Instagram / Radio Ticino
+3
CANTONE
07.02.21 - 14:340

Il Nebiopoli è entrato nelle case dei ticinesi

Ieri sera il carnevale è andato in scena sulle frequenze di Radio Ticino e sui social

Il presidente Gazzani: «I numeri hanno superato le aspettative»

CHIASSO - Anche il Ticino è nella morsa del coronavirus. Ma questo non significa che i ticinesi non abbiano voglia di festeggiare il carnevale. Ecco quindi che ieri sera in molti hanno indossato i loro costumi per divertirsi al ritmo delle guggen.

Stiamo parlando del carnevale radiofonico che il Nebiopoli ha proposto dalle 19 alle 2 sulle frequenze di Radio Ticino. Un evento che ha riscosso molto successo, con «numeri che hanno superato le aspettative» come afferma Alessandro Gazzani, presidente del Nebiopoli.

In questo 2020 dai carnevali alternativi, per la Libera Repubblica Nebiopoli si tratta di un nuovo successo, dopo che la scorsa settimana aveva lanciato l'iniziativa “Pacco Momò”: un pacco pensato per sostenere l'economia locale, che è andato esaurito in poche ore.

Stavolta si trattava invece di coinvolgere gli amanti del carnevale, portando i festeggiamenti direttamente nelle loro case. E ha funzionato: «I dati streaming sono quintuplicati durante la serata e le fotografie pubblicate sui social non si contano più» dice infatti Matteo Vanetti, direttore dell'emittente radiofonica. «È emozionante aver regalato una serata spensierata ai ticinesi. Grazie alla fantasia e a un gruppo coeso di persone desiderose di reinventarsi, con poco siamo riusciti a dare tanto».

Instagram / Radio Ticino
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
28 min
«Vogliamo che Agno diventi lo scalo dei furbi?»
Giancarlo Seitz sulla sicurezza dello scalo luganese: «Da due anni non c'è più nemmeno la Polizia cantonale».
CANTONE / SVIZZERA
1 ora
L'estate sta finendo... è arrivata la prima neve
In Ticino il limite delle nevicate è sceso a 2'200 metri. A Goms, in Vallese, qualche fiocco è arrivato a 1'300 metri
LUGANO
3 ore
«Hanno lanciato sassi, per questo gli agenti hanno sparato»
Il Comandante della polizia di Lugano: «Tutta l'operazione si è svolta nel rispetto delle norme di proporzionalità».
CANTONE
4 ore
Semine e Locarno, nessun arbitro per tre settimane
La Commissione arbitrale della FTC ha deciso che non invierà fischietti fino al 10 ottobre.
FOTO
LOCARNO
7 ore
Tutto il Fevi in piedi per la “sua” Loredana
Un fortissimo e caloroso abbraccio ha stretto il pubblico locarnese alla cantante.
BELLINZONA
10 ore
Tensione alle stelle, rissa e partita sospesa
Doveva essere un incontro (calcistico) quello fra Semine e Locarno. Ma si è trasformato in scontro (fisico).
CANTONE
13 ore
Il terrorismo sbarca a Lugano, raccontato da chi l'ha vissuto
La figlia di Aldo Moro insieme ai colpevoli: una «giustizia riparativa» per andare avanti
MENDRISIO
1 gior
«Salverei il mio rosso che è stato servito anche alla Casa Bianca»
Novantadue anni lui, 190 l'azienda. Cesare Valsangiacomo racconta perché l'attuale non è la stagione più difficile
LUGANO
1 gior
Festa non autorizzata nel parco di Villa Saroli
La scorsa notte la polizia è intervenuta per disperdere oltre un centinaio di giovani e ripristinare la quiete pubblica
CANTONE
1 gior
Caso Eitan: «Nessun controllo dalla Polizia cantonale»
La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile