tio/20 minuti/Davide Giordano
LUGANO
04.12.20 - 07:040
Aggiornamento : 07:25

Al via la "Da Vinci Experience"

La mostra multimediale immersiva ha aperto le sue porte al Centro Esposizioni: «Un segnale di grande coraggio».

LUGANO - Ha aperto le sue porte, oggi al Centro Esposizioni di Lugano, la mostra interattiva "Da Vinci Experience", che attraverso diverse esperienze multimediali e immersive vuole condurre i visitatori a scoprire il genio di Leonardo da Vinci.

«In un momento in cui tanti rinunciano a organizzare qualcosa, gli organizzatori hanno fortemente voluto questa mostra. È un segnale di grande coraggio», sottolinea ai microfoni di tio/20 minuti il direttore del Dicastero Cultura, sport ed eventi della Città di Lugano, Roberto Badaracco. «Offre uno spaccato di Leonardo. Si capisce esattamente quello che ha concepito e realizzato questo genio», aggiunge.

La sensazione è condivisa dai primi visitatori dell'esposizione: «Si trovano molti elementi della genialità di Leonardo. La trovo un’esperienza decisamente particolare», racconta uno di loro dopo aver provato gli oculus per la scoperta in realtà virtuale delle opere di Leonardo.

A rendere speciale questa mostra, che ha già fatto 18 tappe nel mondo nel corso del Cinquecentenario dalla morte dell'inventore e artista, sono quattro sale che permettono di osservare Da Vinci da prospettive diverse. «Nella sala invenzioni i visitatori potranno trovare la riproduzione di dieci macchinari e avranno la possibilità di provarli», illustra il direttore della società organizzatrice GC Events, Gabriele Censi. Nella sala immersiva, poi, «il cuore della mostra», gli ospiti saranno circondati dalle immagini delle creazioni dell'artista accompagnate da musiche sincronizzate: «Regaleranno emozioni uniche», assicura il responsabile. Seguono la sala degli specchi, dove il visitatore si immergerà totalmente in un gioco di riflessi già pensato Leonardo, e la ala VR, dove ci sarà la possibilità, tramite gli oculus, di «entrare» nei disegni dell'artista.

"Da Vinci Experience" è aperta tutti i giorni fino al 21 febbraio prossimo. Biglietti e orari su biglietteria.ch       

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Cade dalla scalinata, finisce in ospedale
L'incidente si è verificato sulla strada che transita sul Ponte del diavolo.
CANTONE
5 ore
Delitto di Muralto: 30enne a processo per assassinio
È stato rinviato a giudizio il cittadino germanico che era stato fermato a seguito dei fatti del 9 aprile 2019
CANTONE
6 ore
Negli ospedali ci sono meno di 200 pazienti col coronavirus
Le autorità sanitarie cantonali segnalano altri 58 contagi e 6 nuovi decessi
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
Salt: «Problema tecnico risolto»
I primi disagi erano stati riscontrati attorno alle 15 di ieri. Il guasto è stato sistemato in tarda serata
FOTO E VIDEO
AIROLO
6 ore
Tampona un camion fermo sull'A2: è gravissimo
L'incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'area di servizio di Stalvedro.
VIDEO
CANTONE
8 ore
In moto anche d'inverno: attenzione a ghiaccio e temperature!
Il TCS: «La guida di una due ruote esige, come per l'auto, una prudenza e un'attenzione permanente»
VIDEO
SEMENTINA
10 ore
«Gira poca gente, affari giù del 50%»
Crisi Covid: stare a casa equivale a usare poco l'auto. Sconforto tra i benzinai. Lo sfogo del 35enne Davide Ciaburri.
LUGANO
10 ore
La Moncucco chiude due reparti Covid
Si inizia a tirare il fiato alla Clinica impegnata nella lotta al virus. Il direttore: «Ultimi numeri incoraggianti».
CANTONE
20 ore
Pizzicato il consumo a ridosso dei take away
Tra assembramenti e clienti che mangiano sul posto non tutti i ristoratori rispettano le direttive anti Covid
CANTONE
22 ore
Sviluppato un anticorpo che protegge dal Covid e dalle sue varianti
La scoperta arriva dai ricercatori dell'IRB di Bellinzona.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile