archivio
AIROLO
21.12.20 - 16:130
Aggiornamento : 17:14

Funivia, accesso solo su prenotazione dal 22 dicembre

Il limite massimo di affluenza sarà fissato a 1000 persone per giorno.

Un biglietto o un abbonamento stagionale senza prenotazione non daranno diritto di accesso agli impianti e non saranno rimborsabili.

AIROLO - A partire da martedì 22 dicembre l’accesso alla funivia di Airolo-Pesciüm sarà permesso unicamente con una prenotazione valida, da effettuare tramite il sito www.airolo.ch.

Ciò, riferisce Valbianca SA, è stato deciso per evitare al massimo gli assembramenti dando al contempo la possibilità agli appassionati di trascorrere una bella giornata sulla neve. In questo modo il limite massimo di affluenza sarà fissato a 1000 persone per giorno.

Sarà possibile effettuare la propria riservazione a partire da 48 ore prima della data desiderata. Nella prenotazione bisognerà indicare un numero di cellulare valido (verrà inviato un SMS di conferma). Con la stessa sarà possibile prenotare il posto in cabina anche per gli altri membri del proprio nucleo famigliare (fino a un totale di 5 persone). È però necessario indicare esattamente il numero di persone per cui si vuole riservare il posto.

Valbianca SA sottolinea che un biglietto o un abbonamento stagionale senza prenotazione non danno diritto di accesso agli impianti e che i biglietti senza riservazione non danno diritto ad alcun rimborso.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 min
Nasce il movimento di chi si sente tradito… dalla Città
La piattaforma villaggitraditi.ch dedica il primo capitolo alla piscina di Carona e al controverso progetto di “glamping” 
CANTONE
10 min
76 nuovi contagi in Ticino. Un nuovo decesso
8 i nuovi ricoveri e 4 i dimessi. Salgono gli ospedalizzati, oggi a quota 89.
LUGANO
3 ore
«Non stiamo contattando artisti, troppa incertezza»
Il Covid soffoca la cultura. Carmelo Rifici, direttore artistico del LAC: «Così non si possono fare pianificazioni».
CANTONE
4 ore
La pandemia in Ticino viaggia in Tesla
Le auto elettriche e ibride hanno raddoppiato le vendite negli ultimi mesi. Chi le acquista?
CANTONE
12 ore
«Così possono vedere le parole e le emozioni»
Le mascherine trasparenti renderanno più semplice l'apprendimento per i ragazzi con problemi di udito.
CANTONE
14 ore
«Sta fallendo più di un ristorante su cento»
I dati del Registro di commercio confermano una triste tendenza. Per Arioldi (Ire) il peggio potrebbe ancora venire
FOTO
CHIASSO
17 ore
Sassaiola contro la palestra di arti marziali
Presa di mira la porta d'ingresso dello stabile in via Vincenzo d'Alberti. Accertamenti in corso da parte della polizia.
CANTONE
20 ore
Quante aziende hanno chiuso in Ticino?
Meno del solito, nell'ultimo trimestre del 2020. L'indagine dell'USI
CANTONE
23 ore
Mascherine trasparenti a scuola per leggere il labiale
Permettono di vedere la bocca, ma anche di "leggere" le emozioni della persona che le indossa
CANTONE / SVIZZERA
23 ore
Premiati gli scatti sul Covid-19 di Pablo Gianinazzi
Il fotografo ticinese è tra i sei vincitori dello "Swiss Press Photo 2021".
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile