Ti-Press
CANTONE
01.03.21 - 11:180

Revocato il limite degli 80 chilometri orari in autostrada

Alle 13.30 scadranno le misure straordinarie, introdotte giovedì scorso dal DT, per contrastare lo smog nel Sottoceneri.

È revocato anche il limite di 20 °C negli stabili dell'amministrazione cantonale riscaldati con olio combustibile.

BELLINZONA - Per il momento l'allarme polveri fini è scampato: il Dipartimento del Territorio ha infatti comunicato - in una nota odierna - la revoca di tutte le misure straordinarie introdotte lo scorso giovedì 25 febbraio per contrastare lo smog. Il via libera è previsto per le 13.30 di questo pomeriggio.

In particolare, è stato tolto il limite a 80 chilometri orari sull'autostrada A2 dopo la galleria del Monte Ceneri e sulla semiautostrada A394 Mendrisio-Stabio, così come il divieto di sorpasso per i mezzi pesanti. È revocato pure il limite di temperatura massima a 20 °C negli stabili dell'amministrazione cantonale riscaldati con olio combustibile o con combustibili solidi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Um999 1 mese fa su tio
Mi sono fatto una domanda: ma chi ha speso una fortuna per comprare un’auto elettrica o ibrida che non inquina, perché è punito tanto quanto ha un auto del 1970 di grossa cilindrata senza catalizzatori? I Verdi o ambientalisti non difendono questa categorica? Ed ecco come c’è una differenza è come quando si vuole dare del bene soprattutto all’ambiente ma poi verso queste persone non si ha un minimo di rispetto. Boh
Lore61 1 mese fa su tio
@Um999 Chi l'ha detto? Io con la mia Tesla sorpasso tutti a 120 orari quando riesco 😂😂😂😜
Evry 1 mese fa su tio
Era ora perchè siamo veramente RIDICOLI, misure da farmacisti che servono NIENTE !! l'ambiente va salvaguardato diversamente !
negang 1 mese fa su tio
E cosa cambia ??? Questa mattina con la riapertura dei negozi ( per fortuna ) c'era in giro il doppio della gente e la immancabile coda in autostrada. Infatti invece che a 80 ... erano fermi. Dico erano perche' io sono sempre in moto e faccio la cantonale. Comunque mi piacerebbe che la revoca cosi' come l'applicazione del limite deli 80 fosse molto piu' rapida. Ieri sera infatti, rientrnado dal WE in montagna pur con i lcielo limpido a causa del vento che aveva soffiato tutto il giorno, l'aria era gia' pulita ma da RIvera fino a Mendrisio il limite era sempre 80. Una barba con il rischio di addormentarsi. Perche' ? E poi alla domenica o quando non c'e 'traffico come di notte mettete almeno il 120, come e' sempre stato dalla costruzione dell'autostrada. Altrimenti non chiamiamola piu' autostrada ma ciclabile a 4 corsie e togliamo anche l'obbligo della vignetta visto che a 80 e 60 ( dove ci sono i lavori ) s edevi andare abasilea non arrivi piu' !!! Era cosi negli anni 70 dove si era anche senza cinture con auto che quando frenavi ti dovevi affidare al santo sul cruscotto e adesso che abbiamo mezzi che a 180 sembrano fermi e se freni finisci nel vetro .. no .. si va a 80 !!!
F/A-19 1 mese fa su tio
Questa misura degli 80 all’ora salverà il mondo dallo stress e dall’azione cattolica.....ahahahahahahahahahahahah........., prot.
negang 1 mese fa su tio
@F/A-19 :-)
Trasp 1 mese fa su tio
Sono di sicuro almeno 30 ANNI che c'è questo problema. E tassare molto pesantemente chi inquina (inutili autovetture con motori da 1.6 litri in su) non è ancora diventata un'opzione. Ma dai, speriamo che venga a piovere presto
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
5 ore
«Così possono vedere le parole e le emozioni»
Le mascherine trasparenti renderanno più semplice l'apprendimento per i ragazzi con problemi di udito.
CANTONE
7 ore
«Sta fallendo più di un ristorante su cento»
I dati del Registro di commercio confermano una triste tendenza. Per Arioldi (Ire) il peggio potrebbe ancora venire
FOTO
CHIASSO
11 ore
Sassaiola contro la palestra di arti marziali
Presa di mira la porta d'ingresso dello stabile in via Vincenzo d'Alberti. Accertamenti in corso da parte della polizia.
CANTONE
14 ore
Quante aziende hanno chiuso in Ticino?
Meno del solito, nell'ultimo trimestre del 2020. L'indagine dell'USI
CANTONE
17 ore
Mascherine trasparenti a scuola per leggere il labiale
Permettono di vedere la bocca, ma anche di "leggere" le emozioni della persona che le indossa
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
Premiati gli scatti sul Covid-19 di Pablo Gianinazzi
Il fotografo ticinese è tra i sei vincitori dello "Swiss Press Photo 2021".
CANTONE
18 ore
78 nuovi casi di Coronavirus in Ticino, nessun decesso
I nuovi ricoveri sono invece 7, mentre 7 persone hanno potuto lasciare le strutture ospedaliere.
CANTONE
22 ore
Vini all'asta per 37mila franchi: «Imbevibili»
Le bottiglie di Bordeaux messe all'incanto dal Cantone il 24 marzo sono andati a male, secondo uno degli acquirenti
CANTONE
22 ore
Il lavoro che c'è, ma che tutti ignorano
Skyguide cerca controllori del traffico aereo per l'aeroporto di Lugano-Agno. I residenti però non rispondono.
FOTO
CANTONE
1 gior
«Le donne non sono “consenzienti per default”»
Protesta del collettivo “Io l'8 ogni giorno” contro la revisione della legge in materia di crimini di natura sessuale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile