Immobili
Veicoli
Archivio Tipress
BELLINZONA
29.01.21 - 12:070

Trasferimento del direttore a causa dell'inchiesta

Il Municipio di Bellinzona ha deciso tale misura per l'attuale direttore del Settore opere pubbliche

BELLINZONA - L'attuale direttore del Settore opere pubbliche (SOP) di Bellinzona passerà a un'altra funzione, con conseguente adeguamento di responsabilità e condizioni salariali. Nello specifico, diventerà capoprogetto all'interno del Settore depurazione acque dell'Azienda multiservizi Bellinzona (AMB).

Lo ha stabilito il Municipio a seguito dell'inchiesta avviata nella scorsa primavera per la vicenda dei sorpassi di spesa in tre progetti (Stadio comunale, ex Oratorio di Giubiasco e Policentro Pianezzo).

Il Municipio e il Consiglio direttivo di AMB hanno contestualmente deciso di avviare l’implementazione del progetto di passaggio della gestione delle canalizzazioni acque reflue dal SOP ad AMB così da concretizzare quanto previsto dallo studio aggregativo votato nel 2015, ripreso nella visione strategica di AMB e inserito dall'Esecutivo nel principio tra i progetti realizzativi e costitutivi della nuova Città. Con il trasferimento di questo servizio, AMB potrà infatti occuparsi del ciclo completo dell’acqua: approvvigionamento e distribuzione dell’acqua potabile e della raccolta e depurazione delle acque reflue.

L’ex direttore del SOP avrà il compito di coordinare il passaggio da Comune a AMB, con successivamente l’integrazione nell’organigramma dell’intero settore depurazione delle acque in AMB.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando di concorso per la ricerca del/la nuovo/a direttore/trice del SOP. Parallelamente il Municipio sta valutando una soluzione transitoria per garantire al SOP la conduzione operativa fino all’entrata in carica del/la nuovo/a direttore/trice.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
12 min
Pochi decessi, ma «il numero dei contagi resta rilevante»
L'Ufficio del medico cantonale sulla situazione pandemica: «Molto dipenderà dalla variante circolante in futuro»
CONFINE
12 ore
Frontalieri italiani, l'accordo avanza
La commissione economia e tributi del Nazionale promuove la riforma fiscale (quasi) all'unanimità
CANTONE
15 ore
La marcia di chiusura dei Centri vaccinali: «Affrettatevi ad iscrivervi»
Il rallentamento delle richieste ha portato le autorità a ridimensionare progressivamente il dispositivo
CANTONE
17 ore
Identikit dell'astensionista ticinese
Chi è, che lavoro fa, cosa ha votato e perché non vuole votare più. Lo studio dell'Università di Losanna
BELLINZONA
18 ore
La capitale è ancora più grande
A fine 2021 sotto l'ombra dei Castelli abitavano 44'530 persone, ovvero 474 in più rispetto a un anno prima.
CANTONE
20 ore
Altri due decessi in Ticino, dieci nuove quarantene nelle scuole
Negli ospedali si contano quattro Covid-pazienti in meno, per un totale di 173.
CHIASSO
22 ore
«Insultata e minacciata solo per aver svolto il mio lavoro»
Finita più volte al centro di un polverone mediatico, la dottoressa Mariangela De Cesare ha voluto “vuotare il sacco”.
FOCUS
23 ore
I detenuti che non vogliono uscire
Il reinserimento sociale è un problema, per chi è dietro le sbarre. Tanto che molti preferiscono rimanerci
LUGANO
1 gior
«Non era il pianto di mia figlia»
Una 90enne luganese vittima dei "falsi poliziotti". Racconta come ha morso la foglia
CANTONE
1 gior
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile