Keystone - foto d'archivio
CANTONE
07.12.20 - 10:290
Aggiornamento : 10:47

«Troppi ricoveri coatti impropri in Ticino»

Una mozione interpartitica affronta il problema e chiede un piano di azione urgente

BELLINZONA - Nel 2019 i ricoveri su ordine medico, su richiesta dell’Autorità regionale di protezione e della Magistratura (coatti) sono stati 665, pari al 36,5% di tutti i ricoveri. Un numero «alto, deludente e preoccupante» secondo i firmatari di una mozione presentata oggi al Consiglio di Stato.

In particolare, Raoul Ghisletta, Massimiliano Ay, Claudia Crivelli Barella, Giorgio Fonio e Tamara Merlo fanno un confronto con gli obiettivi proclamati negli ultimi dieci anni, che non sarebbero stati per niente raggiunti.

Il rapporto sulla Pianificazione sociopsichiatrica cantonale 2009-2012, adottato dal Gran Consiglio nel 2010, parlava di un numero «molto elevato» di ricoveri coatti e si dava come obiettivo «l’incremento delle attività atte a ridurre i ricoveri coatti e la contenzione». L’anno successivo «la Commissione giuridica deplorava che la struttura della Clinica psichiatrica venisse utilizzata come ultima ratio quando nel cantone non esistono istituzioni che possono accogliere i casi limiti che, pur non necessitando forzatamente di trattamento psichiatrico, impongono un intervento “contenitivo” di carattere sociale». E nel 2012 per la Commissione «alcuni casi coatti avrebbero potuto essere trattati in modo diverso». Purtroppo a partire dal 2016 le valutazioni qualitative in merito ai ricoveri coatti da parte della Commissione giuridica in materia di assistenza sociopsichiatrica non sono più state riprese dai rendiconti del Consiglio di Stato.

Ma - si legge nella mozione - l’argomento resta attuale. I ricoveri coatti sono passati da 608 nel 2017 a 541 nel 2018, per poi risalire bruscamente a 665 nel 2019. E «la necessità di ridurre al minimo i ricoveri coatti è largamente riconosciuta dalle operatrici e dagli operatori sociosanitari». Per questo al Consiglio di Stato viene domandato di elaborare al più presto un piano d’azione per ridurre al minimo i ricoveri coatti impropri in Ticino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 min
Primo caso di Omicron in Ticino
Il paziente era già stato posto in isolamento, e sono stati tracciati e sottoposti al test anche i contatti stretti
LUGANO
11 min
Dodicimila franchi sottratti alla Fondazione
Sono i prelievi indebiti effettuati dal don Samuele Tamagni, come fa sapere il presidente della Fondazione Tamagni
CANTONE
41 min
Molestie alla RSI, «nessuna violenza sessuale riscontrata»
Si sono concluse le indagini sulle trentanove segnalazioni giunte al Sindacato svizzero dei massmedia.
CHIASSO
43 min
Nebiopoli non molla: «Rinunciare ora sarebbe prematuro»
Il comitato del carnevale chiassese ha deciso di continuare con la pianificazione dell'edizione 2022.
CANTONE
2 ore
I molinari: «Niente dialogo con i maldestri faccendieri dell'odio»
L'inchiesta sull'abbattimento di un'ala dell'ex Macello volge al termine. La presa di posizione dei molinari
LUGANO
4 ore
Cambio orario: ecco le novità sulla rete TPL
Su molte linee l'orario sarà leggermente adattato. È anche prevista l'introduzione di nuove fermate
CANTONE
4 ore
In Ticino 429 contagi e cinque decessi in 48 ore
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 98, con 15 nuovi ricoveri.
CANTONE
18 ore
Vaccino per partire, «ma anche per fare il bucato»
Per i non vaccinati Stati Uniti e Australia sono diventate impossibili, e la Germania invivibile.
LUGANO
1 gior
A luglio torneranno gli Swiss Harley Days
I primi tre giorni del mese saranno all'insegna delle due ruote, in riva al Ceresio
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«In Ticino la richiesta di uffici crollerà»
Uno studio di Credit Suisse prevede che in Svizzera la domanda di uffici tornerà a crescere.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile