foto Supsi
MANNO
07.12.20 - 11:290

Alla Supsi 449 laureati "virtuali"

Otto cerimonie in streaming, al posto della proclamazione al Pala Fevi. Ma sono state ugualmente importanti

MANNO - Dal 30 novembre al 5 dicembre, la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) ha festeggiato in modalità virtuale l’ottenimento di 449 diplomi Bachelor da parte delle laureate e dei laureati del Dipartimento ambiente costruzioni e design (DACD), del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS) e del Dipartimento tecnologie innovative (DTI).

In ragione delle limitazioni imposte dalla situazione sanitaria, la tradizionale cerimonia istituzionale al Palexpo Fevi di Locarno ha lasciato il posto a otto cerimonie virtuali condotte da Sandy Altermatt che, grazie alle tecnologie di streaming, hanno permesso alle laureate e ai laureati di essere protagonisti dell’evento da casa, condividendo la gioia del traguardo raggiunto con familiari e amici.

Il Direttore generale della SUPSI Franco Gervasoni ha aperto ogni evento ringraziando le laureate e i laureati per la flessibilità e il senso di responsabilità dimostrati fin dal principio dell’emergenza sanitaria che ha inevitabilmente imposto cambiamenti alle modalità di formazione e di apprendimento nel momento conclusivo del loro percorso formativo. Ha inoltre espresso un augurio per un «inserimento durevole nei mondi del lavoro, grazie all’utile e concreto bagaglio acquisito di competenze, esperienze, motivazione, passione, apertura al dialogo e alla collaborazione, anche interdisciplinare e interprofessionale, al quale confidiamo con il nostro operato di avere contribuito».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Tassisti aggrediti dal branco
Un pestaggio è avvenuto sabato notte in Via Pretorio: due persone sono rimaste lievemente ferite.
MENDRISIO
2 ore
Colpo di scena: Ligornetto riapre al traffico in transito
La misura non potrà essere attuata, fintanto che il TF non si sarà espresso sull'effetto sospensivo richiesto da Stabio
LOCARNO
3 ore
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
LUGANO
5 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
7 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
9 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
10 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
11 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
CANTONE
19 ore
Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra
Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.
CANTONE
21 ore
Quella fattura piena che delude alcuni esercenti
Tasse sulla vendita di alcolici e per il promovimento turistico: niente sconti pandemici nel 2021. E c'è chi si sfoga.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile