Immobili
Veicoli
Tipress
LUGANO
05.12.20 - 22:300

Una prima risposta della Città alla pubblicità dei mercatini di Lugano in quel di Losanna

Giunge in seguito a un'indignata interpellanza al Municipio del Forum Alternativo

Il Dicastero: «Non è stato speso un franco, purtroppo non l'abbiamo annullata per tempo, ma in Lombardia invece sì»

LUGANO - Cartelloni pubblicitari che invitano a recarsi a Lugano per apprezzarne i mercatini natalizi, in quel di Losanna.

Una trovata che - in piena seconda ondata - non è proprio andata giù a Demis Fumasoli del Forum Alternativo che ha voluto sottoporre il Municipio a un'interpellanza in merito.

In attesa di una risposta formale da parte dell'esecutivo nella giusta sede, la Città si è fatta avanti questa sera con un comunicato con alcune puntualizzazioni a riguardo.

Una replica, quella del Dicastero Cultura, Sport ed Eventi voluta per «chiarire immediatamente alcuni aspetti sollevati, soprattutto per inserire nel giusto contesto la questione», anche «per dare altri elementi di giudizio, visti i molti commenti che circolano sui social e nella rete».

Innanzitutto gli spazi d'affissione, che fanno parte di una serie di spazi gratuiti in Svizzera figli di un accordo Società Generale di Affissioni SA. Il posizionamento dei poster di cui sopra era già stata stabilita a settembre.

In secondo luogo, la tempistica: i manifesti in questione, erano pensate per promuovere non i mercatini natalizi ma piuttosto tutta la stagione invernale luganese (1 dicembre - 6 gennaio 2021): «L’esposizione di tali manifesti scadeva in questi giorni e non è stato possibile disdirla», conferma la Città che ha frenato anche le inserzioni pensate per il web.

Cancellata anche la campagna nella vicina Italia: «È stato invece possibile», continua il comunicato, «disdire il secondo momento, la più consistente campagna promozionale di dicembre in Svizzera e in Lombardia».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
La 'ndrangheta chiede permesso
Un frontaliere 59enne sarebbe prestanome del clan Raso-Gullace-Albanese. In Ticino ha ottenuto un prestito Covid
CANTONE
14 ore
«È arrivato il momento di chiederci se possiamo convivere con il virus»
Anche Marco Chiesa invoca il "Freedom Day"
CANTONE
15 ore
Due nuovi cantieri all'orizzonte in Ticino, Governo «soddisfatto»
La Confederazione ha dato l'ok per il collegamento A2-A13 Bellinzona-Locarno e il potenziamento dell'A2 Lugano-Mendrisio
CANTONE
19 ore
La legge sull'apertura dei negozi resta in vigore
Non è però prevista una commissione consultiva. Lo ha deciso il Tribunale federale
CANTONE
21 ore
Salgono i contagi, ma calano i ricoveri
Si registra anche una ulteriore vittima del virus, per un totale di 1'090 da inizio pandemia.
CANTONE
1 gior
Pochi decessi, ma «il numero dei contagi resta rilevante»
L'Ufficio del medico cantonale sulla situazione pandemica: «Molto dipenderà dalla variante circolante in futuro»
CONFINE
1 gior
Frontalieri italiani, l'accordo avanza
La commissione economia e tributi del Nazionale promuove la riforma fiscale (quasi) all'unanimità
CANTONE
1 gior
La marcia di chiusura dei Centri vaccinali: «Affrettatevi ad iscrivervi»
Il rallentamento delle richieste ha portato le autorità a ridimensionare progressivamente il dispositivo
CANTONE
1 gior
Identikit dell'astensionista ticinese
Chi è, che lavoro fa, cosa ha votato e perché non vuole votare più. Lo studio dell'Università di Losanna
BELLINZONA
1 gior
La capitale è ancora più grande
A fine 2021 sotto l'ombra dei Castelli abitavano 44'530 persone, ovvero 474 in più rispetto a un anno prima.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile