Valbianca Sa
AIROLO
10.12.20 - 13:420
Aggiornamento : 16:22

Airolo-Pesciüm riapre, i ristoranti (per ora) no

Stagione invernale al via anche in Leventina. I proprietari: «Fondamentale sarà il rispetto delle misure di protezione».

Per questo primo weekend gli impianti di Airolo-Pesciüm saranno accessibili solo ai detentori di un abbonamento stagionale. A Lüina sarà invece possibile acquistare la giornaliera.

AIROLO - La stagione invernale ad Airolo-Pesciüm e Lüina è pronta a ripartire. Le piste dei due comprensori leventinesi saranno infatti aperte a partire da questo weekend, mentre la gastronomia (per ora) resterà chiusa.

Pesciüm solo per abbonati - Gli impianti di Airolo-Pesciüm, per poter garantire il rispetto delle misure di protezione (vedi box), saranno accessibili solamente ai detentori di un abbonamento stagionale (Ski Card Leventina o Schneepass). Discorso diverso per Lüina dove sarà invece possibile acquistare la giornaliera direttamente alla cassa. Tornando al comprensorio di Airolo-Pesciüm, la Valbianca SA precisa che in questi primi giorni saranno aperti unicamente il settore di Pesciüm e la discesa a valle a causa delle copiose nevicate degli scorsi giorni che hanno reso estremamente complicato la preparazione delle piste. 

Le misure di protezione - Valbianca rende attenti i visitatori sulle misure di protezione volte a contrastare la diffusione del Covid-19 che saranno messe in atto sul comprensorio. «Fondamentale - precisa la proprietaria degli impianti - sarà il rispetto delle norme igieniche accresciute, delle misure di distanza sociale e delle disposizioni emanate dall’UFSP. Si ricorda inoltre alla clientela che su tutto il comprensorio vige l’obbligo d'indossare una mascherina omologata e che non è possibile l’accesso nel caso si manifestino sintomi legati a una possibile infezione da coronavirus». 

Informarsi - Valbianca è conscia della situazione particolare e della complessità delle misure, ma chiede ai propri clienti «di voler gentilmente rispettare le indicazioni del personale, la segnaletica e la cartellonistica presenti sul comprensorio con pazienza, comprensione e collaborazione». Tutte le disposizioni e le misure di protezione vigenti sono indicate e costantemente aggiornate sul portale www.airolo.ch. Prima di programmare la propria giornata sulla neve è richiesto ai visitatori d'informarsi sulle misure di protezione vigenti sui canali ufficiali al fine di evitare assembramenti, comportamenti pericolosi e inutili inconvenienti. 

Responsabilità individuale - Infine Valbianca si appella alla «responsabilità individuale di ognuno» e chiede «uno sforzo» a tutti gli amanti degli sport invernali: «Rispettando le misure di protezione aiutateci a permettere lo svolgimento di una stagione invernale sicura, serena e più lunga possibile».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Lugano
4 ore
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
5 ore
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
7 ore
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
9 ore
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Ticino
9 ore
Ecco dove verranno posizionati i radar la prossima settimana
La polizia ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti»
CANTONE
10 ore
La cucciolata che non intenerisce gli allevatori
Il nascita di tre lupacchiotti è «una cattiva notizia» commenta l'associazione per la protezione dai predatori
LUGANO
10 ore
Obbligo di mascherina in centro a Lugano
La misura scatta domani, sabato 4 dicembre, nella zona pedonale della città
SVIZZERA
11 ore
Niente test a scuola, il sindacato protesta
Il Vpod/Ssp invoca una maggiore protezione dell'insegnamento in presenza
CANTONE
15 ore
Gli anni ticinesi di Highsmith in un documentario
Le riprese del film sono di recente iniziate sul Lago Maggiore e in Valle Maggia
CANTONE
16 ore
In Ticino il booster è per tutti
Da subito tutti gli over 16 che hanno ricevuto la seconda dose da almeno sei mesi possono prenotare il richiamo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile