Tipress
CANTONE
19.12.20 - 10:100
Aggiornamento : 12:17

Coronavirus: contagi in risalita sopra i 300

Dimesse 26 persone, ma il numero degli ospedalizzati continua a salire. Percentuale di positività in diminuzione.

BELLINZONA - Secondo l'ultimo aggiornamento dell'Ufficio del medico cantonale, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 310 nuovi contagi da SARS-CoV-2 (+72 su base giornaliera, media settimanale 300, in aumento di 6 unità rispetto alla scorsa settimana). I decessi segnalati sono tre.

34 persone hanno dovuto essere ricoverate a causa del Covid-19 mentre le dimissioni sono state 26. Al momento gli ospedali ticinesi stanno trattando 345 (+6) persone per problematiche legate alla patologia. 42 sono in cure intense (+1), di cui 37 intubati (+2).

Scende la positività - La percentuale di positività rispetto ai tamponi appare in discesa, con l’ultimo dato disponibile (17.12.20) che si attesta al 12% (tamponi effettuati: 1’438). Solo lunedì era al 18%.


tio.ch/20 minuti

Isolamenti e quarantene - Al 18 dicembre (ultimo dato disponibile), in Ticino risultavano in isolamento 1’858 persone positive al SARS-CoV-2 (-12 su base giornaliera). Le persone in quarantena erano invece 2’957 (+43 su base giornaliera).

Il nuovo coronavirus nelle case anziani - Secondo i dati forniti dall'Associazione dei direttori delle Case per anziani della Svizzera italiana ADICASI aggiornati a oggi, nelle strutture del cantone risultano positivi 176 ospiti, con un aumento di 4 rispetto a ieri. Una persona è deceduta, portando il dato delle vittime legate alla pandemia a 301 su un totale di 691 persone spirate in Ticino a seguito dell'infezione da inizio anno. Al momento si egnalano contagi in 26 strutture. Complessivamente le strutture presenti sul territorio cantonale sono 68, per un totale di 4'692 posti letto. Nelle ultime 24 ore 5 residenti di case anziani sono guariti dal Covid-19 portando così il totale a 920 da inizio pandemia.    

Nessuna nuova quarantena di classe - Secondo l'aggiornamento fornito dal DECS, non si registrano nuove quarantene di classe. Le classi in confinamento sono attualmente quattro: due in due istituti professionali e due alle scuole elementari di Losone. 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
30 min
Processo alla piromane, ossessionata da un omicidio
Parla la donna alla sbarra per aver dato fuoco alla pensione La Santa di Viganello
LUGANO
1 ora
Breganzona, la pista dell'omicidio-suicidio
La vittima sarebbe un noto musicista in pensione. I vicini di casa: «Coppia tranquilla e gentile, siamo scioccati»
LUGANO
1 ora
«Atto provocatorio da parte della polizia»
L'Mps si esprime sui fatti avvenuti ieri in stazione: «In altre occasioni simili manifestazioni sono state tollerate».
CANTONE
2 ore
In Ticino altri 67 contagi e un decesso
Quattro positivi sono stati ricoverati in ospedale, e altrettanti dimessi. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
2 ore
Aveva dato fuoco alla pensione La Santa: al via il processo
La responsabile dell’incendio doloso è accusata di tentato omicidio e incendio intenzionale
LUGANO
5 ore
Non paga la multa e decide di andare in prigione
La storia di un 84enne del Bellinzonese pizzicato dal radar: «Era in un luogo subdolo. Questione di principio».
CANTONE
6 ore
Sono loro la speranza di un polmone verde in Ticino
Gruppo Verde Speranza riunisce volontari che hanno deciso smettere d'ignorare il problema della sporcizia nell’ambiente
FOTO E VIDEO
LUGANO
14 ore
Due corpi senza vita in una casa a Breganzona
La coppia di anziani è stata trovata oggi nella loro abitazione, la polizia per ora esclude il dolo
FOTO
BELLINZONA
14 ore
Uno striscione sul castello: «Non siamo nel medioevo»
L'azione (non autorizzata) sulle mura di Castelgrande. Nella giornata della donna i giovani socialisti alzano i toni
FOTO E VIDEO
LUGANO
16 ore
La polizia: «Fermati e controllati tutti i manifestanti»
Il corteo non autorizzato è andato in scena oggi dopo le 18 alla stazione di Lugano. Sul posto decine di agenti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile