tipress
CANTONE
24.02.21 - 21:120
Aggiornamento : 05.03.21 - 11:59

In Ticino è come se fosse morto un piccolo paese

Il Covid ha creato un "buco" nelle statistiche demografiche: 857 decessi in più in un anno.

I dati raccolti dall'Ufficio dello Stato Civile. Il "paese" cancellato dal virus è composto soprattutto di ultra-ottantenni (il 72 per cento) ma anche da 65-79enni (21 per cento).

BELLINZONA - E se dalla mappa del Ticino d'un tratto sparisse, tanto per dire, Croglio? Oppure Morcote, Novaggio, Giornico. Ề l'impressione che si ha guardando il "buco" creato dal Covid nelle statistiche demografiche del 2020. Gli addetti ai lavori stanno ancora misurandone esattamente i contorni, ma di certo è una piccola voragine, piena di ricordi e domande.  

Una su tutte: quante sono state le vittime del virus? È il calcolo più doloroso - a un anno dall'arrivo del Covid in Ticino - e forse quello che taglia la famosa "testa" al toro, o almeno dovrebbe. Gli statistici dell'USTAT ci stanno lavorando da mesi, e i dati - relativi al solo 2020 - sono provvisori. Si basano sulle comunicazioni dei Registri di Stato Civile, che trasmettono all'ufficio di statistica i numeri raccolti direttamente sul territorio. 

A Bellinzona negli uffici della Sezione della Popolazione una cifra comunque già circola: 857. È la differenza tra i decessi registrati nel 2019 e quelli del 2020 nel nostro cantone. Un numero leggermente diverso dalle vittime accertate di Covid - erano 774 al 31 dicembre, secondo l'ufficio del medico cantonale; nel frattempo sono saliti a 956 - ma comunque molto vicino. 

Il registro dello Stato Civile ha ricevuto in tutto 4 081 attestati di morte nell'anno appena trascorso, contro i 3 224 dell'anno precedente. Non ci sono ancora dati sulla distribuzione geografica, anche se dai bilanci dei principali Comuni è già possibile farsi un'idea. Per quanto riguarda invece le fasce d’età - spiegano da Bellinzona - gli anziani sono i più interessati: il 72,2 per cento dell’aumento è da ricondurre a ultraottantenni, un altro 21,4 per cento a 65-79enni.

 I decessi in Ticino per fasce d'età, nel 2020: 

età2020*2019variazione% dell'aumento
0-191313--
20-39242310,1%
40-64335281546,3%
65-7996478118321,4%
+802745212661972,2%
totale40813224857100.0

 * fonte: ufficio cantonale dello Stato Civile, dato provvisorio 

Un aumento che ha comportato un maggior carico di lavoro, nei Servizi circondariali dello Stato Civile. Messi «sotto pressione» dalla pandemia, hanno «dovuto confrontarsi con diversi imprevisti» e adattare l'attività «al fine di salvaguardare sia le procedure che il servizio alla cittadinanza, come pure la salute pubblica» spiegano da Bellinzona. 

Nell'anno della digitalizzazione forzata un maggior numero di pratiche - e quindi anche di decessi - è stato registrato online, tramite il portale cantonale dedicato (a cui la popolazione è invitata a rivolgersi anche in futuro). E a complicare ulteriormente il lavoro, il fatto che in alcune pratiche con implicazioni sovranazionali «può essere necessario reperire documentazione all’estero e di questi tempi non è sempre così scontato né veloce». Alla Sezione della popolazione insomma le verifiche sono ancora in corso, ma una cosa è certa: più se ne delineano i contorni più il "buco" appare profondo e incolmabile. 

TOP NEWS Ticino
AIROLO
40 min
Qui comincia il secondo Gottardo
Sono iniziati i lavori al tunnel autostradale tra Airolo e Göschenen. Ecco la road-map
BELLINZONA
5 ore
Migliaia di api uccise: «Cattiveria e stupidità non hanno limiti»
Il fatto è accaduto sui Monti di Marno, sopra a Carasso. L'apicoltore: «Sporgerò denuncia, ma non mollo e vado avanti».
CANTONE
14 ore
Tre condanne per gli scontri alla Valascia
Due ticinesi e un vodese si sono visto comminare una pena pecuniaria per i fatti avvenuti il 14 gennaio del 2018.
LUGANO
17 ore
Un testamento da 16 milioni, ma per il Tf è carta straccia
Dopo una battaglia durata decenni il Tribunale federale respinge un documento datato 1936 ritrovato in un cassetto
LOCARNO
19 ore
Festino alle medie, il docente licenziato ricorre al Tram
La decisione dell'ex insegnante di storia e italiano è stata comunicata dal suo legale, l'avvocato Carlo Borradori.
CANTONE
20 ore
Raddoppiano gli aiuti Ponte Covid
Da giugno l'importo massimo del primo richiedente sarà aumentato a 2'000 franchi.
LUGANO
20 ore
Giovane ammanettato al Maghetti, due agenti sotto accusa
Nei confronti di due poliziotti della Città di Lugano sono state proposte condanne a pene pecuniarie e multe.
FOTO
LUGANO
22 ore
Cristiano Ronaldo a Lugano in segreto
L'attaccante della Juventus sulle rive del Ceresio per uno spot. Non è passato inosservato.
CANTONE
1 gior
Sono 60 i nuovi positivi in Ticino, ma nessun decesso
Nei nosocomi ticinesi si contano attualmente 5 ammissioni e 5 dimissioni.
CANTONE
1 gior
Traffico e spaccio di cocaina, maxi operazione nelle Tre Valli
Partita nel 2018, l'inchiesta ha portato all'arresto di cinque persone e alla denuncia di una cinquantina di consumatori
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile