Immobili
Veicoli
Keystone - foto d'archivio
CANTONE
13.12.20 - 10:270

Le morti in casa anziani tornano in Parlamento?

L'MPS vuole inserire nell'ordine del giorno la richiesta di costituire una commissione parlamentare d'inchiesta

BELLINZONA - La richiesta è del 31 maggio 2020. Ma a sei mesi di distanza, è ancora attuale. Tanto che il gruppo MPS-POP-Indipendenti ha intenzione di chiedere al plenum del Gran Consiglio di inserirla nell’ordine del giorno di domani. Si tratta della domanda di istituire una commissione parlamentare d’inchiesta sulla gestione dell’emergenza Covid-19 nelle case anziani (CPA) del nostro cantone. 

Solo ieri in Ticino ci sono stati ben 15 decessi. È la quarta volta, da inizio pandemia, che si registra un dato così alto. Un terzo di questi è avvenuto in casa anziani. E l’MPS fa un altro confronto tra i numeri. Nel nostro cantone ci sono 68 CPA che ospitano 4’692 residenti. Durante la prima ondata (la cui durata è calcolata in 86 giorni), il coronavirus è entrato in 26 CPA, i casi sono stati 505, 151 i decessi e 38 le ospedalizzazioni. Al 61esimo giorno di seconda ondata, il virus è comparso in 45 CPA, contagiando 911 ospiti e uccidendone 125, mentre ne sono stati ricoverati 52.

«È ora di prendere sul serio la salute e la vita dei residenti nelle case per anziani del Ticino - tuona il movimento -. Non si possono invocare le solite inaccettabili giustificazioni per l’alto numeri di decessi (malattie pregresse, età avanzata, …)».

Per l’MPS la Commissione parlamentare d’inchiesta dovrebbe indagare sulle direttive del medico cantonale, sulla decisione di lasciare gli anziani positivi nelle strutture e, infine, la «scarsa comunicazione» sia da parte delle strutture sia da parte delle autorità cantonali.

Nel frattempo - lo ricordiamo - il Ministero pubblico ha aperto un’inchiesta sulla gestione della pandemia nelle strutture per anziani. E sul “caso Sementina” il Municipio di Bellinzona ha scelto di acconsentire ad aprire un’inchiesta amministrativa. Con l'avvio del procedimento da parte del Ministero pubblico, il Parlamento aveva deciso di sospendere gli approfondimenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE/SVIZZERA
3 ore
San Gottardo preso d'assalto: 10 km di coda
Durante la notte la situazione si era calmata, ma in prima mattinata era già da bollino nero
CANTONE
16 ore
I frontalieri in telelavoro «vanno regolarizzati»
Un'interrogazione firmata Plr e Ppd chiede al Consiglio di Stato di attivarsi
CUGNASCO GERRA
1 gior
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
FOTOGALLERY
BEDRETTO
1 gior
Il Passo della Novena è uscito dal letargo invernale
La strada che collega Bedretto a Ulrichen è stata riaperta questa mattina alle nove.
CANTONE
1 gior
Ladri "elettrizzati" fanno incetta di bici (e di denunce)
Nei primi mesi del 2022 la Polizia cantonale ha ricevuto parecchie denunce per furti di biciclette.
LUGANO/BELLINZONA
1 gior
"Vestito nuovo" per l'escape in centro
Il progetto ticinese cresce e si espande. E dopo Zurigo arriva anche a Zugo e Lucerna
CANTONE
1 gior
Imposta di circolazione: i deputati accelerano
Firmato oggi in Commissione Gestione il rapporto di minoranza. Il Parlamento voterà a giugno
LUGANO / UCRAINA
1 gior
A Lugano «per ricostruire l'Ucraina»
All’evento sul Ceresio parteciperanno una quarantina di Stati e diciotto organizzazioni internazionali.
CONFINE/CANTONE
1 gior
Violentate e costrette a prostituirsi in Ticino. Tre arrestati
Gli uomini finiti in manette sono accusati anche di spaccio di droga.
CANTONE
1 gior
Pensionati del Cantone: «Decisione scandalosa»
Il Vpod promette un autunno "caldo" di proteste contro i tagli alle rendite
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile