deposit
CANTONE
04.01.21 - 15:560
Aggiornamento : 20:36

Vaccino, numero verde già in tilt

Diverse le segnalazioni di continue telefonate andate a vuoto.

Dalla Cancelleria dello Stato: «Stiamo ricevendo tantissime chiamate. Nessun problema tecnico, bisogna solo avere pazienza e riprovare a chiamare». 

LUGANO - Lo avevano previsto e così è stato. Il numero verde per prenotare la propria dose di vaccino, già dalle 12 di oggi, è quasi inaccessibile.

Disagio annunciato - «È verosimile attendersi un flusso notevole di telefonate che inevitabilmente metteranno sotto pressione le linee» anticipava il DSS questo fine settimana. «I collaboratori dedicati faranno tutto il possibile per garantire al meglio questo servizio, che nella forma telefonica ha però anche dei limiti tecnici di capacità». Limiti che sembrano essersi manifestati da subito.

«Un centinaio di chiamate a vuoto» - Ciò è causa di un buon riscontro da parte della popolazione o di altri problemi? Intanto non tardano ad arrivare le prime lamentele. «A partire dalle 12 di oggi ogni tentativo di chiamare il numero verde è impossibile: occupato a oltranza», sottolinea un lettore.

Ci sono poi i preoccupati, che temono di "perdere il treno": «E se nel frattempo non è più disponibile? Devo riprovare a telefonare? Da notare che ad ora i miei tentativi sono stati circa un centinaio» sottolinea un altro lettore preoccupato.

C'è anche chi dispensa consigli: «Da stamattina ho scaricato la batteria del natel. Mettessero uomini della Protezione civile a rispondere al telefono se hanno problemi». 

La conferma: «Tantissime chiamate» - Effettivamente il numero risulta continuamente occupato. Dalla Cancelleria dello Stato confermano: «Stiamo ricevendo tantissime chiamate. Nessun problema tecnico, bisogna solo avere pazienza e riprovare a chiamare». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
27 min
Primo caso di Omicron in Ticino
Il paziente era già stato posto in isolamento, e sono stati tracciati e sottoposti al test anche i contatti stretti
LUGANO
34 min
Dodicimila franchi sottratti alla Fondazione
Sono i prelievi indebiti effettuati dal don Samuele Tamagni, come fa sapere il presidente della Fondazione Tamagni
CANTONE
1 ora
Molestie alla RSI, «nessuna violenza sessuale riscontrata»
Si sono concluse le indagini sulle trentanove segnalazioni giunte al Sindacato svizzero dei massmedia.
CHIASSO
1 ora
Nebiopoli non molla: «Rinunciare ora sarebbe prematuro»
Il comitato del carnevale chiassese ha deciso di continuare con la pianificazione dell'edizione 2022.
CANTONE
3 ore
I molinari: «Niente dialogo con i maldestri faccendieri dell'odio»
L'inchiesta sull'abbattimento di un'ala dell'ex Macello volge al termine. La presa di posizione dei molinari
LUGANO
4 ore
Cambio orario: ecco le novità sulla rete TPL
Su molte linee l'orario sarà leggermente adattato. È anche prevista l'introduzione di nuove fermate
CANTONE
4 ore
In Ticino 429 contagi e cinque decessi in 48 ore
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 98, con 15 nuovi ricoveri.
CANTONE
18 ore
Vaccino per partire, «ma anche per fare il bucato»
Per i non vaccinati Stati Uniti e Australia sono diventate impossibili, e la Germania invivibile.
LUGANO
1 gior
A luglio torneranno gli Swiss Harley Days
I primi tre giorni del mese saranno all'insegna delle due ruote, in riva al Ceresio
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«In Ticino la richiesta di uffici crollerà»
Uno studio di Credit Suisse prevede che in Svizzera la domanda di uffici tornerà a crescere.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile