Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE
05.12.20 - 17:520
Aggiornamento : 06.12.20 - 08:08

Dopo la neve scatta l’allerta valanghe per l'Alto Ticino

Il portale della Confederazione sui pericoli naturali ha rilevato un pericolo marcato per le Valli del Sopraceneri.

L'allerta riguarda l'Alto Moesano, la Valle Leventina, la Valle Bedretto, la Valle di Blenio e la Valle Maggia e durerà fino alle 18.00 di domani.

BELLINZONA - I fiocchi di neve che hanno imperversato nella giornata di ieri su tutto il territorio cantonale e che ancora oggi stanno cadendo sull'Alto Ticino hanno fatto scattare un allarme valanghe.

Proprio in questi minuti, infatti, il portale sui pericoli naturali della Confederazione e l'istituto per lo studio della neve e delle valanghe di Davos (SLF) hanno diramato un’allerta di grado 4 valida fino alle 18.00 di domani per la Valle Leventina, la Valle Bedretto, la Valle di Blenio, la Valle Maggia e l'Alto Moesano (GR). « Il pericolo è causato dalle grandi quantità di neve fresca cadute in queste ore e riguarda soprattutto le zone al di sopra dei 2’000 metri con pendii molto ripidi», precisa l'SLF. L'allerta riguarderà pure la Val Bregaglia, il Passo del Bernina, Poschiavo e gran parte dell'Engadina.

Il livello 4 - ricordiamo - corrisponde a un «pericolo forte» e una situazione valanghiva «molto critica». Nel concreto c'è il grande rischio di creazione di «valanghe spontanee, spesso anche di dimensioni molto grandi». L'l'istituto di Davos precisa inoltre che lungo i percorsi ripidi «le valanghe possono avanzare sino alle quote di media montagna e minacciare a livello isolato le vie di comunicazione esposte», precisando che «un singolo appassionato di sport invernali può facilmente provocare il distacco di valanghe».

L'SLF termina il proprio bollettino precisando che le condizioni per escursioni con gli sci o racchette da neve, così come le discese fuori pista, «sono critiche».

Pericoli naturali
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
15 min
Applausi e risate per il viaggio nel tempo dei Legnanesi
È andato in scena al Lac ieri sera "Non ci resta che ridere". Due ore di piacevole leggerezza
LUGANO
4 ore
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
LUGANO
5 ore
Anche in Ticino, previsti aumenti fino al 50%
Il presidente dell'Azienda elettrica ticinese: «Mai mi sarei aspettato una situazione e dei prezzi simili»
VALLE DI BLENIO
6 ore
Al lupo al lupo anche a Olivone
Avvistamenti e predazioni in Valle di Blenio: gli abitanti scrivono al governo
CANTONE
6 ore
Unitas, l'auto-indagine «non è opportuna»
Il Cantone ha rilevato l'audit esterno, e risponde ad alcuni interrogativi sui casi di molestie
CANTONE/SVIZZERA
9 ore
Importati dei pulcini (infetti) in Ticino
Gli animali sono stati soppressi e l'azienda responsabile è stata posta sotto sequestro
AIROLO
11 ore
Al Gottardo 9 km di turisti
È iniziato l'esodo verso Sud. Con le inevitabili conseguenze sul traffico
CANTONE
14 ore
Sempre meno pazienti Covid negli ospedali ticinesi
Nelle ultime ventiquattro ore nel nostro cantone sono stati registrati 76 nuovi contagi
TAVERNE
16 ore
Un fallitore "smascherato"
A Taverne un'azienda di mascherine ha chiuso tra le polemiche in aprile. L'Ocst chiede il fallimento
CONFINE
16 ore
Il cantiere è in pausa, gli automobilisti respirano
Come promesso, stop ai lavori sull'A9. Ma a settembre sono già stati pianificati nuovi interventi
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile