all'Istituto di microbiologia Supsi, Eleonora Flacio, «non comporta alcun problema»
CANTONE
16 ore
Milioni di aiuti per gli impianti di risalita
Approvato quasi all'unanimità il credito di 5,6 milioni per Airolo, Bosco Gurin, Campo Blenio, Carì e Nara.
MENDRISIO
19 ore
Ligornetto: «Una vignetta per i momò»
Per il gruppo Lega-Udc-Udf i residenti di Mendrisio devono essere esentati dal blocco del traffico
BELLINZONA
19 ore
«Non toccate le settimane bianche»
A Bellinzona l'Unità della sinistra chiede al Municipio di fare dietrofront sull'abolizione della proposta fuori sede
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile