Archivio Keystone
CANTONE
30.12.20 - 10:150
Aggiornamento : 11:15

In Ticino 310 casi e 9 decessi in ventiquattro ore

Nelle strutture sanitarie del nostro cantone sono attualmente ricoverate 373 persone col coronavirus

Dall'inizio della pandemia si contano complessivamente 23'096 contagi

BELLINZONA - Nelle ultime ventiquattro ore, in Ticino altre 310 persone sono risultate positive al coronavirus. Purtroppo si contano anche 9 nuovi decessi. È quanto fanno sapere oggi le autorità sanitarie cantonali.

Per 28 persone col coronavirus si è resa necessaria l'ospedalizzazione. Considerando che altri 25 pazienti sono stati dimessi, attualmente nelle strutture sanitarie del nostro cantone 373 letti sono occupati da malati di Covid-19 (si tratta di un calo di 3 unità rispetto a ieri, quando erano 376). Sono 43 i pazienti in terapia intensiva (nessuna variazione nelle ultime ventiquattro ore).

I nuovi decessi, come detto, sono 9. Il numero delle morti complessive legate al coronavirus sale così a quota 768.

Per quanto riguarda i contagi, secondo i dati del Cantone dall'inizio della pandemia in Ticino sono in totale 23'096. Per gli ultimi quattordici giorni, nel nostro cantone l'incidenza è di 916,1 casi ogni 100'000 abitanti.

Nelle case per anziani - Nelle ultime ventiquattro ore, nelle case per anziani ticinesi sono stati registrati 20 nuovi casi, come fa sapere l'Associazione dei direttori delle Case per anziani della Svizzera italiana (ADICASI). Attualmente il totale dei residenti positivi al Covid-19 è 180, in diciotto strutture. Purtroppo tre residenti sono deceduti a causa del Covid-19. Altri sette residenti sono invece stati dichiarati guariti dalla malattia (dall'inizio della malattia siamo a quota 1'037).

L'andamento dei ricoveri - È ormai da diverse settimane che i numeri restano stabili, ma «troppo elevati» come affermato a più riprese da esperti e autorità. Anche sul fronte delle ospedalizzazioni - lo ha detto ieri Paolo Bianchi, direttore della Divisione della salute pubblica - è confermata la «stagnazione» con una media di circa trenta pazienti al giorno.

Sinora, la seconda ondata conta il ricovero di oltre 1'700 persone. Considerando che durante la prima erano 933, nei prossimi giorni si raggiungerà il doppio dei ricoveri rispetto alla scorsa primavera.

Nel frattempo mancano pochi giorni all'inizio della campagna di vaccinazione anche nel nostro cantone: si comincerà infatti il prossimo lunedì 4 gennaio con residenti e personale di case per anziani. Nel corso di tutto il mese di gennaio, il Ticino riceverà tre forniture di vaccino Pfizer/BioNtech per un totale di circa 17'000 dosi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
Positivi ancora in calo: sono 25
Diminuisce la pressione sugli ospedali ticinesi: sono quattro i ricoverati in meno.
CANTONE / ITALIA
5 ore
Posso andare in Italia? Sì, ma...
Da domani niente più obbligo di quarantena, ma sarà in ogni caso necessario un tampone negativo.
LOCARNO
14 ore
Santa Chiara-Moncucco: matrimonio ufficiale
I gruppi interessati all'acquisto della struttura locarnese erano tre. Gli azionisti puntano sulla Clinica Luganese.
LOCARNO
18 ore
Locarno, girava armato di coltello in Piazza Castello
I fatti risalgono a sabato scorso. L'uomo dovrà rispondere di infrazione alla Legge federale sulle armi.
CANTONE
20 ore
Un'altra settimana con tanti radar "luganesi"
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti dal 17 al 23 maggio
CANTONE
1 gior
Jona sta bene, avviso di scomparsa revocato
È stato rintracciato in Italia. Del giovane non si avevano notizie da mercoledì
CHIASSO
1 gior
Con 700 kg di batterie al litio, in barba alle norme di sicurezza
Un trasporto pericoloso proveniente dalla Gran Bretagna è stato fermato al valico commerciale di Chiasso Brogeda.
CANTONE
1 gior
33 contagi e nessun decesso nelle ultime 24 ore
Attualmente nelle strutture sanitarie ticinesi ci sono 34 pazienti ricoverati a causa della malattia.
CANTONE
1 gior
Ne parlano tutti, ma pochi sanno cosa è
Tra Svizzera e UE si gioca un match importante. Tanti non sanno di che si tratta. Il video di Tio/20Minuti.
CANTONE
1 gior
Turismo, alberghi pieni ma i giovani non trovano lavoro
L’impatto della pandemia sul settore, visto dagli occhi di una giovane ticinese che l’ha subito in prima persona.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile