Ficedula
CANTONE
04.12.20 - 11:410
Aggiornamento : 15:00

Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato

Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.

L'ultimo esemplare, una giovane femmina, era stato catturato e ucciso nel 1869

BELLINZONA - Il Gipeto, che con i suoi tre metri di apertura alare è il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare in Ticino dopo oltre 150 anni.

A causa di una lunga persecuzione spiega l'Associazione per lo studio e la conservazione degli uccelli della Svizzera italiana Ficedula -, il Gipeto era completamente sparito dalle Alpi. In Ticino l’ultimo individuo, una giovane femmina, fu catturato con una tagliola e ucciso nel 1869. Grazie a un importante progetto di reintroduzione iniziato negli anni ’80 questo splendido avvoltoio ha ricominciato a nidificare sulle Alpi una ventina di anni fa.

Dal 2017 Ficedula coordina in Ticino il censimento annuale del Gipeto, che viene svolto in contemporanea su tutto l’arco alpino nel mese di ottobre, in collaborazione con la Fondazione Pro Gipeto. In questi anni oltre 100 collaboratori, dislocati in tutto il Sopraceneri, hanno partecipato a questa attività. Come era stato previsto grazie al lavoro di squadra all’inizio di ottobre è stato scoperto finalmente il primo nido su suolo ticinese. La coppia di Gipeti ha ultimato la costruzione del nido che è situato in un punto inaccessibile, al riparo dalla neve.

L’interno del nido è completamente ricoperto di lana di pecora: il Gipeto veniva infatti chiamato anche l’”Avvoltoio degli agnelli” proprio per l’abitudine di prendere la lana di pecore morte per foderare il nido. Il Gipeto nella realtà non è un predatore ma si ciba esclusivamente di ossa: nessun timore per gli agricoltori! La deposizione dell’uovo avviene frequentemente in corrispondenza della prima importante nevicata. Speriamo quindi che la neve che sta scendendo copiosa in Ticino porti fortuna alla prima coppia stabile di Gipeti ticinesi.

Ora occorre attendere pazientemente e, se tutto andrà bene, il “piccolo” Gipeto si involerà nella primavera inoltrata del 2021.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 mese fa su tio
@@@@ Matteo A. Rubino Se paragona il gipeto al lupo, qualche cosa non quadra. Il gipeto mangerà le ossa, ma il lupo le lascia al gipeto. Mi spieghi perché un lupo non ammazza una pecora e se la pappa assieme ai suoi simili, ma ne deve sventrare una decina ? Per il gipeto sarà stupidità umana, ma per il lupo, qui in fatto di stupidità c'è dell'altro ;-(
Tato50 1 mese fa su tio
Bentornato. Dopo 105 anni chissà come sarai concio ;-)) A parte gli scherzi, visto che "Ficedula" è "in onda" posso chiedere da ignorante in materia, come mai i pettirossi di solito d'inverno scompaiono e quest'anno, all'interno della mia grande pianta di "lauro", li vedo spuntare praticamente ogni giorno ? Grazie ;-))
Capra 1 mese fa su tio
Ottimo
Vania Bordini 1 mese fa su fb
Romano Loehrer 1 mese fa su fb
grande notizia 🍀.... l'ecosistema inizia a ruotate 🍀.... speriamo 🍀
Maja Bordini 1 mese fa su fb
NON VI AZZARDATE A SPARARGLI!!!! 🤬
Sesto Sisto 1 mese fa su fb
pangolini pipistrelli gipeti...occhio magari srriva dalla Cina...
marcoro 1 mese fa su tio
Ogni tanto una bella notizia..
Gianni Rei 1 mese fa su fb
Una bellissima notizia che però merita anche una domanda: si tratta di gipeti provenienti dai Grigioni dove la specie era stata reintrodotta alcuni anni or sono con successo?
Mery Valnegri 1 mese fa su fb
Ficedula Albicollis 1 mese fa su fb
Grazie per aver dato spazio al nostro comunicato stampa :)
Egidio Piantoni 1 mese fa su fb
Nino Solari Avrà sentito parlare dell'esito delle votazioni...
Lucia Santoro 1 mese fa su fb
Meravigliaaa ....ora lo proteggiamo ,salvare la nuova generazioni e che NON LI DISTURBANO E LO CACCIANO💝😘🥰
Cristian Braia 1 mese fa su fb
Dejan Savic
Dejan Savic 1 mese fa su fb
Marco Monterosso
Marco Monterosso 1 mese fa su fb
Andrea Van
Andrea Van 1 mese fa su fb
Tazi D. Petrov
He 1 mese fa su tio
Hahahahhahahahah! Puntuale! :-)
Mattia Agostini 1 mese fa su fb
Che emozione 😂😂😂
Valentina Caelli-Caliendo 1 mese fa su fb
Mattia Agostini ti ricordi che lo studiavamo col maestro Marco?😂😂😂
Maly Rizzi 1 mese fa su fb
In alta Valle Onsernone l' avevamo visto 6 anni fa...due volte.
gigipippa 1 mese fa su tio
Ha messo su casa in Ticino; presto capirà che dovrà contendersi la pagnotta con gli sciacalli.
Andrea Paonessa 1 mese fa su fb
Giovanni Bassanelli
Matteo A. Rubino 1 mese fa su fb
La sua storia è simile per certi versi a quella del lupo. Portato sull'orlo dell'estinzione per ignoranza e poi salvato in extremis. Il gipeto è stato chiamato per decenni avvoltoio degli agnelli, perché la stupida e ignorante tradizione popolare lo additava come predatore di agnelli. Come tale, di sterminato: c'erano addirittura taglie a suo carico, per ogni esemplare ucciso, il cacciatore veniva ricompensato. Poi si è "scoperto" che - udite udite! - mangia solo ossa. Neppure carcasse, ma solo ossa... Un esempio della stupidità umana. Grande gipeto!
Christopher Walti 1 mese fa su fb
Grazie per aver condiviso
Gabriele Benelli 1 mese fa su fb
Cori Enn Mattia Agostini 💣💣💣
Mattia Agostini 1 mese fa su fb
Gabriele Benelli è tornato il super rapace 🦅😂😂😂😂😂
Vale Dolfini 1 mese fa su fb
Che bella notizia e spero nessuno più lo tocchi 🎓 ❤️
Matteo Paolocci 1 mese fa su fb
Positivo che l'avvoltoio abbia scelto di tornare proprio quest'anno 🤣
Inma Lupiañez 1 mese fa su fb
Welcome Gipeto !! 💚💙
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
29 min
Spese personali con i crediti Covid: due arresti
I due hanno percepito - fornendo, si sospetta, informazioni false - oltre un milione e mezzo di franchi
CANTONE
1 ora
Bus strapieni: il Cantone interviene (in parte)
Sono molte le richieste e le lamentele inoltrate al Dipartimento del territorio
FOTO
LOCARNO
3 ore
Ecco la prima vaccinata del Fevi
La campagna vaccinale anti-Covid è scattata ieri: la prima a ricevere il preparato è stata la signora Silene Fasnacht.
CANTONE
4 ore
74 nuovi casi di coronavirus, quattro i decessi
I letti occupati da pazienti Covid-19 sono oggi 215 (28 in terapia intensiva). Due settimane fa erano 366
MONTE CARASSO
5 ore
Fermato con oltre mille chili di generi alimentari non dichiarati
Tutta merce non dichiarata per rifornire un ristorante nel Liechtenstein.
FOTO E VIDEO
CANTONE
6 ore
Giovani e Covid, quei momenti dove i controlli vengono meno
Nei bus come sardine. O a scuola, nelle pause, vicini e senza mascherine.
MENDRISIO
8 ore
Video anti vaccino, e i dottori si infuriano
Roberto Ostinelli, medico controcorrente, invita tutti a boicottare Pfizer e compagnia. Forti le reazioni.
CANTONE
8 ore
Vite e sogni appesi a una borsa
Nel 2019/20 il Cantone ha erogato assegni e prestiti di studio per 21 milioni di franchi
CANTONE
18 ore
«Stiamo distruggendo i giovani»
Francesca Rigotti, filosofa ed esperta in dottrine politiche, ospite di Piazza Ticino. Guarda l'intervista video.
CANTONE / CONFINE
23 ore
Sul cellulare le foto dei box svaligiati, dalla dogana all'arresto
Il 20enne è stato pizzicato in sella a una bici rubata la notte stessa.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile