Ti-press (Alessandro Crinari)
Polizia sul posto per la chiusura anticipata
+9
LUGANO
19.12.20 - 08:430
Aggiornamento : 12:18

Addio al mercatino di Natale

A Lugano l'evento ha chiuso i battenti anticipatamente a causa della «grave situazione epidemiologica». Le immagini.

LUGANO - Come annunciato giovedì dalla Città, il mercatino di Natale di Lugano ha chiuso anticipatamente ieri sera, a sette giorni dalla festiva ricorrenza. A nulla sono valse le rassicurazioni espresse alcuni giorni fa del sindaco, Marco Borradori, che sosteneva che l'evento non fosse la causa degli assembramenti segnalati in Piazza Riforma

Insieme alle casette del Natale hanno dovuto chiudere anche le mescite temporanee allestite dagli esercizi della piazza per servire vin brûlé e simili. Introdotte anche misure di controllo delle aree in cui, nelle scorse settimane, si sono registrati importanti ritrovi di persone: autosili e pensilina. Qui saranno costantemente presenti agenti di sicurezza privata e polizia. Il Municipio ha promesso inoltre una maggiore opera di sensibilizzazione dei più giovani.

I provvedimenti sono stati presi in considerazione della «grave situazione epidemiologica» determinata dalla pandemia di Covid-19.  

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
RobediK71 2 mesi fa su tio
Sul lungolago non fanno assembramenti, passano
LucaAstro 2 mesi fa su tio
Dopo questa boiata, spero di non rivedere più la sua faccia!
Yoebar 2 mesi fa su tio
Se seguivano l’onda di tutti i comuni ticinesi era sicuramente meglio e più etico.
Hardy 2 mesi fa su tio
Caro sindaco, anziché collaborare ad arginare il virus lei permette il mercatino pur di tirare qualche soldo in cassa, e poi si lamenta. Si vergogni. I cittadini di Lugano dovrebbero chiedere le sue dimissioni immediatamente.
joe69 2 mesi fa su tio
@Hardy Ma forse ti è sfuggito che è stato chiuso.... le dimissioni perché un sindaco (che tra l'altro nn decide in solitaria...) aveva dato un permesso per un mercatino e poi si è reso conto dell'errore e lo ha fatto chiudere??? Ma si dai... perché nn la ghigliottina 😂🤣 A parte gli scherzi, mi sa che sei un po estremista.... 😉
joe69 2 mesi fa su tio
Benissimo, anche perché con le nuove ordinanze federali in arrivo martedì, nn avrebbe avuto senso, chiusi bar e ristoranti, si sarebbero ammassati tutti lì...
klich69 2 mesi fa su tio
I mercatini e i piccoli commercianti non ne hanno colpa, ne anche il governo cantonale, solo la stupidità della gente, tutto lì.
Luca 68 2 mesi fa su tio
non avrebbero dovuto aprire, era evidente che non poteva funzionare
egi47 2 mesi fa su tio
Con questa situazione catastrofica era logico che non doveva neanche iniziare, non ci voleva molto per capirlo, é da 2 mesi che abbiamo oltre 300 contagi al giorno. Ci voleva un genio per capirlo?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
29 min
Processo alla piromane, ossessionata da un omicidio
Parla la donna alla sbarra per aver dato fuoco alla pensione La Santa di Viganello
LUGANO
1 ora
Breganzona, la pista dell'omicidio-suicidio
La vittima sarebbe un noto musicista in pensione. I vicini di casa: «Coppia tranquilla e gentile, siamo scioccati»
LUGANO
1 ora
«Atto provocatorio da parte della polizia»
L'Mps si esprime sui fatti avvenuti ieri in stazione: «In altre occasioni simili manifestazioni sono state tollerate».
CANTONE
2 ore
In Ticino altri 67 contagi e un decesso
Quattro positivi sono stati ricoverati in ospedale, e altrettanti dimessi. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
2 ore
Aveva dato fuoco alla pensione La Santa: al via il processo
La responsabile dell’incendio doloso è accusata di tentato omicidio e incendio intenzionale
LUGANO
5 ore
Non paga la multa e decide di andare in prigione
La storia di un 84enne del Bellinzonese pizzicato dal radar: «Era in un luogo subdolo. Questione di principio».
CANTONE
6 ore
Sono loro la speranza di un polmone verde in Ticino
Gruppo Verde Speranza riunisce volontari che hanno deciso smettere d'ignorare il problema della sporcizia nell’ambiente
FOTO E VIDEO
LUGANO
14 ore
Due corpi senza vita in una casa a Breganzona
La coppia di anziani è stata trovata oggi nella loro abitazione, la polizia per ora esclude il dolo
FOTO
BELLINZONA
14 ore
Uno striscione sul castello: «Non siamo nel medioevo»
L'azione (non autorizzata) sulle mura di Castelgrande. Nella giornata della donna i giovani socialisti alzano i toni
FOTO E VIDEO
LUGANO
16 ore
La polizia: «Fermati e controllati tutti i manifestanti»
Il corteo non autorizzato è andato in scena oggi dopo le 18 alla stazione di Lugano. Sul posto decine di agenti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile