Tipress
CANTONE
24.12.20 - 17:000

La SNL: «L'obiettivo è di riassumere tutto il personale»

La Società Navigazione del Lago di Lugano getta acqua sul fuoco dopo l'annuncio dei licenziamenti

Ma il ForumAlternativo chiede un immediato ritiro della decisione definita «vergognosa»

LOCARNO - L’annuncio del licenziamento di tutti i dipendenti del Consorzio Navigazione Lago Maggiore continua a suscitare prese di posizione. Ultima, in ordine di tempo, quella della stessa Società Navigazione del Lago di Lugano che afferma di «operare in costante coordinamento con le autorità federali, cantonali e comunali, con il fermo obiettivo di riassumere tutto il personale disponibile appena definiti gli accordi di rinnovo dei contratti consorziali e ricevute le necessarie autorizzazioni».

Quanto all’operatività la SNL ricorda che «le trattative per il rinnovo degli accordi di collaborazione sul bacino svizzero del lago Maggiore sono in corso a livello ministeriale e ieri è stato trovato un accordo di principio per una proroga fino al 28 febbraio 2020». L’operatività della linea Locarno Magadino è garantita anche oltre il 31 dicembre.

«Decisione vergognosa» - Intanto però le reazioni critiche ai licenziamenti non mancano. La più vibrante arriva dal ForumAlternativo che definisce «vergognosa la decisione della Società Navigazione Lago di Lugano». E chiede un immediato passo indietro. La notizia, si legge nella nota, rappresenta «un vero proprio schiaffo per i dipendenti della navigazione, per le loro famiglie e che rischia di avere pesanti ripercussioni per il turismo e per l’intera regione del locarnese e del Ticino tutto».

La mobilitazione - Il ForumAlternativo ricorda la lotta e la mobilitazione condotta nel 2017 dai dipendenti, con il sostengo da ampie fasce della popolazione e definisce quella odierna una pugnalata alla schiena. «Siamo increduli e angosciati - si legge ancora nella presa di posizione -. Le fallimentari strategie di imprenditori privi di scrupolo rischiano inoltre di assestare un colpo mortale al Consorzio nato poco più di 2 anni fa e presentato in ”pompa magna” quale caposaldo per rilanciare il turismo dell’intera regione».

La richiesta al Governo - Infine ForumAlternativo chiede al Consiglio di Stato come pure ai comuni che si erano spesi per la nascita del Consorzio di agire con la massima urgenza e obbligare i dirigenti della Società di Navigazione di Lugano a ritirare immediatamente i licenziamenti. «A maggior ragione considerato che l’azienda ha ricevuto ingenti aiuti statali. Questo modo di agire è irresponsabile ed immorale e non può essere assolutamente tollerato».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 ore
S'invola per gli Emirati, lasciando un cavallino nero in Ticino
Sul sito delle aste dell'Ufficio di esecuzione è sbucata una Ferrari 458 nera
CANTONE
3 ore
La “pandemia dei bambini”... anche nelle scuole ticinesi
In molti si dicono favorevoli all'introduzione dei test ripetuti e alla mascherina obbligatoria dalla quarta elementare
CANTONE
6 ore
Alle medie mancano professori di francese
Formazione dei docenti, il DECS e il DFA hanno fatto il punto della situazione tra passato, presente e futuro.
CANTONE
9 ore
Esplosione di casi nelle scuole
Durante il weekend sono state segnalate ben ventidue quarantene di classe (sedici alle elementari).
CANTONE
10 ore
Le novità sui cantieri delle FFS in Ticino
Dal nuovo cantiere di Riviera-Bironico fino alla chiusura (temporanea) dei lavori a Maroggia-Melano
CANTONE
11 ore
Altri 344 contagi e due decessi nel weekend
Salgono a settanta i pazienti ricoverati in ospedale. Sette si trovano nel reparto di cure intense.
LUGANO
12 ore
L'acqua potabile luganese costerà di più
Il 1. gennaio 2022 la tariffa aumenterà del 20%, sia per la tassa di base sia per quella di consumo
CANTONE
13 ore
L'USTRA «irrispettosa» nei confronti del Mendrisiotto
I deputati PPD della regione interrogano il Governo sul progetto per la corsia destinata allo stazionamento dei tir
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
«Senza l'IPG Corona, passeremo un bruttissimo Natale»
Tassisti e altri indipendenti restano senza aiuto economico: con le attuali restrizioni non sarebbe giustificato
LOSTALLO
23 ore
Contro la ringhiera, finisce nel prato
Ferite gravi per un'automobilista uscita di strada a Lostallo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile