TiPress
L'. avv. Giovanna Masoni Brenni.
CANTONE
28.01.21 - 21:000

«Preoccupati per la trattativa parallela»

La cordata "Amici dell'Aeroporto", in lizza per la gestione dello scalo di Agno, mostra soddisfazione, ma...

LUGANO - Quali saranno i tempi e i modi di una trattativa parallela tra due progetti così diversi? E come farà il Municipio a garantire la trasparenza e la regolarità di tale procedura?

Sono le principali preoccupazioni espresse dal gruppo "Amici dell'Aeroporto", uno dei due gruppi con cui il Municipio ha scelto di avviare le trattative per il passaggio a privati delle attività di gestione dello scalo di Lugano-Agno, in un comunicato diffuso in serata.

Nella nota, il gruppo ha espresso soddisfazione per essere fra i candidati scelti, ma dichiarando anche «preoccupazione». In particolare, i timori riguardano «i tempi e modi della procedura ventilata», ovvero la trattativa "parallela" tra due progetti definiti in conferenza stampa “molto diversi”, e anche la questione di come farà il Municipio a «garantire la trasparenza e regolarità di tale procedura?».

La cordata con a capo Sir Lindsay Owen-Jones, rappresentato dall'avvocato Giovanna Masoni Brenni, si riserva quindi «di esprimersi su questo aspetto e determinarsi sul seguito quando saranno noti i relativi dettagli».

Nel frattempo - conclude lo scritto del gruppo - sarà esaminata anche la decisione, i motivi, e i documenti alla base di essa citati in conferenza stampa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 4 mesi fa su tio
Con la povertà che si sta creando dubito che certi progetti mega galattici possano funzionare, certo è che chi ha fatto un po’ di soldi tirando il collo a chi i lavori concretamente li realizza probabilmente perde il senso della realtà e sogna ad occhi aperti. Lasciamo fare che poi chi troppo si loda poi si imbroda.
Alessio 4 mesi fa su tio
Pagliacci!
Evry 4 mesi fa su tio
molto bene, avanti tutta, complememnti e auguri
TOP NEWS Ticino
CANTONE
39 min
Coronavirus: i nuovi positivi sono solo due
Cala anche il numero di persone ricoverate, che scende da tre a due.
MENDRISIO
2 ore
I negozi del Borgo tremano per i prezzi dell'autosilo
Una tariffa di 13 franchi per 5 ore di parcheggio. È polemica sulla struttura di Piazzale alla Valle.
LUGANO
2 ore
Gran premio ciclistico in città, ecco le restrizioni stradali
La gara avrà luogo questa domenica 27 giugno. La polizia indica limitazioni e sbarramenti.
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
I ticinesi guidano l'auto peggio di chiunque altro
A sud delle Alpi avviene il 20% in più di incidenti rispetto alla media nazionale, secondo i dati raccolti da Axa.
CANTONE
4 ore
«Dobbiamo aggiornare i vostri dati...», ma in verità vi rifilano un contratto
Torna l'inganno che prova a far sottoscrivere un abbonamento indesiderato fingendo di aggiornare la mappa della città.
RIVA SAN VITALE
10 ore
«Sono semplicemente allibito»
Lo sfogo del proprietario del veicolo affondato nel Ceresio. «Ragazzate? Non è un'attenuante»
CANTONE
14 ore
«I ticinesi diffidenti all'inizio, ma poi aperti agli stranieri»
Il Delegato all'integrazione Attilio Cometta passa il testimone e traccia un suo personale bilancio
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
16 ore
Le macerie dell'ex Macello davanti al Governo
Una cinquantina di persone hanno protestato davanti a Palazzo delle Orsoline durante la seduta di Gran Consiglio.
VIDEO
RIVA SAN VITALE
19 ore
Ecco il video del furgone rubato e poi affondato nel lago
Il filmato immortala l'ultimo atto della "bravata" compiuta da un gruppo di giovani
CANTONE / SVIZZERA
19 ore
Chef premiati, c'è anche un ticinese
Si tratta di Lorenzo Albrici della Locanda Orico di Bellinzona
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile