screenshot
LOCARNO
01.01.21 - 09:000

«Un augurio di Buon Anno, ma soprattutto di maturità»

Il Sindaco Alain Scherrer mantiene viva la tradizione del discorso del Primo dell’anno alla popolazione.

LOCARNO - Il tradizionale incontro del 1° gennaio in Piazza Grande è uno degli eventi popolari più sentiti dai cittadini: coi calici e i cuori pieni di bollicine tutti i presenti brindano insieme con speranza al nuovo anno, scambiando qualche chiacchiera, incontrando vecchi compagni di scuola o di lavoro ed infine ascoltando le riflessioni del Sindaco, con cui pochi istanti dopo possono conversare.

Purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del nuovo Coronavirus, in questo momento anche tale gioiosa tradizione non è possibile. Per raggiungere comunque tutti gli abitanti di Locarno in un abbraccio non fisico ma virtuale, nel primo giorno del nuovo anno il Sindaco Alain Scherrer ha deciso di proporre un breve video per lanciare un messaggio di umiltà e maturità civile.

In meno di 3 minuti, Scherrer stimola la riflessione in merito all’incidenza del comportamento individuale sulla comunità e i cittadini, in particolare alla responsabilità delle nostre azioni e ai possibili risvolti legati ad una leggerezza che oggi può costare troppo caro. Con semplici e sentite parole, il Sindaco esorta a mettere da parte le esigenze personali per qualcosa di più grande, e a fermarsi un momento a pensare, tornando a quell’umiltà e maturità che permettono di «salvare ad ogni costo tutte le persone che si possono salvare quando la casa brucia».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 min
76 nuovi contagi in Ticino. Un nuovo decesso
8 i nuovi ricoveri e 4 i dimessi. Salgono gli ospedalizzati, oggi a quota 89.
LUGANO
3 ore
«Non stiamo contattando artisti, troppa incertezza»
Il Covid soffoca la cultura. Carmelo Rifici, direttore artistico del LAC: «Così non si possono fare pianificazioni».
CANTONE
4 ore
La pandemia in Ticino viaggia in Tesla
Le auto elettriche e ibride hanno raddoppiato le vendite negli ultimi mesi. Chi le acquista?
CANTONE
12 ore
«Così possono vedere le parole e le emozioni»
Le mascherine trasparenti renderanno più semplice l'apprendimento per i ragazzi con problemi di udito.
CANTONE
14 ore
«Sta fallendo più di un ristorante su cento»
I dati del Registro di commercio confermano una triste tendenza. Per Arioldi (Ire) il peggio potrebbe ancora venire
FOTO
CHIASSO
17 ore
Sassaiola contro la palestra di arti marziali
Presa di mira la porta d'ingresso dello stabile in via Vincenzo d'Alberti. Accertamenti in corso da parte della polizia.
CANTONE
20 ore
Quante aziende hanno chiuso in Ticino?
Meno del solito, nell'ultimo trimestre del 2020. L'indagine dell'USI
CANTONE
23 ore
Mascherine trasparenti a scuola per leggere il labiale
Permettono di vedere la bocca, ma anche di "leggere" le emozioni della persona che le indossa
CANTONE / SVIZZERA
23 ore
Premiati gli scatti sul Covid-19 di Pablo Gianinazzi
Il fotografo ticinese è tra i sei vincitori dello "Swiss Press Photo 2021".
CANTONE
1 gior
78 nuovi casi di Coronavirus in Ticino, nessun decesso
I nuovi ricoveri sono invece 7, mentre 7 persone hanno potuto lasciare le strutture ospedaliere.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile