TiPress - foto d'archivio
LOCARNO
04.03.21 - 09:460

Le porte aperte si fanno in streaming

Il CISA il 13 marzo accoglie i suoi studenti in una visita virtuale, ma pure in un confronto con docenti e direzione

LOCARNO - Il Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive aprirà virtualmente le sue porte con un evento online sabato 13 marzo.

L’Open Day in formato digitale, indirizzato ai futuri studenti, sarà trasmesso in streaming alle 10.30 sul sito della scuola: www.cisaonline.ch.

La direzione, i responsabili della didattica e i docenti della Scuola Specializzata Superiore con sede al PalaCinema di Locarno, presenteranno i percorsi formativi: il biennio che permette di ottenere il diploma propedeutico in Designer in Design visivo (Film), e l’anno di post-diploma di specializzazione con il quale si ottiene la qualifica riconosciuta di Cineasta cinetelevisivo.

Gli interessati potranno inoltre scoprire i tecnologici spazi della scuola con una visita virtuale della sede e, in conclusione, potranno interagire e confrontarsi con docenti e direzione.

È possibile inoltre prenotare delle visite della scuola scrivendo all’indirizzo e.mail info@cisaonline.ch oppure telefonicamente: +41 (0)91 756 00 90.

TOP NEWS Ticino
FOTO
LOCARNO
2 ore
Tutto il Fevi in piedi per la “sua” Loredana
Un fortissimo e caloroso abbraccio ha stretto il pubblico locarnese alla cantante.
BELLINZONA
5 ore
Tensione alle stelle, rissa e partita sospesa
Doveva essere un incontro (calcistico) quello fra Semine e Locarno. Ma si è trasformato in scontro (fisico).
CANTONE
8 ore
Il terrorismo sbarca a Lugano, raccontato da chi l'ha vissuto
La figlia di Aldo Moro insieme ai colpevoli: una «giustizia riparativa» per andare avanti
MENDRISIO
20 ore
«Salverei il mio rosso che è stato servito anche alla Casa Bianca»
Novantadue anni lui, 190 l'azienda. Cesare Valsangiacomo racconta perché l'attuale non è la stagione più difficile
LUGANO
21 ore
Festa non autorizzata nel parco di Villa Saroli
La scorsa notte la polizia è intervenuta per disperdere oltre un centinaio di giovani e ripristinare la quiete pubblica
CANTONE
23 ore
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
CANTONE / BERNA
23 ore
«Noi donne non rendiamo meno degli uomini. Nè sul lavoro, nè a casa»
Sindacati e organizzazioni femministe a Berna contro la riforma dell'AVS.
LUGANO
1 gior
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
BELLINZONA
1 gior
Il Palazzo delle Orsoline e la fontana si accendono di arancione
La settimana d’azione “Sicurezza dei pazienti 2021”, appena terminata, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica
LUGANO
1 gior
Premi svizzeri di musica consegnati al LAC
Alla cerimonia era presente anche il Consigliere federale Alain Berset
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile