DECS
CANTONE
25.02.21 - 15:240

Lingue e Sport guarda all'estate con ottimismo

Nonostante la pandemia è previsto un ricco programma aperto ai bambini e agli adolescenti.

BELLINZONA - Dopo l’edizione 2020 di Lingue e Sport che si è svolta con successo nonostante il difficile contesto, le iscrizioni 2021 sono aperte. Il Team di Lingue e Sport, in collaborazione con il DECS ha presentato oggi i corsi estivi 2021: un programma ricco e completo che va dalle scuole dell’infanzia alle scuole medie. Tra luglio e agosto, durante le mattine, si ripasseranno le materie scolastiche con docenti formati, mentre nei pomeriggi si praticherà un’ampia scelta di attività sportive con monitori Gioventù e Sport, e ancora si riscopriranno territorio e cultura.

Per i bambini che frequentano le scuole elementari sono proposti corsi settimanali. Durante le giornate verranno promossi momenti di francese per avvicinarsi alla lingua o ripassare quanto appreso a scuola, così come numerose attività scolastiche e varie discipline sportive. I corsi si terranno in ben 15 località: Acquarossa, Bellinzona, Biasca, Cadro, Chiasso, Comano, Faido, Giubiasco, Gordola, Losone, Melano, Olivone, Ponte Capriasca, Taverne, Sessa.

Sempre in luglio a Bellinzona si svolgeranno anche i corsi ‘Luglio Bimbi’ rivolti ai bambini che frequentano l’ultimo anno di scuola dell’infanzia.  

Per i ragazzi che frequentano le scuole medie vengono proposti corsi di due settimane consecutive. È data la possibilità di scegliere tra due tipologie: in esternato (senza pernottamento), oppure in internato (con pernottamento). Durante le giornate si svolgeranno attività scolastiche al mattino e sportive nel pomeriggio. Nel dettaglio, ogni mattina saranno accessibili a scelta lezioni di francese, tedesco, inglese, matematica o robotica. Si ripeteranno e approfondiranno le nozioni già acquisite a scuola e in piccoli gruppi; il tutto seguiti da docenti formati o in formazione presso il DFA. Tutti i pomeriggi sarà possibile divertirsi con una vasta offerta di attività sportive.

Nelle sedi di Bellinzona si potrà scegliere due discipline sportive tra le quindici proposte offerte, tra le quali la vela, l’arrampicata, la canoa. Nei corsi di Mendrisio, Carì e Olivone verranno proposte diverse discipline sportive con orientamenti differenti a seconda del corso e della località. Si va dalle attività sul lago a quelle in montagna. La qualità dell’offerta sportiva è garantita dai monitori di Gioventù e Sport.  

Con il contributo e il sostegno di Alleanza Patriziale Ticinese (ALPA), sono in programma anche giornate completamente dedicate alla scoperta del Ticino, secondo la formula "conoscere–provare–creare". È importante sottolineare che la maggior parte dei Comuni ticinesi riconosce un contributo alle famiglie che iscrivono i propri figli. Grazie al partner BancaStato, vi è inoltre un rimborso sulla quota di iscrizione ai corsi Lingue e Sport su un Pacchetto BancaStato del partecipante o dell’autorità parentale del partecipante.  

Tutti i corsi verranno svolti seguendo un piano di protezione di riferimento anti-Covid 19 sulla base delle disposizioni previste dalle autorità cantonali e federali. Le iscrizioni sono aperte sul sito www.linguesport.ch.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CURIO
32 min
Cede un pannello di legno, gravi ferite per un 49enne
L'infortunio è avvenuto questo tardo pomeriggio in un'abitazione privata di Curio.
CANTONE
48 min
Quando le recinzioni sono trappole letali per la selvaggina
In Svizzera si stima che ogni anno migliaia di animali muoiano a causa dei mezzi di cinta.
AIROLO
51 min
Lo scatto che gli salvò la vita
Vent'anni fa Oliviero Toscani entrava in galleria dietro al camion della tragedia
LOCARNO
1 ora
Sparatoria di Solduno, l'ex compagno non poteva avvicinarsi
Prima di esplodere i colpi, il 20enne ha probabilmente rincorso la malcapitata giù per le scale.
CANTONE
3 ore
Più radar nel Luganese che in tutto il resto del cantone
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 25 al 31 ottobre sulle strade del nostro cantone
CANTONE
6 ore
Trasparenza totale in politica: «Giù le maschere!»
Il caso Fidinam-Pandora riporta d'attualità il tema delle «relazioni d'interesse» tra politica e parastato
CANTONE
8 ore
Mobilità e Covid: «È evidente che qualcosa è cambiato in peggio»
Un'interrogazione di Marco Passalia chiede al Consiglio di Stato di chinarsi sulla situazione dei trasporti ticinesi
CANTONE
10 ore
In Ticino 18 positivi e due nuovi ricoverati
I pazienti Covid che necessitano di cure ospedaliere salgono a 11 in tutto.
FOTO
CANTONE
11 ore
«Dentro il tunnel c'era uno scenario apocalittico»
Era il 24 ottobre 2001, quando nella galleria del San Gottardo morirono undici persone in un tragico incendio
CANTONE
15 ore
«Le ragazze non sono tornate»
Da qualche mese i locali a luci rosse dovrebbero aver ripreso l'attività a pieno regime. Ma così non è.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile