20 Minuten/Keystone
SVIZZERA
11.12.20 - 20:080
Aggiornamento : 22:32

Il "graben" dei ristoranti: ecco la mappa

Il Consiglio federale ha diviso i Cantoni in due gruppi. E il Ticino purtroppo non è con i virtuosi.

La Romandia ha colto al volo l'opportunità: i ristoranti rimarranno aperti fino alle 23 (in Vallese fino alle 22).

BERNA - Bravi e cattivi, virtuosi e non. I nuovi provvedimenti decisi dal Consiglio federale dividono i Cantoni in due gruppi, e il Ticino - purtroppo - non è in quello che ci si potrebbe augurare. 

Un Röstigraben dell'epidemia, anzi un "Restaurantgraben", dove il numero dei contagi determina gli orari di apertura di negozi e ristoranti. Qualcosa di simile al famoso "semaforo" italiano, ma con le dovute differenze. Il meccanismo dell'escalation, per cui i Cantoni dovranno introdurre misure progressivamente più restrittive in base alla situazione epidemiologica, è ancora in fase di consultazione. Il piano verrà inviato nelle prossime ore ai governi cantonali, che diranno la loro. 

Fatto sta che, da subito, una prima macro-differenza è già stata chiarita, e riguarda gli orari di apertura di negozi e ristoranti. In una serie di cantoni che soddisfano i criteri definiti dall'UFSP, la chiusura non scatterà alle 19 bensì alle 23. E (soprattutto per i ristoranti) si tratta di una differenza enorme. 

Sono due i criteri indicati dal Consiglio federale per calibrare le restrizioni. Il primo, l'indice dei contagi deve essere inferiore all'1 per sette giorni consecutivi. Il secondo: la media settimanale dei contagi giornalieri (ogni 100mila abitanti) deve essere inferiore alla media svizzera. 20 Minuten ha elaborato una mappa in base ai dati dell'UFSP.

I virtuosi a ovest - I cantoni si dividono quindi in due gruppi. Del primo - i "virtuosi" - fanno parte al momento sette cantoni: Friburgo, Ginevra, Giura, Lucerna, Neuchâtel, Obvaldo, Vaud, Vallese. Qui i ristoranti potranno rimanere aperti fino alle 23.00. Altri sei cantoni, che fino al 6 dicembre soddisfacevano i parametri, hanno registrato un peggioramento, e sono Appenzello Interno, Berna, Lucerna, Nidvaldo, Uri e Zugo.

Un'occasione che i cantoni romandi hanno colto al volo: Vaud, Neuchâtel, Friburgo, Ginevra e Giura hanno deciso insieme che i rispettivi ristoranti potranno restare aperti fino alle 23:00. In Vallese il limite è fissato alle 22:00. Il consigliere di Stato ginevrino Mauro Poggia ha sottolineato che questi orari di apertura saranno validi «il più a lungo possibile». 

I meno virtuosi a est - Nella metà "non virtuosa" della Svizzera rientra anche il Ticino. In base ai dati precedentemente forniti dall'UFSP - il 6 dicembre - in due cantoni (Glarona e Svitto) la media delle infezioni era soddisfacente, ma l'indice Rt troppo alto. Ticino e canton Zurigo, invece, presentavano un indice inferiore all'1, ma un'incidenza dei contagi superiore alla media. Nei restanti nove cantoni - Basilea Città, Basilea Campagna, Argovia, San Gallo, Turgovia, Sciaffusa, Appenzello esterno, Soletta, Grigioni - entrambi i criteri non erano soddisfatti. 


20 minuten (dati del 6 dicembre)

20 Minuten
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CHIASSO
1 ora
Con 700 kg di batterie al litio, in barba alle norme di sicurezza
Un trasporto pericoloso proveniente dalla Gran Bretagna è stato fermato al valico commerciale di Chiasso Brogeda.
CANTONE
3 ore
33 contagi e nessun decesso nelle ultime 24 ore
Attualmente nelle strutture sanitarie ticinesi ci sono 34 pazienti ricoverati a causa della malattia.
CANTONE
4 ore
Ne parlano tutti, ma pochi sanno cosa è
Tra Svizzera e UE si gioca un match importante. Tanti non sanno di che si tratta. Il video di Tio/20Minuti.
CANTONE
7 ore
Turismo, alberghi pieni ma i giovani non trovano lavoro
L’impatto della pandemia sul settore, visto dagli occhi di una giovane ticinese che l’ha subito in prima persona.
LUGANO
13 ore
«Quei bambini di Nairobi che hanno cambiato la mia vita»
«È nel dare che si riceve»: il volontariato raccontato da chi lo compie da anni.
FOTO E VIDEO
BODIO
13 ore
Urta il guardrail e l'auto prende fuoco: è in pericolo di vita
L'incidente è avvenuto poco prima delle 22 di questa sera a Bodio
CANTONE
17 ore
«Qui ballano tutti, tranne noi»
Le discoteche ancora una volta escluse dagli allentamenti. Alcune aziende sull'orlo del fallimento
BELLINZONA
20 ore
L'auto si schianta contro il muro
È successo in viale Franscini a Bellinzona
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Dieci chilometri di coda per il ponte dell'Ascensione
Al portale nord della galleria bisogna attualmente fare i conti con un'ora e cinquanta minuti di attesa
CANTONE
1 gior
Decimo giorno senza decessi legati al Covid
Attualmente negli ospedali del nostro cantone si contano 36 pazienti col coronavirus, di cui 9 in cure intense
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile