Ti Press (archivio)
CANTONE
05.03.21 - 17:130

Luganese "sorvegliato speciale" della settimana

Sono ben 20 le località del Luganese che la prossima settimana potrebbero essere oggetto di controlli mobili.

In tutto i distretti sorvegliati saranno sette. Esclusa la Vallemaggia, dove però potrebbe esserci un controllo semi-stazionario.

BELLINZONA - Come ogni venerdì la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano dove, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati i controlli della velocità mobili e semi-stazionari dall'8 al 14 marzo.

La prossima settimana i radar mobili saranno piazzati in sette degli otto distretti ticinesi. "Sorvegliato speciale" sarà il Luganese, con ben 20 località che potrebbero essere oggetto di controlli. Sono inoltre previsti controlli della velocità semi-stazionari a Melano e Maggia.

Distretto di Blenio:

  • Dongio
  • Malvaglia

Distretto di Leventina:

  • Pollegio

Distretto di Riviera:

  • Biasca

Distretto di Bellinzona:

  • Castione
  • Giubiasco
  • Bellinzona
  • Camorino
  • Cadenazzo

Distretto di Locarno:

  • Ascona
  • Muralto
  • Losone
  • Vogorno
  • Brione sopra Minusio
  • Quartino
  • Tenero
  • Gordola

Distretto di Lugano:

  • Lugano centro
  • Breganzona
  • Muzzano
  • Viganello
  • Besso
  • Comano
  • Pezzolo
  • Cureglia
  • Vaglio
  • Tesserete
  • Roveredo Capriasca
  • Cadempino
  • Bedano
  •  Camignolo
  •  Monteggio
  •  Caslano
  • Magliaso
  • Sureggio
  • Canobbio
  •  Vezia

Distretto di Mendrisio:

  • Rancate
  • Coldrerio
  • Mendrisio
  • Chiasso

Controlli della velocità semi-stazionari:

  • Melano
  • Maggia

Nel comunicare le possibili località oggetto di controlli, la Polizia Cantonale ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». Per contro i controlli preannunciati possono non aver luogo a causa di «esigenze di servizio o problemi tecnici».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
40 min
Colpo di scena: Ligornetto riapre al traffico in transito
La misura non potrà essere attuata, fintanto che il TF non si sarà espresso sull'effetto sospensivo richiesto da Stabio
LOCARNO
1 ora
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
LUGANO
3 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
5 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
7 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
8 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
9 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
CANTONE
17 ore
Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra
Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.
CANTONE
19 ore
Quella fattura piena che delude alcuni esercenti
Tasse sulla vendita di alcolici e per il promovimento turistico: niente sconti pandemici nel 2021. E c'è chi si sfoga.
Lugano
21 ore
Dalla Corea con clamore, ma non è pericolosa quanto la zanzara tigre
Per la senior researcher all'Istituto di microbiologia Supsi, Eleonora Flacio, «non comporta alcun problema»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile