tipress (archivio)
CANTONE
28.01.21 - 11:430
Aggiornamento : 14:24

Personale sociosanitario: «Ora basta! Mobilitiamoci!»

L'idea di manifestare nasce dalla bocciatura della rivalutazione salariale del personale infermieristico dell’Osc.

I comitati del personale sociosanitario Vpod invitano alla preparazione di una giornata di mobilitazione e protesta che si terrà sabato 29 maggio 2021

LUGANO - Le rivendicazioni del personale sociosanitario «non vanno avanti». Anzi, per il sindacato Vpod, subiscono «un inaccettabile schiaffo da parte del Governo».

A far insorgere il sindacato ci ha pensato la bocciatura della rivalutazione salariale del personale infermieristico dell’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale, rivalutazione richiesta dalla Commissione paritetica dello Stato.

Per questa ragione i comitati del personale sociosanitario Vpod invitano alla mobilitazione. «Dobbiamo cambiare l’inerzia delle cose in Ticino - sottolineano in una nota stampa odierna -. Dobbiamo scuotere via ogni paura e dire alla gente che siamo stufi».

Da qui nasce l'idea pere «una grande manifestazione e giornata cantonale di protesta». «Invitiamo tutti a partecipare alle riunioni online che organizzeremo nei mesi di febbraio-marzo-aprile per la preparazione di una giornata di mobilitazione e protesta del personale sociosanitario, che si terrà sabato 29 maggio 2021».

Le rivendicazioni Vpod nazionali

In campo sanitario il Sindacato Vpod esige la soluzione dei problemi strutturali tramite tre azioni di fondo:

  • accordare subito un finanziamento straordinario ad ospedali, case anziani e servizi spitex per far fronte alla pandemia;
  • abbandonare il sistema di finanziamento degli ospedali tramite i forfait per caso;
  • fare in modo che il settore della salute diventi un sistema interamente no profit.

Le rivendicazioni Vpod cantonali

A livello cantonale il Sindacato Vpod chiede pure finanziamenti straordinari ad ospedali, cliniche, case anziani e servizi spitex per far fronte alla pandemia: «sappiamo che il Cantone ha preventivato 60 milioni di franchi per sovvenire ai maggiori costi e alle perdite delle strutture sociosanitarie a causa del Covid - viene sottolineato - quindi diciamo al personale sociosanitario di stare tranquillo e di non cedere ad eventuali ricatti finanziari dei datori di lavoro».

A livello cantonale il Sindacato Vpod ha definito un insieme di rivendicazioni di miglioramento contrattuale già nel 2019:

  • contratto collettivo di lavoro unico per tutto il settore sociosanitario;
  • aumento dei massimali salariali;
  • migliore conciliazione famiglia-lavoro;
  • pensionamento anticipato in tutto il settore sociosanitario;
  • migliore gestione dei problemi di esaurimento, stress, burnout;
  • migliore dotazione del personale curante e sociale;
  • garantire 2 giorni di libero consecutivi ogni settimana, che dovranno cadere in sabato/domenica almeno una volta ogni 3 settimane;
  • eliminare la precarizzazione economica dovuta al lavoro su chiamata;
  • messa al bando dello stile di gestione autoritario e verticistico;
  • indagini indipendenti ed esaustive sul clima di lavoro, con la pubblicazione dei risultati;
  • indennizzi e ricollocamenti del personale ingiustamente licenziato.
  • protezioni più adeguate per il personale sociosanitario, in particolare in previsione di un’eventuale terza ondata pandemica.
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tenero72 1 mese fa su tio
Basta lamentarsi!
Tenero72 1 mese fa su tio
Fate quello per cui siete pagati (profumatamente), e smettetela di lamentarvi! Viziati!
Tato50 1 mese fa su tio
@Tenero72 Tu sei "Tenero" come l'osso del buco. Nessun riferimento ad altro. Concorri, cercano gente per svuotare i "pappagalli".
Tenero72 1 mese fa su tio
@Tato50 Non ne ho bisogno, grazie. Io non mi lamento del mio lavoro.
Tato50 1 mese fa su tio
@Tenero72 Ma non puoi impedire ad altri di farlo. Contento tu contenti tutti ?
MrBlack 1 mese fa su tio
Iniziamo a chiedere ai nuovi assunti di vivere in Ticino (nuovi asssunti...non si puo pretendere da chi ha già una vita al di là del confine la debba stravolgere) , soprattuto in questo settore. Se gli stipendi rimangono in Ticino ne guadagnano tutti i settori del Cantone. Se escono, qui rimane solo lo smog , strade da rifare e salari da fame.
Tato50 1 mese fa su tio
@MrBlack Il problema è che i frontalieri hanno l'obbligo di rientrare al proprio domicilio e nei piccoli centri vengono fatti anche dei controlli. Stessa cosa viene fatta in Ticino perché si sa che molti hanno qualcuno che li ospita. Per il personale sanitario, qualche mese fa, non so quale autorità ha chiesto a quelle italiane di lasciare che una ventina rimanessero da noi quando eravamo con l'acqua alla gola. Credo che sia stato l'EOC a trovargli una sistemazione. L'ideale, in questo settore, sarebbe bello essere meno restrittivi, almeno in certe circostanze, ma anche pericoloso perché si faranno avanti anche molti altri !
Donatofiorella 1 mese fa su tio
Sono tutti infermieri frontalieri che prendono salari sproporzionati e altissimi in Svizzera a confronto delle paghe Italiane....
Tato50 1 mese fa su tio
@Donatofiorella Ma va? Se vanno quelli l'ago te lo infili da sola. Per fortuna che l'Italia, proprio in questo periodo, non li hanno "bloccati" altrimenti ti facevi curare dal "Telefono amico" ;-(
joe69 1 mese fa su tio
@Donatofiorella Sono frontalieri anche perché non si forma abbastanza personale svizzero, la professione è diventata meno attrattiva (almeno in Ticino) a lavorare all'Aldi prendi sopra i 4500 franchi, lavoro duro certo e soldi meritati, ma nn hai responsabilità di vite e di cura dei pazienti, lo stress di reparto, urgenze, orari sballati, ecc.. senza contare che tanti svizzeri hanno mollato negli anni ,causa bournout!!!.... Senza gli infermieri frontalieri, quest'anno è l'anno scorso saremmo stati nell m... fino al collo. Le paghe sono piu o meno giuste, anzi ci vorrebbe qualche aggiustamento, verso l'alto...non perché il Italia fanno c... sono sproporzionate qui..
Tato50 1 mese fa su tio
@Donatofiorella Ci sono frontalieri che vengono per lavorare e frontalieri che vanno a comperare ;-(( Quelli di Como sono disperati perché mancano in cassa decine di migliaia di Euro ;-)))
MrBlack 1 mese fa su tio
@joe69 Quindi come fanno i Cantoni che non sono sulla fascia di confine e non hanno frontalieri? Hanno gli ospedali e tutte le altre attività senza personale? O ci sono frontalieri anche, ad esempio, a Lucerna?
blob 1 mese fa su tio
@MrBlack Ciao, vedo che @joe69 non ha risposto alla sua interessante domanda Mr. Black..........sarà un caso....però strano...di solito è di una prontezza.....felina.........:-)
joe69 1 mese fa su tio
@MrBlack Senti informati prima di scrivere cavolate😉... che ci sia penuria a livello infermieristico (e nn solo) e dobbiamo appoggiargi all'estero nn lo dico io... lo dicono i fatti!! Nei cantoni centrali sicuramente ci saranno anche frontalieri... cmq di sicuro stranieri domiciliati.... Nn è certo diminuendo gli stipendi o lasciandoli come sono che rendi attrattivo un lavoro logorante, ma bensì facendo il contrario... Ricordiamoci che lavorare in un ambiente ospedaliero, nn è come lavorare al supermercato ( anche un lavoro nobile per l'amor di dio... tutti i lavori lo sono) ma le responsabilità sono maggiori, stress, carico emotivo ecc... io direi a livello di posizione di un quadro (nn quello da appendere neh? 🤣🤣) A tutti quelli che dicono che prendono un mega salario, domandatevi come mai, nonostante ciò, a livello infermieristico c'è un incidenza di bournout altissimo? Come mai la maggior parte, dopo tot anni lascia e /o cambia professione?? Mah... Blob nn avevo risposto perché ho anche una vita... e nn posso stare sul pezzo h24... te capì? 😉🤪
joe69 1 mese fa su tio
@MrBlack Ricordo che in Svizzera ed in ogni cantone, vige un CCL in ramo Sanitario...) CONTRATTO COLLETTIVO DI LAVORO!!! (in certi cantoni più "lucrosi" e in certi meno, purtroppo). Ed è uguale sia x svizzeri che per frontalieri... anche nelle cliniche private , case di cure ecc...!! Pertanto qui nn si tratta di dumping salariale ed effetto sostituzione...) ma bensi che in tanti cantoni si forma troppo poco.... e se nn si rende attrattiva la professione (per es. un infermiere ticinese percepisce molto meno di uno zurighese) , ci sarà sempre carenza.... e arriveranno sempre piu infermieri dall'estero... perché, lavorando con salario svizzero e vivendo per es. in Italia, (anche a netto delle tassazioni alla fonte) la professione per loro è super attrattiva, il santo vale la candela... ma con il nuovo accordo transfrontaliero x i nuovi arrivi la cosa cambierà e perderà un pò di attrattività anche x loro... poi li saranno cavoli... se nn formeremo abbastanza infermieri residenti e se nn renderemo la professione attrattiva...
Noel 1 mese fa su tio
Assistenti di cura per lo più donne massimo 3800 puliti dp 10 anni di carriera, contratti 70-80% perché turni sono massacranti e perennemente con turni spezzati per rendere la giornata ancora più interminabile, festivi, notti che ne fai in media 35-45 l’anno ma che decidono di pagartene solo 22-24 Ancora peggio gli ausiliari di cura crs OSS con mansioni infermieristiche che fanno le stesse cose dell’infermiere con attribuzione di responsabilità non di poco ma con salario nettamente minore rispetto gli infermieri. Queste cose nn le dice mai nessuno !!! Premi pandemia assenti e limitate a spiccioli come 20 fr. un buono o 1 giorni di libero siamo al ridicolo Ore supplementari oltre le 100 non pagate nella pandemia e chissà quando te le fanno recuperare La trasparenza e che va sempre tutto bene o peggio??? 4 settimane di vacanza per un lavoro estenuante con gli anziani sempre più debilitati e pesanti da gestire Perché nel sociale istituti per invalidi le condizioni e le scale salariali sono le migliori, che differenze ci sono? Le patologie dell’anziano sono meno??? Difatti I vaccini per gli invalidi se ne sono dimenticati... Tante sono le cose da sistemare in questo Ticino !!!!
Dani 1 mese fa su tio
Mi sembra che il rispetto per il personale sanitario nel globale senza dimenticare nessuno era dovuto prima ed è dovuto anche adesso. Rispetto per chi lavora, forse dovremmo dare lo stipendio giusto ai nostri, ma tutti si stanno facendo un mazzo tanto, quindi onoriamoli non solo con gli applausi ma anche con i dindini!!!
Noel 1 mese fa su tio
signori difatti il problema non è per gli infermieri ma tutte le categorie sotto di loro ...
Noel 1 mese fa su tio
Il problema infatti non sono gli infermieri ma tutta la categoria per lo più donne (assistenti di cura, ausiliari di cura crs, quasi tutti assunti al 70- 80% perché troppo pesante sarebbe al 100% e nessuno vuole lavorarci a tempo pieno, senza calcolare che per un contratto a tempo indeterminato a volte devi aspettare anni. Ass di cura attività con stipendi di 3200 fr puliti... max 3800 puliti dopo la carriera di 10 anni!!! Scandaloso... andate pure a controllare... operatori sociosanitari che svolgono le mansioni dell’infermiere con stipendi nettamente inferiore! 4 settimane di vacanza l’anno... perché nel sociale sono 7 ??? L’invalidità è più complessa che l’anziano d’oggi??? Turni massacranti, rischio nella pandemia a non finire sopratutto per le assistenti di cura in prima linea e che tutti i giorni lavano e si occupano dei nostri anziani, ma qualcosa non va??? Parliamo della riconoscenza pandemia ? gente che ha fatto 100e passa ore in più non pagate una solidarietà mia vista, ed il premio 20 fr a dipendente ... nessun atto concreto e omogeneo per tutte le istituzioni, in Ticino si sa fanno ciò che vogliono e già bello ricevere un grazie al giorno d’oggi... purtroppo è così !!!
OrsoTI 1 mese fa su tio
Si dai! Già gli infermieri in svizzeri prendono 4 volte dei colleghi europei. Le casse malati esplodono perche pagano. E noi ci rimettiamo pagando premi esagerati! Ma adesso basta. Infermieri che prendono 6000 al mese e se fanno le notti prendono ancora di piu. Salario medio in ticino 3700. E pure vi lamentate
joe69 1 mese fa su tio
@OrsoTI È invidioso? Vada a fare l' infermiere anche lei ed F/A-19 così diventerete ricchi sfondati, però proprio all' Osc di Mendrisio, così vi rendete conto, (parlare tanto per fare populismo spiccio... senza comprendere il problema, tipici slogan populisti) nn arrivate nemmeno al 1 stipendio e probabilmente andreste in bornout... (parlate senza cognizione di causa... è chiaro dai vostri commenti) Nn avete idea di cosa significhi lavorare con pazienti con disturbi psichici (schizzofrenie paranoidi, sindromi bipolari gravi, depressioni maggiori ecc.. chi più ne ha più ne metta ). Io al contrario vostro, parlo con cognizione di causa , perché nel mio percorso formativo ho avuto a che fare con pazienti psichici gravi.. è stata un esperienza dura ma molto arricchente. Saluti e buona giornata
Tato50 1 mese fa su tio
@OrsoTI Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno ;-(( Non c'è cosa peggiore dell'ignoranza accompagnata dalla presunzione ;-(
F/A-19 1 mese fa su tio
@joe69 Te Joe, volevo dirti che anch’io lavoro molto, ma non come i dipendenti pubblici, 12/13 ed anche 14 ore al giorno, è così da decenni, malato mai ma non perché non mi ammalo ma solo perché non posso permettermi di stare a casa. Poi ho imparato anche che i matti non sono quelli che alloggiano al manicomio, i matti veri stanno di fuori ed a tal proposito potrei riempire una enciclopedia, magari un giorno approfondiamo, per ora ti saluto.
joe69 1 mese fa su tio
@F/A-19 Si ma loro nn giudicano il tuo lavoro e nemmeno io😉.. matti veri stanno in giro (e anche vero, guarda te... tu sei in giro 😉😁, dai che scherzo neh) però dai, nn puoi dare valore ( intendo valore sociale e anche a livello di sripendio) ad un lavoro con pazienti psichiatrici, ti riconfermo che è durissima, cmq la maggior parte nn lo fa per denaro... perché se lo fai per quello duri poco e poi nn diventi ricco...
F/A-19 1 mese fa su tio
Si bravi, rivalutate tutto, diamo 10’000.- franchi al mese come base salariale minima a tutti e mi raccomando, tre mesi di vacanza come i maestri più il solito mese di malattia spalmato sull’arco dell’anno che non fa mai male.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
47 min
In piazza mascherati contro razzismo e islamofobia: è scontro con la polizia
La manifestazione non autorizzata è andata in scena oggi dopo le 18 alla stazione di Lugano. Sul posto decine di agenti
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Frontalieri in homeworking (per ora) tassati in Ticino
L'accordo di giugno 2020 varrà fino al termine della pandemia, poi si applicheranno nuovamente le normali regole
MENDRISIO
3 ore
Due conti svuotati «dalla sera alla mattina»
Una coppia momò ha sporto denuncia per 5mila franchi spariti misteriosamente. Postfinance e Raiffeisen indagano
LUGANO
4 ore
Emergono altri due positivi dai test a tappeto al Liceo Lugano 2
Gli allievi interessati, che frequentano la stessa classe, sono stati posti in isolamento.
CANTONE
5 ore
Le spingevano a prostituirsi e pretendevano i soldi
Un 31enne e un 32enne sono finiti in manette per aver gestito un giro di prostituzione nel Luganese.
CONFINE
6 ore
Ruba i gioielli alla nonna, poi cerca di fonderli a Chiasso
I carabinieri di Giussano hanno denunciato una 23enne. L'accusa è furto e ricettazione
LUGANO
8 ore
Il (terzo) ricorrente fa chiarezza, e non vuole rallentare le cose
Al centro della questione la richiesta, nel pieno della procedura, di presentare una garanzia immediata e liquida
CANTONE
10 ore
In Ticino altri 22 contagi
Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
10 ore
Non è vero che le donne fanno più incidenti
In Ticino l'anno scorso sono stati 1036 i sinistri stradali "al femminile". Quelli causati da uomini oltre il doppio
FOTO E VIDEO
BISSONE
10 ore
Si rompe un condotta, fuga di gas lungo la Cantonale
Disagi alla circolazione stradale, stamattina, a Bissone. Sul posto pompieri, polizia e tecnici dell'AIL.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile