TiPress - foto d'archivio
COMANO
07.12.20 - 18:410
Aggiornamento : 19:36

Presunte molestie in Rsi, si cercheranno anche eventuali inadempienze

Individuate due istanze esterne, indipendenti e imparziali. «Né Rsi né SSM potranno avere accesso alle testimonianze»

COMANO - Da una parte si analizzeranno e si gestiranno le segnalazioni raccolte, dall’altra si condurranno le indagini nei confronti degli autori di comportamenti scorretti e si verificheranno le eventuali responsabilità. Alla Rsi la possibilità di casi di mobbing, bossing e molestie sessuali all’interno dell’azienda è stata presa molto sul serio.

Tanto che l’azienda ha deciso di affidare a due istanze esterne indipendenti la gestione delle segnalazioni raccolte e la conduzione delle successive inchieste. Istanze che sono state ora scelte da Rsi e sindacato SSM.

Le analisi e la gestione delle segnalazioni raccolte tramite il link dedicato creato da SSM saranno affidate all’Avv. Nora Jardini Croci Torti, Mendrisio. La conduzione delle successive inchieste sarà affidata a un pool di 3 avvocati composto dall’Avv. Raffaella Martinelli Peter, Lugano, specialista FSA diritto del lavoro e Mediatrice FSA, dall’Avv. e Dr. iur. Giuseppe Donatiello, Ginevra, specialista FSA diritto del lavoro, e dall’Avv. e Notaio Stefano Fornara, Lugano. I mandati verranno siglati nei prossimi giorni. Si tratta di « due istanze esterne, indipendenti e imparziali».

Rsi, inoltre, intende andare più a fondo. Nel caso in cui, nel corso delle inchieste, dovesse emergere che l’azienda già era stata informata sulla situazione e che questa è stata trattata in maniera incompleta o insufficiente, sarà compito dello stesso pool di avvocati condurre le necessarie indagini per verificare i vari livelli di responsabilità. L’obiettivo è quindi «appurare in che misura i responsabili gerarchici siano venuti meno al rispetto dei propri obblighi».

Le due istanze esterne, inoltre, assicureranno «la più totale e assoluta confidenzialità». Né Rsi né SSM potranno avere accesso alle testimonianze o a qualsiasi altro elemento raccolto nel corso delle indagini.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Covid: in Ticino 9 casi e un decesso
Stabilità sul fronte ospedali, che ospitano, con una nuova ammissione, 29 pazienti affetti dal virus.
CANTONE
4 ore
Effetto lockdown, ed è sushi mania
Il lato "positivo" della pandemia. Nascono diverse nuove attività. In particolare nel Sopraceneri.
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
Lotta al terrorismo e quella frase che potrebbe annullare il voto
Per l'ex procuratore pubblico Paolo Bernasconi già oggi il tentativo di commettere un reato è punibile dalla legge.
ACQUAROSSA
6 ore
In troppi a caccia di quella pozza, nasce un sentiero in onore del Felice
Tanta gente in cerca del "luogo chiave" narrato dal romanzo di Fabio Andina. Senza trovarlo. Ecco la soluzione.
CANTONE
13 ore
«L’Udc fa gli interessi della lobby del petrolio»
I Verdi del Ticino reagiscono al video sulla legge sul Co2 diffuso oggi dal partito di Marco Chiesa.
FOTO
BELLINZONA
17 ore
Quei 3'145 voti di differenza: «Non me l'aspettavo»
Lo scarto tra Mario Branda - rieletto sindaco di Bellinzona - e il municipale Simone Gianini è diventato più ampio
CANTONE
19 ore
Traffico dell'ascensione molto più intenso del previsto
Secondo Viasuisse i tempi di attesa, che al Gottardo hanno sfiorato le due ore, sono quasi al livello pre-pandemia.
CANTONE/CONFINE
19 ore
In mutande in dogana, commercianti in protesta a Ponte Tresa
Il malcontento viene dall'obbligo di presentare un test, mantenuto anche per i vaccinati, per entrare in Italia.
CANTONE
1 gior
Mario Branda è sindaco di Bellinzona
Nella capitale Branda ha raccolto 9'169 voti contro i 6'024 dello sfidante Simone Gianini
VIDEO
CANTONE/SVIZZERA
1 gior
Per l'UDC la Svizzera del 2030 sarà questa
Problemi con l'acqua calda, difficoltà nel caricare un tablet e viaggi praticamente impossibili (non per i rifugiati).
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile